Ponte dell'Olio

28/08/22
Marino
3870

C’è chi la pensa così e chi la pensa cosà

Per esempio Pierluigi Valla, con un intervento di garbata ironia sui social, mi fa percepire il fastidio che egli prova osservando le modalità con cui interpretiamo l’impegno civico volto a conoscere i fatti “oltre la propaganda”.
A commento del recente post di Marco egli scrive:
“Questa amministrazione non farà certo più danni di tutte quelle che l'hanno preceduta, non certo per merito delle vostre obiezioni.
La passione che dimostrate nello spulciare i documenti del nostro comune e non solo, dovrebbe trovare il suo naturale sfogo in consiglio comunale.
Attendo fiducioso la vostra candidatura alle prossime votazioni, potete contare sul mio voto, non tanto per condivisione di idee, ma per vedere come ve la cavate. Non deludetemi!!!”.

Click per aprire il video Purtroppo debbo deludere Pierluigi, dovrà accontentarsi di leggermi su PonteWeb: lo sta facendo dal 2004, da 18 anni, e spero lo possa fare ancora per tanti anni.
In questi 18 anni, abbiamo osservato assieme il passaggio di sindaci e giunte: Spinola, Spinola, Copelli, Chiesa.
E già… Passano! E già… E noi siamo ancora qua.
👨
Marco   Fa piacere non rilevare nell’intervento del Sig. Pierluigi obiezioni di merito a quanto evidenziato, sia nel post per la medaglia attribuitami, sia in quello inerente il "successo" della vicenda Palazzetto.
Egli, sposta semplicemente il discorso sulle prossime elezioni comunali e la rappresentanza che da esse scaturirà.
Mancano ancora quasi 2 anni, per adesso, per chi è interessato, è ancora il tempo di informarsi, discutere, approfondire, ciò che l’attuale Amministrazione in carica sta facendo.
In ordine alla delusione, riconsideri l’intero ragionamento; ci sono già tanti motivi per essere delusi, io eviterei di andarne a cercare altri.
Nell’eventualità NON sprechi il suo voto, lo faccia convergere sul supereroe di turno nel quale sicuramente riscontrerà quella famosa "...condivisione di idee...", se poi decidessi di candidarmi, mi farò una ragione di non aver ottenuto la sua preferenza.
Saluti a tutti.
Cittadino n. 2348
28/08/22
👨


 👓 Leggi tutto...  
  
27/08/22
Marco
3869

Diritto di Accesso civico generalizzato

1595674040medagliaHo saputo che nei giorni scorsi il Sig. Sindaco di Ponte dell’Olio mi ha premiato con la medaglia d’oro, per l’anno 2022, quale estensore della richiesta più assurda di accesso civico generalizzato.
Sentendosi lui in diritto, forse addirittura peggio in dovere, di classificare in ordine di assurdità le richieste che pervengono all’Ente denota tutta la differenza di vedute che per fortuna ancora permane nella nostra società (qualcuno ha iniziato a chiamarle devianze).
La norma che ha introdotto l’accesso civico generalizzato (Dlgs.33/2013  FONTE ), muove proprio dal presupposto che poche rendicontazioni vengono, non “venivano” ma “vengono”, rese pubbliche attraverso i canali di comunicazione istituzionali.
La stessa norma, è ben conscia che serva il lavoro del personale pubblico, ritenendo tuttavia prevalente la necessità di Trasparenza della Pubblica amministrazione verso i cittadini.
Nulla vieta che le Amministrazioni pubbliche si facciano esse stesse volano di questo concetto pubblicando nel dettaglio non solo le uscite dirette (già obbligatorie per Legge) ma anche le rendicontazioni di come sono stati impiegati i contributi erogati, disinnescando in questo modo ogni richiesta.
Purtroppo ciò non avviene, anzi nella nostra realtà si è arrivati a leggere sui documenti oggetto di accesso generalizzato, (ci sono le PEC a testimoniarlo), generiche diffide alla diffusione degli stessi dati trasmessi, come se quei dati fossero stati richiesti per un interesse privato e non già generalizzato. Un comportamento palesemente contra legem (artt.3>7>5 del 33/2013).
Ad ogni buon conto, mettiamola così.
Finché ci sarà la figura del Sindaco, che per definizione è al servizio dei concittadini, e non viceversa, concorrerò, a beneficio della trasparenza verso i pontolliesi, per guadagnare altre medaglie d’oro in questa categoria.
Quando dovesse tornare quella del Podestà, che dispone della comunità a proprio piacimento, mi adeguerò alle sue volontà.
Saluti a tutti.
Cittadino n. 2348


 👓 Leggi tutto...  
  
26/08/22
Marco
3868

Palazzetto: Obiettivo raggiunto !

1252694707palazzettobilancio5mesi2022 Nella tabella allegata possiamo leggere il riepilogo dei valori economici e di utilizzo della struttura (palazzetto) nei primi 5 mesi della cosiddetta “Gestione diretta”.
Si, perché stiamo parlando di 5 mesi e non di 6 mesi, come erroneamente riferito dal Sig. Sindaco in Consiglio Comunale  FONTE  , dato che la Delibera di Giunta Comunale n. 4 del 24/01/2022  FONTE , stabiliva si la durata di 6 mesi (01/2/22-31/07/22), ma ridotti poi a 5 mesi per gentile concessione del “gestore”, che ha rinunciato al mese di Luglio (€ 1.250,00), a proposito GRAZIE (vedi determinazione n. 232 del 12/07/22  FONTE ).
Il bilancio economico, di questi 5 mesi è: € -15.972,00, diverso da quanto riportato, sempre in Consiglio Comunale del 26/07/22, sempre dal ns. Sig. Sindaco, il quale parla di “…siamo arrivati ad un potenziale di meno 13, meno -14.000 euro...”  FONTE . Il risultato economico dei primi 5 mesi, NON è potenziale, e NON è meno 13 meno 14.000, bensì è meno 15.972 euro.
 Il vero dramma, tuttavia, è l’indice di utilizzo della struttura. 
Come si evince dal riepilogo, (a proposito i dati sull’utilizzo NON li ha pubblicati l’Amministrazione ma sono conseguenza di un accesso agli atti per conoscere come stanno veramente le cose), l’impianto è stato usato per ben 43 ore, ma non al mese, bensì sommando tutti gli utilizzi dei 5 mesi.
A queste 43 ore vanno aggiunte 21 “giornate” di utilizzo degli spogliatoi da parte della locale società calcistica, che evidentemente deve tuttora accedere ai servizi del palazzetto in quanto NON autonoma dal punto di vista delle strutture.
Tutto ciò nonostante l’impegno profuso ben oltre il proprio incarico dalla Comunità Valnure, che, nella Relazione di gestione prodotta al Comune, scrive: “Dopo il mese di prova a febbraio, Comunità Valnure ha iniziato un’azione di promozione sul territorio comunale e nei comuni vicini per far conoscere il sito e la nuova governance. E’ stata creata una locandina, sono stati affissi avvisi e sono stati contattati i gruppi di ragazzi che regolarmente giocano a calcetto per incentivarli a tornare a giocare a Ponte dell’Olio” .
Questa è la prima parte dell’attività tendente a “…valorizzare il patrimonio Comunale…aumentandone, se possibile, la redditività, ma soprattutto cercare di limitarne quelle che sono le perdite soprattutto le spese a fondo perduto senza alcun tipo di ritorno…”  FONTE .
 OBIETTIVO RAGGIUNTO 
Non rimane altro da fare che farci sopra due risate, continuando a pagare…
Saluti a tutti.
Cittadino n. 2348


 👓 Leggi tutto...  
  
23/08/22
Marino
3867

Vuoi verificare se...

667268677agenteVuoi verificare se tu e/o i tuoi cari siete in regola con la revisione, il bollo, l’assicurazione dei vostri veicoli (auto, moto, ciclomotori, ecc.) ?
Ecco i database da consultare:
- Revisione  FONTE 
- Bollo  FONTE 
- Assicurazione RCA  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
  
23/08/22
Marino
3866

Pubblicazione di matrimonio di Kiara e Mateo

2119132374oggisposi Kiara Sterja e Mateo Omeri intendono celebrare il loro matrimonio .
A questo link  FONTE  sono pubblicate ulteriori informazioni (luogo del matrimonio, date di nascita ed attuale residenza dei futuri sposi, ecc., così come disposto dagli artt.93 e 94 del Codice Civile e dall'art.54 del DPR 396/2000).


 👓 Leggi tutto...  
  
22/08/22
Marino
3865

Non ci hanno dormito su...

1818945670cart0003A metà luglio il Presidente della Regione annuncia l’impegno di finanziare l’attivazione di posti nido nei comuni montani e l’impegno a renderne gratuita la frequenza .
Detto fatto...
Due giorni fa il Comune di Ferriere, tramite l’Unione Montana Alta Val Nure, pubblica un avviso di manifestazione di interesse per l’affidamento del servizio di gestione di un Nido d’Infanzia che dovrebbe accogliere 10 bambini  FONTE 
In montagna ... scarpe grosse ...


 👓 Leggi tutto...  
  
22/08/22
Midispiace
3864

Le giostre ,finalmente, sono andate via da Piazza delle Fornaci.

Dopo 10 giorni le giostre sono andate via e finalmente a Piazza delle Fornaci si torna alla normalità e alla quiete.Questa mattina ho fatto un giro in Piazza e ho visto la sporcizia,i segni di pittura fatti dai giostrai, e i danni alla pavimentazione ed ai cordoli dei parcheggi rotti. In questi giorni mi sono fatto una domanda: chi paga la corrente che hanno consumato? Gradirei una risposta chiara e certa. Grazie.


 👓 Leggi tutto...  
  
21/08/22
Marino
3863

Ancora una volta… un passo avanti...

Bettola, la perla della Val Nure.
Bettola è natura e cultura.
Bettola è sport e sentieri.
Bettola è buon cibo.
Il lusso della libertà, a un’ora da Milano.

---
Il portale www.vivibettola.it promuove il territorio bettolese, le sue peculiarità, i suoi servizi, le sue iniziative e le attività commerciali, artigianali e produttive.


 👓 Leggi tutto...  
  
21/08/22
MattiaPascal
3862

Calcio dilettanti

Pubblicato nei giorni scorsi il calendario del girone A del campionato di Prima Categoria. Ricordiamo quello della Pontolliese Gazzola.
1) domenica 11 settembre at Sarmatese
2) dom. 18 settembre Viarolese Sissa
3) dom. 25 settembre at Junior Drago
4) dom. 2 ottobre Ziano
5) dom. 9 ottobre Soragna
6) dom. 16 ottobre at Fontanellatese
7) dom. 23 ottobre Vigolzone
8) dom. 30 ottobre at Sporting Fiorenzuola
9) dom. 6 novembre Borgonovese
10) dom. 13 novembre at Zibello Polesine
11) dom. 20 novembre Fiore Pallavicino
12) dom. 27 novembre at Fidenza
13) dom. 4 dicembre Sannazzarese
14) dom. 11 dicembre at Spes Borgotrebbia
15) dom. 18 dicembre Lugagnanese

Il girone di ritorno si disputerà (coi campi invertiti) a partire dal 15 gennaio.


 👓 Leggi tutto...  
  
19/08/22
Marino
3861

Gli asili nido saranno gratuiti per i Comuni montani

Il Presidente della Regione ER ha comunicato l’obiettivo di rendere gratuita la frequenza dei nidi situati nei comuni montanti entro il 2025.
Questa notizia mi fa ricordare quattro fatti.
1) Ponte dell’Olio fa parte di un’Unione denominata: “Unione MONTANA Alta Val Nure”
2) Nel 2015 Ponte dell'Olio è stato riclassificato in zona altimetrica 3 (zona collinare interna) e quindi ha perso la classifica di Comune montano e, a causa di questa riclassificazione, da quell’anno i terreni agricoli pontolliesi non beneficiano più di esenzioni e riduzioni sull'IMU, così come il Comune non beneficia più dei contributi stanziati per le zone montane.
3) In quel periodo l’allora Consigliere di minoranza Chiesa dichiarò: "Non è assolutamente possibile che da un momento all'altro due zone svantaggiate come Castione e Montesanto diventino pianeggianti e il Comune "non montano". Ho presentato questa interpellanza anche perché ritengo che non si debbano considerare importanti gli agricoltori e i coltivatori solo in campagna elettorale. Ora io vi chiedo di tenere il fiato sul collo alle varie istituzioni, compresi i parlamentari e i consiglieri regionali piacentini, che competenti li sono.. o almeno, dovrebbero esserlo".
4) Nel 2019 il Consigliere diventa Sindaco e quindi è investito dell’autorità che gli permette di passare dalle parole ai fatti senza alcuna mediazione, attività che ritengo/spero abbia “coltivato” in questi tre anni di consigliatura.
Ciò premesso, oggi, con la novità del “nido gratuito” a chi risiede nei comuni montani, diventa più che mai necessario perseguire l’obiettivo di rimettere in discussione la classificazione del nostro Comune.


 👓 Leggi tutto...  
  
 ⏪ 
Pagina 4 di 382
 ⏩ 
Privacy Policy e Disclaimer