PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004

Violenza contro le donne… BASTA !

25/11/21 Marino

2870ilcassettodelleidee 2870ilcassettodelleideeOggi è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
Si intende per violenza contro le donne "qualsiasi atto di violenza di genere che si traduca o possa provocare danni o sofferenze fisiche, sessuali o psicologiche alle donne, comprese le minacce di tali atti, la coercizione o privazione arbitraria della libertà, sia che avvengano nella vita pubblica che in quella privata". La violenza contro le donne è ritenuta una manifestazione delle "relazioni di potere storicamente ineguali" fra i sessi, uno dei "meccanismi sociali cruciali" di dominio e discriminazione con cui le donne vengono costrette in una posizione subordinata rispetto agli uomini per impedirne il loro avanzamento  FONTE 
A Ponte dell’Olio è l’associazione Il Cassetto delle Idee che si fa carico di tenere alta l’attenzione su questo drammatico tema. Gliene siamo grati.


 👓 Leggi tutto...  
                         

C’è chi dà… e c’è chi prende !

23/11/21 Marino

2548mamifacciailpiacereOgni anno, una parte della TARI che paghiamo viene accantonata in un fondo regionale denominato Fondo d'ambito.
Questo fondo è poi ripartito tra quei Comuni che mettono in atto azioni virtuose per la riduzione dei rifiuti. Ne abbiamo parlato qui  LINK 
In questi giorni ATERSIR ha assegnato una porzione del fondo anzidetto (linea LFB3) a due Comuni piacentini che hanno presentato progetti finalizzati alla riduzione dei prodotti monouso nelle scuole: € 5.525 a Fiorenzuola; € 7.366 a Besenzone.
Il nostro Comune non ha presentato alcun progetto finalizzato alla riduzione dei rifiuti di cui alla linea di ripartizione LFB3  FONTE_PDF 
Perchè è importante ridurre l’utilizzo dei prodotti in plastica monouso?
Perché la Regione, con l'intento di stimolare i Comuni a migliorarsi sul tema ambientale, ha deliberato che: "potranno accedere ai contributi del Fondo d’Ambito solo i Comuni che possono dimostrare di aver messo in atto azioni per la riduzione dei prodotti in plastica monouso" FONTE  punto 12 a pag.19).


 👓 Leggi tutto...  
                         

Via Veneto: la viabilità verrà migliorata

22/11/21 Marino

14651lavincorso 14651lavincorsoLa Regione ha approvato la proposta progettuale presentata dalla Giunta pontolliese e ne ha deliberato il finanziamento per un valore di 27.401,56 euro.
Il progetto prevede la realizzazione di una Zona 30 in via Vittorio Veneto al fine di renderla fruibile in condizioni di sicurezza.
«La zona 30 favorirà una riduzione della velocità dei veicoli grazie alla posa di elementi di arredo urbano studiati a questo scopo. Gli elementi di arredo serviranno anche per dissuadere la sosta nei punti maggiormente critici come intersezioni e strettoie». Così dichiara il Sindaco intervistato da Nadia Plucani per Libertà.
Mi auguro che un intervento così impattante non verrà “calato dall’alto” come fu fatto per i paletti (sia quando sono stati messi, sia quando sono stati tolti), ma che sarà oggetto di un percorso partecipato.
“Partecipazione impone coraggio: il coraggio di aprirsi alla comunità pontolliese per condividere bisogni, risorse e soluzioni poiché una comunità è forte solo se coesa e la coesione passa necessariamente dalla partecipazione dei singoli alla vita pubblica” (dal Programma Amministrativo della Lista Pontolliesi per Ponte – Chiesa Sindaco)  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

L’acqua è ritornata potabile

22/11/21 Marino

26573acquedottoschemavasconi 26573acquedottoschemavasconiL’ordinanza di NON potabilità, preannunciata sabato 20/11/2021 tramite AlertSystem, è stata revocata essendo stata ripristinata la potabilità dell'acqua.
Quanto accaduto suggerisce la condivisione di alcune evidenze…
📅 Di norma AUSL effettua annualmente tre controlli presso l’utenza servizio igienico del Municipio e un controllo in entrata alla Casetta dell’acqua; mentre il Gestore dell’acquedotto effettua controlli più frequentemente (ne effettua una cinquantina ogni anno in vari punti della rete). La segnalazione di inquinamento è arrivata da AUSL.
📅 AUSL ha comunicato la non potabilità il 19/11/2021, AlertSystem è stato attivato nel pomeriggio del 20/11/2021.
📅 Lo schema allegato evidenzia che il nostro acquedotto è interconnesso con la rete acquedottistica di alcune zone di Vigolzone e di Bettola, ma sui siti dei Comuni di Vigolzone e di Bettola non ho trovato ordinanze di divieto di uso dell’acqua dell’acquedotto.
📅 E’ cosa risaputa che il nostro acquedotto ha elevate perdite, e il punto di perdita, in caso di significativo calo di pressione, può innescare inquinamento batteriologico (e non solo). Quali investimenti sono previsti per “risanare” la nostra vetusta rete acquedottistica al fine di ovviare ai periodici disservizi dovuti all’inquinamento dell’acquedotto? (vedi ordinanze del 25/11/2019 su segnalazione di IRETI e del 27/08/2020 su segnalazione di AUSL).
📅 Da circa due anni il Comune non pubblica sul sito istituzionale i risultati dei controlli effettuati dal Gestore  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Le "donne" pontolliesi...

21/11/21 Marino

10770ilcassettodelleidee 10770ilcassettodelleideeIn occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, "Il Cassetto delle Idee", impegnato nella sensibilizzazione relativa alle vittime di violenza, si fa promotore della posa di un cippo dedicato a Maria Montessori, medico, educatrice, neuropsichiatra infantile, pedagogista  FONTE 
La cerimonia, a cui siamo invitati a partecipare, avverrà domenica 28 novembre 2021 alle ore 11.00 presso la “Panchina Rossa”, sita in Via Roma  FONTE 
------------------------
La Panchina rossa , voluta da Il Cassetto delle Idee nel novembre 2019, rappresenta il costante richiamo al rispetto della dichiarazione sull'eliminazione della violenza contro le donne approvata dall'ONU nel 1993 e cioè di "...qualsiasi atto di violenza per motivi di genere che provochi o possa verosimilmente provocare danno fisico, sessuale o psicologico, comprese le minacce di violenza, la coercizione o privazione arbitraria della libertà personale, sia nella vita pubblica che privata."


 👓 Leggi tutto...  
                         

Vaccinazione terza dose a Ponte dell'olio

20/11/21 Marino

12228arciere 12228arciereCon effetto immediato, a partire da lunedì mattina sarà possibile prenotarsi per la terza dose per chiunque abbia più di 40 anni, indipendentemente dal vaccino eseguito in precedenza.
Unico requisito è che siano passati almeno sei mesi dall'ultima dose.
Sono prenotabili, senza limite di età, anche i richiami terze dosi per chiunque abbia eseguito vaccinazione Johnson da almeno sei mesi.
Per prenotarsi occorre telefonare dalle 6 alle 13 il centralino della Pubblica Assistenza Valnure 0523 877988, dal lunedì al venerdì.
Per venire incontro alle richieste, il 3, 10 e 17 dicembre aumentiamo le disponibilità a 50 pazienti a medico per il dr. Luca Pilla, dr. Stefano Ferrari, dr.sa Anna Maria Pezzano e dr. Stefano Tizzoni. Similmente, si incrementa anche la disponibilità di posti per la dr.sa Rossana Bocedi, dr. Stefano Craviotto, dr.sa Maria Cristina Vercesi e dr.sa Federica Guerci.
Stiamo ragionando sugli ultimi due venerdì di dicembre per valutare se c'è la possibilità di spostare la giornata di vaccinazioni.
I pazienti possono prenotare dove preferiscono, in vista della riapertura dell'hub vaccinale di Bettola. I medici di Ponte dell'olio non possono al momento garantire la presenza a Bettola come vaccinatori e il centro di Ponte dell'Olio rimarrà comunque aperto.
Il 19 novembre abbiamo vaccinato 166 persone, compresi più di 20 volontari della Pubblica Assistenza Valnure, che ringraziamo per l'eccellente lavoro svolto durante la sessione e la grande pazienza della centralinista che sta organizzando centinaia di prenotazioni!
Prevediamo di arrivare a una media di 320 pazienti vaccinati ogni venerdì a pieno regime.
Dott.Luca Pilla  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Polvere di stelle

19/11/21 MattiaPascal

Di quei tornei notturni estivi di cui fu protagonista, capaci di radunare eserciti di tifosi sui campi della provincia, ne ricorda uno in particolare?
"Sì, quello di Pontedellolio del 1966. Io giocavo nel River e ci capitò di battere una squadra, credo il Vigolzone, nella quale giocava un certo Pierino Prati, già allora stella del Milan".

E' l'interessante curiosità storica che possiamo leggere su "Libertà" di oggi (a pag. 35), nell'intervista di Paolo Gentilotti a Bruno Bernardi (uno dei più grandi bomber del calcio dilettanti piacentino, che nei giorni scorsi ha compiuto 80 anni).


 👓 Leggi tutto...  
                         

Consiglio comunale in diretta streaming

19/11/21 Marino

21983ripresavideoDa Libertà apprendo che da gennaio 2022 verrà istituzionalizzata la trasmissione in streaming (cioè in tempo reale) delle sedute del Consiglio comunale.
E’ una buona notizia, giacché questa modalità contribuirà alla partecipazione dei cittadini e assicurerà integrità fattuale.
Considerando anche l'investimento fatto (€ 9.381 per l’acquisto di impianto audio e videocamera professionale), potremo certamente fruire di un prodotto finale di elevata qualità da portare come esempio a quelle Amministrazioni che ancora non mettono a disposizione dei cittadini la fruizione digitale delle riunioni istituzionali (come ad esempio la nostra Unione Montana Alta Val Nure, che ha 9.464 cittadini sparsi su una superficie di ben 457 kmq e che, gestendo ingenti risorse, richiederebbe comportamenti e investimenti atti a facilitarne la partecipazione).

👨
Dazn fans club   Buona fortuna... 19/11/21
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Se ricevi il Reddito di Cittadinanza, lavori gratis per il Comune

17/11/21 Marino

10217pucredditocittadinanza 10217pucredditocittadinanza«Il Comune di Castelsangiovanni ha individuato sei differenti progetti di cui uno relativo al pedibus, un altro relativo a mansioni quali l’assistenza sui pulmini o fuori dagli edifici scolastici. Un altro ancora riguarda la collaborazione con le assistenti domiciliari che supportano anziani soli o persone fragili. Ci sono poi progetti relativi a piccole manutenzioni degli edifici pubblici, pulizia e decoro urbano e riordino degli archivi comunali» «Non è detto che sia il capofamiglia a prestare servizio. Può essere ad esempio il figlio, se il papà è per vari motivi impossibilitato. Il colloquio con l’assistente sociale è un passaggio delicato perché è lì che possono essere intercettati i cosiddetti “furbetti” del reddito di cittadinanza e perché è lì che si capisce la reale situazione familiare» «Capiamo se ci sono carichi di cura legati ad esempio alla presenza di minori di tre anni, se ci sono componenti con disabilità gravi o anziani autosufficienti. Inoltre, la valutazione è importante per progettare il percorso di fuoriuscita dallo stato di povertà, che è poi il vero scopo per cui tale sussidio dovrebbe essere percepito». Così dichiara l’assessora ai servizi sociali Federica Ferrari a Mariangela Milani, giornalista di Libertà.
Affinché la collettività possa beneficiare del lavoro GRATUITO (obbligatorio) di chi riceve il Reddito di Cittadinanza (8 ore settimanali, aumentabili fino a 16) , è necessario che la Giunta comunale attivi i PUC (Progetti Utili alla Collettività).
Le caratteristiche e le modalità di attuazione dei Progetti utili alla collettività sono stati stabiliti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con Decreto del 22 ottobre 2019,  due anni fa .


 👓 Leggi tutto...  
                         

Il Sindaco nel CdA del Consorzio di Bonifica

16/11/21 Marino

26346consbonposizionesindaco 26346consbonposizionesindacoIl Sindaco di Ponte dell’Olio (con i Sindaci di Cortebrugnatella e di Morfasso), è stato nominato nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Bonifica  FONTE .
E’ una buona notizia: il nostro Sindaco potrà ora perseguire, da posizione privilegiata, il suo pensiero politico in merito a questo organismo.
PonteWeb sarà con lui nelle iniziative che, all’interno dell’Consiglio di Amministrazione, porterà avanti a favore dei Pontolliesi.
A margine ricordo che, in riferimento al nostro territorio, la situazione delle bollette emesse dal Consorzio di Bonifica e dei lavori dallo stesso effettuati, è la seguente:
• 2016: Bollette € 68.862 – Lavori € 24.397
• 2017: Bollette € 72.513 – Lavori € 32.524
• 2018: Bollette € 82.804 – Lavori € 1.830
• 2019: Bollette € 85.787 – Lavori € 82.562
• 2020: Bollette € 87.465 – Lavori € 31.271
• 2021: Bollette € 87.490 – Lavori € 28.986 ad oggi
------------------------------------------
• Totale: Bollette € 484.921 – Lavori € 201.570 ad oggi


 👓 Leggi tutto...  
                         
 <<< 
Pagina 2 di 347
 >>> 
Privacy Policy e Disclaimer