PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004

Aiuti COVID alle attività economiche

08/09/21 Marino

21712covidaiuticortemaggiore 21712covidaiuticortemaggiore
Cortemaggiore ha 4.599 residenti.
L'articolo completo su Libertà del 08/09/2021 a firma _Flu.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Raccolta di firme per referendum e proposte di legge di iniziativa popolare

07/09/21 Marino

26561firma 26561firmaLa sottoscrizione avviene su appositi moduli che i comitati promotori delle iniziative hanno depositato in Comune.
Presso il Comune di Ponte dell’Olio, si può firmare per…

Abolizione parziale del reato di omicidio del consenziente (art. 579 del c.p. del 1930), che proibisce l'eutanasia. Un referendum per l'introduzione dell'eutanasia legale in Italia.
Sito di riferimento  LINK 
Raccolta firme fino al 15 settembre 2021 compreso

Referendum abrogativo "Richiesta per l'abrogazione parziale della Legge 157/1992 (abrogazione dell'attività venatoria)"
Sito di riferimento  LINK 
Raccolta firme fino al 20 ottobre 2021 compreso

Raccolta firme per n. 6 referendum abrogativi riguardanti:
- Separazione delle carriere dei magistrati
- Limiti agli abusi della custodia cautelare
- Abolizione del Decreto Severino
- Riforma del CSM (Consiglio Superiore della Magistratura)
- Responsabilità diretta dei magistrati
- Equa valutazione dei magistrati
Sito di riferimento  LINK 
Raccolta firme fino al 30 ottobre 2021 compreso.

Istituzione di un'imposta ordinaria sostitutiva sui grandi patrimoni
Sito di riferimento  LINK 
Raccolta firme fino al 17 dicembre 2021 compreso.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Consorzio di Bonifica

06/09/21 Marino

17232consbonlavori2016-2020 17232consbonlavori2016-2020Ho più volte chiesto pubblicamente agli amministratori locali che si sono succeduti alla guida del Comune negli ultimi anni, di rendicontare i lavori effettuati dal Consorzio di Bonifica, ma non hanno mai ritenuto opportuno accogliere la richiesta.
Ho quindi deciso di chiederlo direttamente al Consorzio di Bonifica che, con trasparenza, mi ha comunicato l’elenco degli interventi effettuati dal 2016 al 2020 (vedi tabella allegata).
---
Questa è quindi la situazione dei contributi chiesti e dei lavori effettuati nel nostro territorio:
• 2016 Contributi € 68.862 – Lavori € 24.397
• 2017 Contributi € 72.513 – Lavori € 32.524
• 2018 Contributi € 82.804 – Lavori € 1.830
• 2019 Contributi € 85.787 – Lavori € 82.562
• 2020 Contributi € 87.465 – Lavori € 31.271
---
Nel 2021 i contributi ammontano a € 87.490 e, ad oggi, ho notizia di lavori (compresa IVA) per € 28.986 (Lavori di consolidamento del movimento franoso a protezione della viabilità comunale in loc.Cà Fumo  FONTE_PDF ).
---
Ora ognuno di noi può fare le proprie valutazioni basandosi su dati e informazioni verificate.
Suggerisco di tenere presente anche quanto segue:
- il nostro Comune è soggetto a pagare il Contributo di bonifica dall'anno 2016
- "Il beneficio in montagna è riconducibile alle attività predisposte dal Consorzio contro il dissesto idrogeologico diffuso, progettando e realizzando opere a difesa dei versanti e delle pendici ed alla manutenzione della viabilità minore"   FONTE 
- la materia è normata dalla Legge Regionale 42/84, art.1: "La Regione Emilia-Romagna riconosce, promuove ed organizza l'attività di bonifica come funzione essenzialmente pubblica ai fini della difesa del suolo e di un equilibrato sviluppo del proprio territorio, della tutela e della valorizzazione della produzione agricola e dei beni naturali, con particolare riferimento alle risorse idriche."   FONTE ; art.3 comma 1: "Sono opere di bonifica montana, in quanto necessarie ai fini generali della sistemazione, difesa e valorizzazione produttiva dei territori collinari e montani, quelle rivolte a dare stabilità ai terreni, a prevenire e consolidare le erosioni e i movimenti franosi, ad assicurare il buon regime idraulico, a realizzare le migliori condizioni per l'uso del suolo e dell'acqua nel rispetto delle vocazioni naturali delle singole aree."  FONTE 
- l'importo del contributo di bonifica è determinato sulla base del piano di classifica per il riparto delle spese consortili, del bilancio preventivo e dei ruoli di contribuenza
- il piano di classifica individua aree territoriali omogenee sotto il profilo del beneficio, calcolato considerando indici tecnici territoriali idraulici, la presenza di opere di bonifica e indici economici
- la gran parte del territorio del Comune di Ponte dell’Olio appartiene all’area territoriale omogenea C1002 (Montagna Nure, Chero e Arda) che comprende il territorio dei comuni di Gropparello, Lugagnano, Vernasca e Morfasso e parte dei comuni di Vigolzone, Ponte dell'Olio, San Giorgio, Carpaneto, Castell'Arquato, Alseno, Bettola, Farini e Ferriere, ricadenti nei bacini idraulici delle vallate Nure, Riglio, Chero e Arda,
- gli immobili siti in tale area traggono beneficio dalle attività svolte dal Consorzio per difendere il territorio dai fenomeni di dissesto idrogeologico (frane, smottamenti ecc..) e per regimare i deflussi collinari e montani del reticolo idrografico minore
- la salvaguardia degli immobili avviene mediante le attività di vigilanza, monitoraggio, manutenzione, progettazione ed esecuzione delle opere di consolidamento dei versanti, di regimazione idraulica (briglie e drenaggi) di viabilità minore e di acquedottistica rurale
- Ponte dell’Olio beneficia quindi anche delle attività effettuate in altri comuni della stessa area territoriale omogenea.

👨
Andrea M.   E’ ovvio che le somme che il Consorzio richiede per il Comune servano in parte per effettuare le migliorie idrogeologiche richieste, in parte serviranno però per il loro stesso sostentamento (stipendi, acquisto attrezzature, marketing, ecc ecc) 07/09/21
👨
Ilfontanasso   Da ignorante in materia di funzionamento dei consorzi di bonifica... 280.000 euro di avanzo (sul nostro territorio comunale) in pochi anni sembrano tanti. 08/09/21
👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Nuove postazioni fisse di videosorveglianza

05/09/21 Marino

9520videosorveglianzaUn’affermazione del Sindaco sui social lascia ben sperare: “... in attesa della prossima e già programmata installazione di telecamere per la videosorveglianza nel plesso Fornaci, oltre che in altri punti sensibili…  FONTE 
Quello che, per quanto a nostra conoscenza, fino a qualche giorno fa era solo un obiettivo del DUP approvato il 27/11/2020, ora sappiamo che è “già programmato” a una data “prossima”, quindi vicina.  Ottima notizia! 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Nessuno

05/09/21 Marino

19671unanuovaalbaSPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.
L’accesso online ai servizi digitali è un passaggio culturale, organizzativo e tecnologico fondamentale verso l’obiettivo di un’amministrazione vicina ai cittadini, più immediata, meno costosa e meno burocratica.
Dal primo ottobre si potrà accedere ai servizi digitali dei Comuni solo tramite SPID (o tramite la Carta di identità elettronica).
Buono a sapersi…
Però...
Quanti (e quali) sono i servizi online che mette a disposizione del cittadino il Comune di Ponte dell’Olio?
---------
Oggi su Libertà leggiamo che il Comune di Piacenza permette l’accesso a “centinaia” di servizi online  FONTE  . E andando sul sito dell’Unione Nure Chero (Vigolzone, Podenzano, Carpaneto, San Giorgio, Gropparello) anche lì troviamo innumerevoli servizi disponibili online: dai moduli compilabili online, alla possibilità di stamparsi certificazioni, ai pagamenti delle bollette, ecc. ecc.)  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Sono state fatte scelte “inefficaci quando non addirittura lassiste”

04/09/21 Marino

11583ragazzivolontariato 11583ragazzivolontariatoDurante questa estate abbiamo letto di iniziative estive per i giovani messe in atto da alcune Amministrazioni comunali.
Ecco, ad esempio, l’offerta di volontariato (rivolta ai giovani di età compresa tra i 13 e i 18 anni) dell’Amministrazione comunale di Podenzano.
1) BIBLIOTECA COMUNALE (in collaborazione con CAEB - Cooperativa Archivistica e Bibliotecaria)
Attività di supporto al servizio di prestito bibliotecario, mediateca (coinvolgimento nel progetto Giovani Animatori Digitali), accoglienza lettori; attività di laboratorio per la preparazione di incontri di lettura animata rivolti ai bambini dagli 0 ai 10 anni.
Incontri settimanali:
- Lunedì dalle 15:30 alle 18:00
- Martedì dalle 15:30 alle 18:00
2) PULI-AMO PODENZANO
Supporto nelle attività di pulizia e cura del paese con particolare attenzione ai luoghi di aggregazione, ai parchi gioco ed alle aree verdi, e al termine di ogni intervento l'area pulita dai giovani volontari verrà contrassegnata da un simbolo riconoscibile.
Incontri settimanali:
- Lunedì dalle 9:00 alle 12:00
- Giovedì dalle 9:00 alle 12:00
3) CONOSCIAMO I RISCHI DEL NOSTRO TERRITORIO (in collaborazione con Gruppo Protezione Civile “Vega”)
- Sabato 03 luglio dalle ore 9:00 alle ore 12:00
- Sabato 17 luglio dalle ore 9:00 alle ore 12:00
- Sabato 31 luglio dalle ore 9:00 alle ore 12:00
- Sabato 11 settembre dalle ore 9:00 alle ore 12:00
4) Associazione AS.SO.FA. (in collaborazione con i Servizi Sociali dell’Unione Valnure Valchero e con il Centro Estivo Integrato a Verano di Podenzano , sede AS.SO.FA. della Casa Famiglia e del CSO Valnure (CSO : Centro Socio-Occupazionale – referente: Lucia Bianchini – Debora Lemi ) Attività di supporto al servizio svolto dall’Associazione presso la sede di Verano di Podenzano ) in affiancamento agli operatori ed ai giovani volontari che da tempo frequentano la realtà . I giovani saranno accolti e facilitati nell’incontro con i ragazzi diversamente abili minori e adulti attraverso la condivisione di passioni comuni nei laboratori di : MusicArTerapia nella Globalità dei Linguaggi, Danzaterapia, Capoerira, Calcetto Integrato, Arteterapia, Falegnameria, Ortovita, Percorsi psico-senso-motori attraverso il gioco, animazione in un contesto integrato.
Il Centro Estivo avrà una durata di 4/5 settimane dal 14 giugno al 9/16 Luglio 2021.
I laboratori continueranno anche al termine del Centro estivo sino al 30 Luglio.
Riprenderemo le prime due settimane di settembre.
Incontri settimanali aperti:
- Lunedi dalle 9:00 alle 12:00
- Martedi dalle 9:00 alle 12:00
5) Aiuto compiti (in collaborazione con i Servizi Sociali dell’Unione Valnure Valchero)
Supporto ad un piccolo gruppo di alunni della scuola primaria nello svolgimento dei compiti.
Incontri settimanali:
- Martedì dalle 9:00 alle 12:00
- Mercoledì dalle 9:00 alle 12:00
6) “Scopriamo la CRI” – Croce Rossa Italiana – Sede di Podenzano (in collaborazione con Croce Rossa Italiana – Podenzano)
- 29 giugno dalle 15:00 alle 18:00 presso la palestra in Via Dante Alighieri
La Croce Rossa e le sue attività e gestione chiamate al 118
- Venerdì 02 luglio dalle 15:00 alle 18:00 presso la palestra in Via Dante Alighieri
Attività ludico dimostrative e allestimento ambulanza
- 9 luglio (mattina o pomeriggio) presso la palestra in Via Dante Alighieri
Educazione alla pace
- Venerdì 16 luglio dalle 15:00 alle 18:00 presso la palestra in Via Dante Alighieri
Attività ludico dimostrative su manovre salvavita, disostruzione delle vie aeree
- 21 luglio (mattina) presso la palestra in Via Dante Alighieri
Introduzione alle tecniche Difesa personale e prevenzione con istruttori
- 27/29 luglio (mattina) presso il Bosco Fornace Vecchia
Topografia e caccia al tesoro
- 7 e 9 settembre (mattina o pomeriggio) presso la palestra in Via Dante Alighieri
Come utilizzare i DPI nella vita quotidiana. Dimostrazione dell’allestimento di un Ospedale da Campo a cura del Corpo Militare Volontario di CRI.
7) ESTATE A TEATRO (in collaborazione con Manicomics Teatro)
Corso di teatro dal 24 giugno al 15 luglio, tutti i giovedì dalle 17:00 alle 18:30 presso il Giardino Hawaii di Podenzano.
A settembre SPETTACOLO FINALE nella serata dedicata al Festival Lultimaprovincia.
8) OrientaMENTI e addestraMENTI (in collaborazione con Unità Cinofile di Soccorso I Lupi Piacenza )
Saranno svolte le seguenti attività:
- La cartografia e l’uso del GPS nelle operazioni di soccorso – prove di orienteering e dimostrazioni pratiche, presso il Bosco di Fornace Vecchia di Podenzano
- Sabato 24 luglio dalle 8:30 alle 12:00 (max 40 persone)
- Sabato 4 settembre dalle 8:30 alle 12:00 (max 40 persone)
oPartecipazione attiva alle attività di addestramento delle unità cinofile presso la sede di via
Campo Sportivo n.9, Podenzano (6/8 persone ad incontro)
- a partire da lunedì 28 giugno a cadenza quindicinale, dalle ore 18:00 alle ore 20:00


 👓 Leggi tutto...  
                         

Quei giovani abbandonati alla noia

03/09/21 Marco

2141vandalismi2021 2141vandalismi2021A seguito di nuovi atti di vandalismo riscontrati recentemente in paese, abbiamo letto la decisione del Sindaco di voler cambiare strategia “Dinanzi a ciò, esiste solo la strada del sanzionamento e della repressione degli illeciti…”.
Bene sperando sia la strada giusta, vedremo nel concreto cosa significherà “repressione degli illeciti..” ed i risultati che tale iniziativa produrrà.
Saluti a tutti
Cittadino n. 2348

👨
Marino   Riporto un commento scritto da Elena Libé su Facebook.
"Come ho gia’ scritto sul profilo del Sindaco, scrivo anche qui il mio pensiero perchè il tema della crescita dei nostri piccoli concittadini credo che valga un po’ di tempo di riflessione.
Non sono contraria a telecamere nei luoghi di "valdalismo" perchè chi danneggia è giusto che in qualche modo "ripari".
Credo in un "riparo" di tipo educativo e non di tipo repressivo perchè i nostri ragazzi devono ancora crescere e noi abbiamo il dovere di essere soprattutto buoni educatori.
La mia riflessione: credo molto importante rimanere sul discorso educativo, perchè il "preoccuparsi/interrogarsi" sul benessere dei ragazzi del nostro Paese non si esaurisca negli atti di valdalismo. Voglio dire che anche se non ci fossero atti di valdalismo dovremmo comunque preoccuparci del benessere dei ragazzi. E poichè i ragazzi vivono in una società fatta non solo dalla famiglia (che diamo per scontato che sia ottima almeno negli affetti) ma, oltre che dai parenti, è fatta anche da altri compagni di scuola, di gioco, di sport e frequentando questi luoghi incontri tanti adulti educatori e non. Gli educatori sono coloro che accompagnano le persone soprattutto nelle fasi di crescita. Perchè educatori sono anche gli insegnanti, educatori sono anche persone che svolgono volontariamente o professionalmente attività sportive, educatori sono anche quelli che operano nei centri diurni, educatori sono quelli che accompagnano i ragazzi che hanno problemi anche gravi ecc..... Si puo’ distinguere fra educatori professionali ed educatori informali, ma tutti quanti noi abbiamo un ruolo anche di tipo educativo. Quando affermo che è necessario la presenza e l’azione di educatori professionali è perchè è la nostra società che ne ha bisogno. Perchè altrimenti ci sarebbe da chiedersi: come mai già alle scuole superiori ci sono gli indirizzi socio-educativi? perchè all’Università ci sono le facolta’ socio-educative? perchè nella formazione degli insegnanti c’è una materia fondamentale come la pedagogia? perchè sentiamo tanti genitori che chiedono aiuto per la "fatica ", intesa come preoccupazione, di riuscire a crescere bene i propri figli, perchè in tanti contesti si parla di creare centri aggregativi per ragazzi con la presenza di educatori? perchè ... potremmo continuare a lungo.
Quindi preoccupiamoci degli atti vadalici ma preoccupiamoci anche che i nostri ragazzi vivano un contesto sociale fatto di buone relazioni tra pari e con gli adulti e consideriamo che i professionisti del settore sono sempre un valido ed essenziale aiuto perchè, se è sempre stato difficile crescere i figli, oggi è estremamente difficile. Viviamo in una società complessa assolutamente incerta, i ragazzi si chiedono quale e come sarà il loro futuro pertanto se investiamo risorse pubbliche verso il benessere dei nostri piccoli concittadini avvalendoci di personale qualificato è una "buona spesa".
04/09/21
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Giorgia Merli nel team amministrativo del nostro Comune

01/09/21 Marino

15026benvenutoInizia oggi l'attività lavorativa della signora Giorgia Merli, assunta con la qualifica di "Istruttore Amministrativo-contabile” presso il Servizio finanziario e sviluppo economico del nostro Comune  FONTE 
Auguri di buon lavoro.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Le parole vanno da una parte, i fatti dall’altra?

31/08/21 Marino

28316tostupore 28316tostupore“Ponte dell’Olio: il Comune, avendo necessità di recuperare risorse, fa crescere il PEF sino al tetto massimo consentito”.
Questa frase la si legge a pag.61 di un documento con il quale, il 7 giugno 2021, a Bologna, l'Agenzia Regionale per i Rifiuti ha approvato i Piani finanziari del  Servizio Rifiuti  dei 46 Comuni piacentini
 FONTE_PDF  (NB: PDF di 41 Mb - 512 pagine).


 👓 Leggi tutto...  
                         

Scuola: contributi per la ripresa in presenza

28/08/21 Marino

28752ediliziascolasticacontributo2021 28752ediliziascolasticacontributo2021Il Comune di Ponte dell'Olio beneficerà di un contributo di 15.000 euro da utilizzare per la realizzazione di “lavori di adattamento di spazi, ambienti e aule didattiche di edifici pubblici adibiti ad uso didatticonecessari per la ripresa in presenza delle attività didattiche del prossimo anno scolastico.
Nella tabella i contributi chiesti ed assegnati ai Comuni piacentini.


 👓 Leggi tutto...  
                         
 <<< 
Pagina 9 di 347
 >>> 
Privacy Policy e Disclaimer