PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004

Ripetitori telefonia mobile

04/08/21 Marino

15718ripetitoretelefonia 15718ripetitoretelefoniaQuale è il contributo economico alle casse comunali derivante dai ripetitori di radio telefonia mobile?
Ad aprile abbiamo elencato una significativa lista di Comuni che, avendo opportunamente definito le nuove tariffe di occupazione del suolo pubblico, incassano somme importanti  FONTE 
Per comune conoscenza annoto ora anche il canone annuo al mq deliberato dalle Giunte di alcuni comuni vicino a noi:
- Vigolzone: 175,60 €/mq ( 7.902 €/anno )
- San Giorgio: 180,00 €/mq ( 8.100 €/anno )
- Podenzano: 200,00 €/mq ( 9.000 €/anno ).
Il valore tra parentesi corrisponde al canone annuo relativo ad un’area occupata di 45 mq, area uguale a quella occupata dal ripetitore telefonico sito all’interno del centro sportivo.

👨
Marco   Con delibera di Giunta Comunale n. 67 del 27 u.s., la nostra Amministrazione Comunale decide di costituire un diritto di superficie della durata di 25 anni sulla stazione radio per telecomunicazioni (comunemente definito ripetitore)che insiste su uno dei pali di illuminazione del campo sportivo in erba Cementirossi.
La nostra Giunta Comunale dice testualmente nella delibera:
"PRECISATO che il costituendo diritto di superficie andrebbe a sostituirsi all’attuale contratto di locazione novennale, di prossima scadenza, ed interesserebbe un palo dell’illuminazionedel campo da calcio in erba naturale oltre ad un’area di pertinenza per circa mq. 45,00complessivi.....
RIMARCATO che, salva la primaria funzione della struttura esistente, a partire dal 2012 l’area è occupata in regime di locazione da stazione radio per telecomunicazioni;
DATO ATTO che il vigente contratto stipulato dal Comune di Ponte dell’Olio con l’attuale operatore telefonico scadrà nel corso dell’anno 2021 ed ammonta ad euro/anno 10.000,00...."
Letto quanto sopra riportato, mi chiedo qual’è il motivo che spinge l’Amministrazione Comunale a cedere il diritto per 25 anni con base d’asta € 80.000 a fronte di un incasso annuo di € 10.000, che come rimarcato dalla stessa ha prodotto un introito di € 100.000 negli ultimi 10 anni?
L’unica motivazione che potrebbe spingere ad un incasso minore, anticipato, sarebbe un’emergenza da affrontare per la quale non vi siano risorse in bilancio, ma in ogni occasione pubblica i nostri, hanno sottolineato la loro capicità di tenere sotto controllo i conti, quindi...staremo a vedere.
Lascio a momenti successivi eventuali commenti circa i pareri di segno opposto rilasciati dai responsabili chiamati per legge ad esprimersi, rilevando tuttavia come la Giunta Comunale stessa non abbia nel testo della deliberazione fornito adeguata motivazione al parere contrario del responsabile (controdeduzioni), come previsto dalla normativa vigente. Vulnus?
Saluti a tutti
Marco Boselli 11/08/21
👨
Marco   Dopo aver letto e riletto più volte la delibera di Giunta 7, di cui sopra, n. 67, sono sempre più convinto che così come la precedente analoga cessione, che ha riguardato l’antenna in Località Armella, anche in questo caso il nostro Comune non trae nessun vantaggio anzi....
La parte più interessante, a mio avviso, la si trova nelle argomentazioni del parere tecnico contrario, allorquando al punto 2) parla di "...adeguamento del Regolamento per l’occupazione di suolo pubblico...".
A parte il fatto che la Giunta Comunale NON conformandosi al parere tecnico "deve darne adeguata motivazione nel testo della deliberazione", cosi dice l’art. 49 del Decreto legislativo 267 TUEL, sostituito con la legge 213/2012, che invece i nostri hanno bellamente ignorato.
Anche volendo soprassedere a tali vizi di forma, che comunque qualcuno definiva sostanza, qui, a mio avviso, siamo in presenza di un’operazione in perdita.
Come ampiamente dimostrato nel post di cui sopra, i Comuni limitrofi che hanno predisposto il suddetto regolamento incassano per una superficie di 45 mq. dagli € 8.000 ai € 9.000 all’anno. Noi bandiamo un’asta con partenza € 80.000 per la durata di 25 anni.
Chi di noi cederebbe un proprio diritto per 25 anni con questi presupposti?
Perché non è stato fatto il Regolamento Comunale che disciplina anche quest’argomento?
Le altre antenne, non ancora cedute, quanto stanno pagando al Comune in assenza di detto Regolamento?
E’ questa una buona gestione del patrimonio Comunale?
Anche queste sono domande, le cui risposte vanno chieste, previo appuntamento, all’Assessore competente?
Meditate gente, meditate...
Saluti a tutti.
Marco Boselli
19/08/21
👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Interrogativo

04/08/21 Azzeccagarbugli

Le celebrazioni religiose del 15 e 16 agosto fanno parte della Fiera (e dunque considerate soggette al green pass) o sono autonome e a ingresso libero? In questo secondo caso, con una contraddizione (di tipo sanitario): un non vaccinato potrebbe partecipare alla messa (magari ben più affollata) ma non alla visita guidata in San Rocco.
Mentre nel primo caso ci sarebbe una violazione della libertà religiosa...


 👓 Leggi tutto...  
                         

Progetti comunali per la riduzione dei rifiuti: contributi per 500mila euro

02/08/21 Marino

31498zeroeuroCon la determinazione 164 del 2 agosto 2021 ATERSIR ha aperto il bando per la concessione di contributi per la realizzazione di progetti comunali di riduzione della produzione dei rifiuti  FONTE_PDF .
Il progetto va presentato entro il 15 settembre 2021.
Un esempio di intervento finanziato al 100%: dotare ogni scolaro di borraccia e contestualmente vietare la vendita di acqua in bottiglie di plastica nelle scuole.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Vaccinazioni anti Covid

02/08/21 Marino

24376arciere 24376arciereDomani, martedì 3 agosto 2021, nel cortile dell'ex Municipio, gli over 60 possono vaccinarsi senza prenotazione  FONTE .
Se tu o tuoi familiari e/o conoscenti con almeno 12 anni di età, avete necessità di prenotare la vaccinazione, le prime date disponibili sono rilevabili a questo link  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Raccolta di firme per referendum e proposte di legge di iniziativa popolare

01/08/21 Marino

6545firma 6545firmaLa sottoscrizione avviene su appositi moduli che i comitati promotori delle iniziative hanno depositato in Comune.
Attualmente si può firmare per…

Per abolire parzialmente il reato di omicidio del consenziente (art. 579 del c.p. del 1930), che proibisce l'eutanasia. Un referendum per l'introduzione dell'eutanasia legale in Italia.
Pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 95 del 21/4/2021.
Comitato promotore: Comitato Promotore Referendum Eutanasia Legale
Raccolta firme fino al 15 settembre 2021 compreso

Referendum abrogativo "Richiesta per l'abrogazione parziale della Legge 157/1992 (abrogazione dell'attività venatoria)"
Pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 121 del 22/5/2021.
Comitato promotore: "Comitato Referendum Sì - Aboliamo la caccia"
Raccolta firme fino al 20 settembre 2021 compreso

Raccolta firme per n. 6 referendum abrogativi riguardanti:
- Separazione delle carriere dei magistrati
- Limiti agli abusi della custodia cautelare
- Abolizione del Decreto Severino
- Riforma del CSM (Consiglio Superiore della Magistratura)
- Responsabilità diretta dei magistrati
- Equa valutazione dei magistrati
Pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 132 del 4/6/2021.
Comitato promotore: Comitato Promotore Giustizia Giusta
Raccolta firme fino al 30 settembre 2021 compreso.

Istituzione di un'imposta ordinaria sostitutiva sui grandi patrimoni
Pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 139 del 12/6/2021
Comitato promotore: Sinistra Italiana
Raccolta firme fino al 10 dicembre 2021 compreso.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Manutenzione strade comunali

31/07/21 Marino

15181taglioverde 15181taglioverdeE’ stata avviata la manutenzione ordinaria del verde pubblico (taglio: erba e rami banchine stradali) nelle strade del territorio comunale  FONTE  .
Ritengo opportuno evidenziare e condividere alcune delle prescrizioni contenute nel capitolato d’appalto (che è possibile leggere per intero qui  FONTE ):
• la carreggiata stradale deve essere sfalciata come indicato nell’immagine (ivi compreso il taglio dell’erba “nelle” cunette)
• devono essere effettuati due “tagli”: il “primo taglio” nel periodo 15 maggio - 30 giugno; il “secondo taglio” nel periodo 1 settembre – 30 settembre.
• per quanto riguarda il “primo taglio” devono essere tagliati anche i rami che invadono la carreggiata stradale di qualsiasi forma e lunghezza e posti a qualsiasi altezza
• la squadra operativa deve essere composta da almeno due operatori, uno che utilizza il mezzo meccanico e l’altro che utilizza il decespugliatore per le contestuali finiture soprattutto in fregio ad impedimenti fissi presenti lungo le barriere stradali (guard-rail, gabbionate, muretti, ecc.)
Quest’anno, a causa dei ritardi nell’avvio dell’appalto, il “primo taglio” è iniziato in questi giorni e, per essere svolto a regola d’arte, richiederà parecchi giorni di lavoro. Tra un mese, il 1 settembre, a norma di contratto, dovrebbe iniziare il “secondo taglio”… ma … per tagliare cosa?


 👓 Leggi tutto...  
                         

Pubblicazione di Matrimonio: Isa e Giacomo

31/07/21 Marino

4976oggisposi 4976oggisposiSull'Albo pretorio è stato pubblicato l'atto di "Pubblicazione di Matrimonio" di: Isa Farina con Giacomo Giamberi  FONTE 
La "Pubblicazione di matrimonio" è un atto che ha la funzione di portare a conoscenza dei cittadini l'intenzione degli sposi di contrarre matrimonio.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Registrazione video Consiglio comunale

30/07/21 Marino

1008youtubecc 1008youtubeccE’ disponibile online la registrazione video della seduta del Consiglio comunale di martedì 27 luglio 2021 (la si può vedere/ascoltare a questo link  FONTE ).
Mi auguro che al più presto i cittadini possano fruire anche della  trasmissione in streaming  dato che questa modalità dovrebbe "promuovere la maggiore partecipazione possibile all’attività consiliare" ("Pontolliesi per Ponte" aveva infatti presentato otto emendamenti, tra cui quello riguardante la "trasmissione in streaming delle sedute di consiglio comunale" in cui il gruppo chiedeva che il Comune si impegnasse, «per promuovere la maggiore partecipazione possibile all’attività consiliare, a trasmettere in streaming sul sito istituzionale le intere sedute del consiglio stesso; strumento che riavvicinerà all’ente comunale tutti coloro che per le più varie ragioni (famiglia, salute, lavoro) non possono partecipare alle sedute del consiglio»” da Libertà del 6 agosto 2014).


 👓 Leggi tutto...  
                         

Tariffazione puntuale e opportunità perse

27/07/21 Marino

29924mamifacciailpiacereE' stata approvata la ripartizione del "Fondo d’Ambito di incentivazione alla prevenzione e riduzione dei rifiuti" linea LFA di cui alla L.R. 16/2015 (contributi riconosciuti a favore dei comuni virtuosi).
Ecco quali sono i comuni piacentini che ne beneficeranno nel 2021: Carpaneto Piacentino € 14.515, Cortemaggiore € 9.887, Podenzano € 31.781, San Giorgio Piacentino € 11.757, San Pietro in Cerro € 1.546 (tutti comuni che hanno avviato la tariffazione puntuale).
Il fondo è stato alimentato maggiorando la bolletta TARI di ogni cittadino per cui i pontolliesi hanno pagato di più per poter far pagare di meno i podenzanesi, i magiostrini, i sangiorgini, ecc. FONTE_PDF 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Disimballiamoci !

27/07/21 Marino

4895applausi 4895applausiIl Comune sconta la parte variabile della TARI agli esercizi commerciali che mettono in atto le seguenti azioni virtuose…
--- Negozi alimentari ---
Sconto 5% se si impegna a...
● fermo restando l'obbligo di Legge, distribuire ai clienti esclusivamente buste biodegradabili o di stoffa riusabile, evitando totalmente quelle in nylon, anche se trasparenti;
● invitare i clienti (con cartelli ad hoc del tipo "porta la sporta") a portarsi da casa le buste riusabili;
● fornire contenitori biodegradabili da asporto.
Sconto 10% se, oltre alle precedenti azioni, si impegna anche a...
● vendere prodotti sfusi o alla spina.
Sconto 15% se, oltre alle precedenti azioni, si impegna anche a...
● fare vuoto a rendere dei contenitori.
--- Bar, gelaterie e pubblici esercizi in generale ---
Sconto 5% se si impegna a...
● fermo restando l'obbligo di Legge, distribuire ai clienti esclusivamente buste
biodegradabili o di stoffa riusabile, evitando dunque quelle in nylon, anche se
trasparenti;
● posizionare nei locali dell’esercizio (sia nel retro locale sia a disposizione del
pubblico) bidoni di raccolta differenziata;
● servire acqua non da bottiglie di plastica ma unicamente da bottiglie di vetro, da rubinetto o da erogatori.
Sconto 10% se, oltre alle precedenti azioni, si impegna anche a...
● non utilizzare cialde monodose per il caffè, ma macinare caffè in grani o usare cialde completamente biodegradabili
● adottare la dosatrice di zucchero al posto delle bustine monodose;
● usare esclusivamente coppette o contenitori da asporto compostabili.
Sconto 15% se, oltre alle precedenti azioni, si impegna anche a...
● adottare il vuoto a rendere per acqua minerale e birra, anche ai fini della promozione a livello locale dell'iniziativa sperimentale nazionale regolata da quanto indicato dal Decreto del Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare del 3 luglio 2017, n. 142, e/o per altre bevande.
Questo succede a Faenza  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         
 <<< 
Pagina 9 di 344
 >>> 
Privacy Policy e Disclaimer