PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004
 Pandemia: clicca qui per le info ufficiali 
Privacy Policy

Tariffazione puntuale ancora posticipata: chi ci rifonderà?

04/03/21 PonteWeb

30047giovani 30047giovani🕒 Nel Consiglio del 27/12/2019, l'assessore Valla comunica l’introduzione della tariffazione puntuale dei rifiuti dal 1 gennaio 2021 e ci informa che "a regime la previsione è quella di avere una riduzione del 30 per cento della tariffa … abbiamo calcolato circa 220mila euro di TARI in meno quando verrà applicata la tariffazione a corrispettivo."
🕞 Il 30/09/2020 la Giunta sposta la data di introduzione della tariffazione puntuale al 01 luglio 2021: “Il servizio rifiuti, a decorrere dal secondo semestre dell'anno 2021, vedrà la trasformazione dall’attuale sistema misto a quello di Tariffazione puntuale”.
🕗 Dalle parole pronunciate dal Sindaco nel Consiglio comunale del 26/02/2021 apprendiamo che l’introduzione della tariffazione puntuale è ancora posticipata: “Noi ci auguriamo che possa essere l'anno buono il 2022, alla peggio, ma voglio essere pessimista, l’uno gennaio 2023, ma contiamo che già il 2022 possa vedere un pochettino qualche trasformazione“.
Se così avverrà, chi ci rifonderà l’ingente penalizzazione causata dai due anni di posticipo (440.000 euro) ?

👨
Marco   A proposito della tariffazione puntuale dei rifiuti, il Sindaco nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale (26/02/21), parla di posticipo dell’entrata in vigore della stessa. Adduce una serie di motivazioni, sulle quali entreremo in merito in un futuro prossimo, per chi fosse interessato ad ascoltare siamo attorno al 20’24" del file che si trova su Youtube.
Quello che mi preme far presente in questa sede, sono le parole che scrisse nell’ambito di una precedente discussione circa il piano finanziario sui rifiuti per il nostro Comune riguardante l’anno 2020. Allorchè si parlava di aumento di detto piano finanziario rispetto a quello dell’anno 2019, scrisse che a contenere gli aumenti avrebbero contribuito diversi fattori, uno dei quali il ribasso con il quale veniva aggiudicata la gara provinciale per la gestione del ciclo dei rifiuti. Nel passaggio del Consiglio Comunale sopra richiamato, ci spiega che la tariffazione puntuale ritarderà di 2 anni, 2 ANNI, perché le procedure di gara non sono terminate (diciamolo chiaramente, pende un ricorso contro l’aggiudicazione). Quindi, di che ribasso parlava mesi fa, quando a tutt’oggi lui stesso riferisce che NON vi è un’aggiudicazione di gara?
L’argomento rifiuti evidentemente non è ostico solo per noi comuni cittadini, che tutto sommato ci sta, ma evidentemente anche per i nostri rappresentanti.
Alla Signora che al tempo di quell’intervento del Sindaco si spellò le mani sui social per la puntuale precisazione, consiglierei un attimo in più di prudenza, perchè questo potrebbe non essere l’unico scivolone dei nostri.
Saluti a tutti.
Marco Boselli 05/03/21
👨
Godot   A proposito di proroghe e rinvii: fra mercato libero dell’energia (in Italia) e tariffa puntuale (a Ponte) è una bella gara... 06/03/21
👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Perché Ponte dell’Olio non c’è ?!

03/03/21 PonteWeb

15558dubbio 15558dubbioLo chiediamo all’Assessore ai lavori pubblici Daria Mizzi.
Il comma 139 dell’art.1 della Legge 145/2018, dà la possibilità ai Comuni di chiedere contributi per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio.
Il Ministero dell’Interno ha pubblicato l’elenco delle richieste di contributo presentate da 4.088 Comuni ( FONTE  allegato 2) e gli addetti ai lavori prevedono che quasi tutte le richieste ammesse potranno trovare accoglimento.
Travo, per esempio, ha già avuto conferma che la sua richiesta di 1.000.000 di euro per la prevenzione delle frane è stata deliberata già nella prima tranche di assegnazioni (vedi Libertà di sabato 27/02/2021).
NB: sono oggetto del bando interventi per:
A) messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico
B) investimenti di messa in sicurezza di strade, ponti e viadotti
C) investimenti di messa in sicurezza ed efficientamento energetico degli edifici, con precedenza per gli edifici scolastici, e di altre strutture di proprietà dell'ente.
Questo che segue è l’elenco dei Comuni piacentini che, avendo chiesto il contributo a fondo perduto, sono stati ammessi:

ComuneContributoTipologia
Alseno450.000B
Alta Val Tidone950.000C
Bettola100.000B
Cadeo2.500.000C
Carpaneto268.715A+B+C
Castel San Giovanni199.000B
Castelvetro980.000B+C
Cerignale1.000.000B
Coli900.000C
Cortebrugnatella430.000C
Fiorenzuola1.180.000C
Lugagnano350.000B
Monticelli2.500.000B
Piacenza500.000C
Podenzano150.000C
Pontenure350.000C
San Giorgio1.460.421C
San Pietro in Cerro800.000C
Sarmato149.600B+C
Travo1.000.000A
Vernasca130.000C
Vigolzone50.000C
Villanova930.000B+C
Zerba98.500C

Per quali motivi in questo elenco non figura Ponte dell’Olio ?
Lo chiediamo all’Assessore ai lavori pubblici Daria Mizzi.
Nota: come si vede, la maggiornaza dei Comuni ha investito sulla tipologia C “sicurezza ed efficientamento energetico degli edifici pubblici (scuole, ecc.)”.
Il tema “ambiente” sembra quindi essere ben presente alle Amministrazioni piacentine.
Uno stimolo per la Commissione Ambiente e Clima ?!  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

L'elenco dei contributi COVID a favore del nostro territorio

03/03/21 PonteWeb

Nella tabella che segue riportiamo l'elenco dei contributi COVID di cui ha beneficiato il nostro territorio. E' opportuno ricordare che questi contributi (una somma ingente che supera gli 800mila euro), sono arrivati per volontà degli organismi sovraordinati (Governo, Regione, ecc.) al precipuo scopo di compensare i sacrifici economici prodotti dalla proclamazione dello stato di emergenza pandemico.

Contributi COVID a favore del nostro territorio al 31/12/2020Contributo
Fondo Funzioni fondamentali art.106 DL 34/2020204.885
Fondo Zone rosse art.112 DL 34/2020289.053
Fondo solidarietà alimentare49.908
Fondo sanificazione art.114 DL 18/202017.716
Fondo straordinari Polizia locale art.115 DL 18/20201.721
Contributo Regionale realizzazione Centri estivi8.630
Trasferimenti compensativi per minori entrate COSAP art.181 DL 34/202023.021
Perdita di gettito IMU settore turistico art.177 DL 34/2020362
Vaucher Sport per iscrizione a Centri sportivi2.640
Contributo ATERSIR rifiuti Delibera 154/20207.440
Sanificazione dei locali sedi di seggio elettorale art.34bis DL 104/20202.953
Erogazioni liberali dei cittadini1.020
Piano straordinario Regionale di investimenti per i territori più colpiti dal Covid215.000
Totale824.349



 👓 Leggi tutto...  
                         

Innovazione liturgica

02/03/21 Bastian contrario

Lo sguardo di pace? A nome dei timidi (ci siamo anche noi), quel che direbbe Fantozzi: mi pare una boiata pazzesca...

👨
Black&White   Personalmente, non mi sembra nulla di più, nulla di meno che rivolgere un cortese cenno di saluto con il capo a qualcuno che passa nelle mie vicinanze.. 03/03/21
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Come aiutare il commercio in forte difficoltà?

01/03/21 PonteWeb

21294fondicovidunionenurechero 21294fondicovidunionenurecheroLibertà di mercoledì 24 febbraio 2021 ci informa che in seno al Consiglio comunale di Carpaneto è vivo il dibattito sulle modalità di aiuto al commercio (aiuto “ulteriore”, dato che l’Amministrazione è già intervenuta in aiuto  FONTE )
Ovviamente anche nel nostro Comune il tema è sentito, dal momento che ben poco è stato fatto (sebbene il Governo abbia assegnato a Ponte somme consistenti di fondi COVID), per quei commerciati, artigiani, imprenditori che hanno avuto il crollo del fatturato a causa delle chiusure COVID (non è certo l’organizzazione di una sagra paesana che può risolvere i problemi delle attività di parrucchiere, estetiste, artigiani e commercianti di certe tipologie di prodotti, e nemmeno i 9.998 euro di sconto globale sulla TARI da suddividere su tutte le attività presenti nel Comune, ivi compresi, ad esempio, i supermercati).
Attività di vicinato che hanno atteso invano la rimodulazione delle aliquote TARI e IMU (dal Programma elettorale: “prevedere aliquote IMU e TARI differenziate per le grosse catene (tradizionalmente tutelate da tutte le precedenti amministrazioni) e le attività a conduzione famigliare, vera anima del nostro Paese”).
Attività che invece hanno subito l’aumento del 21% dell’aliquota IMU ("attività commerciali e di somministrazione rientranti nella categoria C/1 (negozi e botteghe) IMU dal 8,0‰ al 9,7‰ +21%")  FONTE .
Trovare il modo efficace, efficiente ed “equo per aiutare queste categorie, che sono la “vera anima del nostro Paese”, è doveroso.

👨
Marco   "......(non è certo l’organizzazione di una sagra paesana che può risolvere i problemi delle attività di parrucchiere, estetiste, artigiani e commercianti di certe tipologie di prodotti.......)"
Nemmeno se fosse stata l’UNICA DI TUTTA LA PROVINCIA?
A palazzo non sembrano essere dello stesso avviso.
Saluti a tutti.
Marco Boselli
03/03/21
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Il Comune ha assunto un nuovo operaio

01/03/21 Marino

12238benvenutoCon la determina 90 del 01/03/2021 il Comune ha assunto, con decorrenza 12/04/2021 il signor Massimo Archieri, disponendone l’inquadramento secondo i vigenti CCNL comparto Funzioni locali e, in particolare:
- inquadramento giuridico professionale “Operaio specializzato”
- inquadramento economico Cat. B3
- rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato.
 FONTE 
Al signor Archieri gli auguri di buon lavoro.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Azienda di Ponte dell'Olio cerca Montatore meccanico

01/03/21 Marino

18777offlavUn'Azienda specializzata nella progettazione, costruzione e realizzazione di macchine e linee di automazione, cerca un MONTATORE MECCANICO.
Viene chiesto:
- diploma e/o qualifica in ambito meccanico
- buona capacità lettura e comprensione del disegno meccanico
- attenzione, scrupolosità e precisione
- buona conoscenza dei principali strumenti di lavoro
- precedenti esperienze nella mansione di almeno un anno
- preferibile, ma non tassativa, capacità di lettura e comprensione degli schemi pneumatici
- predisposizione al lavoro in team.
Viene offerto iniziale contratto in somministrazione con possibilità di proroga.
Il luogo di lavoro è Ponte Dell'Olio.
Qui la  FONTE  con maggiori informazioni e con i dettagli di contatto.


 👓 Leggi tutto...  
                         

La situazione dei contagi

28/02/21 Marino

422covidcontagi20210227 422covidcontagi20210227Riporto le considerazioni del Sindaco sulla attuale situazione dei contagi nel nostro Comune.
"Situazione pontolliese dei contagi molto confortante e pienamente in linea con un andamento provinciale che, nonostante l'attenuazione delle misure di contenimento legata alla fascia di bassa circolazione del SARS-CoV-2, ha mantenuto una sua stabilità nel corso delle settimane e, preso nella sua singolarità, ci collocherebbe praticamente in "zona bianca", facendoci abbandonare tutta una serie di pesanti limitazioni alle libertà economiche e personali.
Nello specifico, il contesto di Ponte dell'Olio è attualmente ridotto a poche unità, tra positivi e quarantenati, all'interno di una positiva tendenza calante di diverse settimane.
20579virus 20579virusUn risultato, ad oggi, dalla notevole importanza e di cui essere orgogliosi.
Piena dimostrazione della capacità del nostro territorio e delle persone che lo abitano, al di là degli ingigantiti allarmismi e della continua rincorsa a nuove chiusure come unica (e facile) soluzione al diffondersi dei contagi, di essere virtuoso esempio di prosecuzione della vita durante l'epidemia, diminuendo la pressione ospedaliera e creando le condizioni per l'effettuazione ordinata della campagna vaccinale, in attesa della stagione calda e di un redivivo percorso di progressivo ritorno (cominciando dai pubblici esercizi aperti in orario serale) alla normalità.
Il Sindaco"
 FONTE 
Dati di riferimento  FONTE 

👨
Marco   In questi giorni ho letto e riletto le "considerazioni" che il Sindaco ha pubblicato domenica scorsa a margine della divulgazione dei dati settimanali sull’andamento dei contagi nel nostro paese e nell’intera provincia.
Ebbene, non riesco a cogliere il "messaggio" che intende mandare ai pontolliesi. Sembra, dico sembra, volersi congratulare per gli atteggiamenti positivi mantenuti negli stessi ultimi periodi dai propri concittadini, usando detto argomento per invocare un localizzato allentamento delle restrizioni, arrivando a stigmatizzare gli appelli a mantenere alta la guardia sul tema prudenza come "ingigantiti allarmismi" e soprattutto sottintendendo di avere soluzioni di contenimento del contagio diverse dalle "facili chiusure" che a tutte le latitudini si stanno adottando seppur a malincuore.
Non riesco a capire se ha pensato di chiedere che Ponte diventi un’enclave di "zona bianca" all’interno di un Nord Italia che salvo poche eccezioni fatica a rimanere arancione. Ho provato a rileggere tutti i numeri degli ultimi periodi, sono tutti, tutti in peggioramento, dalle ospedalizzazioni alle terapie intensive, mi chiedo, davvero pensa che la media alta Valnure, la zona percentualmente più colpita dall’inizio della pandemia ad oggi (vedesi tabella pubblicata dal Comune di Ponte)di tutta la Provincia di Piacenza possa rimanere indenne a questa nuova ondata senza far ricorso a misure restrittive?
Ha sicuramente un grande coraggio. Me ne rallegro.
Saluti a tutti.
Marco Boselli 02/03/21
👨
John Connor   Mi permetto di ricordare al Sindaco che la Lega, suo partito di appartenenza, è tornata alla maggioranza, quindi può anche sospendere le sue continue lamentele e critiche nei confronti del Governo. 03/03/21
👨
Black&White   La mutevole situazione quotidiana dell’epidemia, con l’affermarsi della variante inglese del virus, rende purtroppo le considerazioni del Sindaco, già opinabili in partenza, praticamente superate..
Oltretutto, se anche (per paradosso) lo volesse, non potrebbe chiedere, per il nostro territorio, la modifica della "colorazione" vigente, se non in senso ulteriormente restrittivo.
Lascerei dunque perdere queste sterili discussioni, augurandomi (come tutti, credo) che la campagna vaccinale, unica vera arma per uscire da questo calvario, prenda finalmente un’accelerazione significativa..
Saluti a tutti. 03/03/21
👨
Marco   Tutto sommato condivido la definizione data da Black&White, ossia "sterili discussioni". Non possono che essere così, visto che scaturiscono da dissertazioni su argomenti complessi e fuori portata. Quello dal quale siamo partiti è solo l’ultimo di questi pensieri in libertà, fra l’altro pubblicati sul sito dell’Ente, probabilmente per dar loro un’aura istituzionale. Mi unisco quindi all’augurio riguardante l’agognata accelerazione della campagna vaccinale.
P.S.: fuorviati dallo splendido nickname e dal tipo di saluto finale, alcuni amici hanno elucubrato sul tuo post, pensando che l’avessi scritto io sotto "mentite spoglie".
Assicuro pubblicamente che non vanto nessun diritto di proprietà intellettuale sugli scritti di Black&White.
Saluti a tutti.
Marco Boselli 05/03/21
👨
Black&White   Ciao Marco, voglio assicurare anch’io i tuoi amici sul fatto che, come già ti dissi qualche mese fa, abbiamo indubbiamente in comune la fede calcistica, ma non saprei proprio cos’altro! Anche il tipo di saluto è pura coincidenza, lo uso spesso al di fuori dai..formalismi lavorativi!
E quindi..ribadisco i saluti a tutti! 05/03/21
👨👨👨👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Tariffa TARI: buona la seconda ?

28/02/21 PonteWeb

L’ 8 gennaio 2021, il Sindaco e l’Assessore al bilancio, tributi e patrimonio, affermano: “Una quota imponente di tale presunto incremento (66.000 € circa), infatti, afferisce ad un accantonamento per i cosiddetti "crediti di dubbia esigibilità" già coperto all'interno del bilancio comunale e, pertanto, da non includere in tariffa  FONTE 
In data 29 gennaio 2021 il Consiglio comunale approva il Piano economico finanziario ed in tale Piano il sopracitato accantonamento per i cosiddetti "crediti di dubbia esigibilità" (66.280,93 €) è incluso in tariffa  FONTE .
10738tariaccantonamento1 10738tariaccantonamento1
1507tariaccantonamento 1507tariaccantonamento19043tariaccantonamento2 19043tariaccantonamento2


 👓 Leggi tutto...  
                         

Quadro demografico

27/02/21 (in)Felice

Al 31 dicembre 2020, Ponte contava 4.622 abitanti (84 in meno rispetto a un anno prima; addirittura 402 in meno rispetto a fine 2010).
Le donne sono 2.354, gli uomini 2.268.
Nel '20 ci sono stati 17 nati (11 femmine e 6 maschi), contro i 28 del 2019.
I decessi 92 (contro i 72 del 2019).
Emigrati 151 (33 in meno del '19), immigrati 144 (69 in meno del '19).
Età media dei pontolliesi: 49 anni.
La maggioranza dei cittadini (1.803) ha tra 41 e 65 anni di età. Nella fascia fra 0 e 40 anni sono in 1.563. Gli over 65 sono 1.295.
Sono 457 gli stranieri (erano 460 un anno fa). Le nazionalità più rappresentate: romena 102, marocchina 76, egiziana 31, albanese 28.
(da "Libertà" di martedì 23 febbraio, articolo di Nadia Plucani a pag. 27)

Post scriptum. E' vero: se ne è già parlato in un post precedente. Ma, come si dice, repetita iuvant...


 👓 Leggi tutto...  
                         

Orgoglio pontolliese e piacentino che trasuda da tutti i pori !

26/02/21 PonteWeb

32090trioliCon non celato orgoglio, così scrive Gianni Trioli nel suo spazio social:"Concluso ieri, in modo impeccabile, il più grande congresso mondiale di sempre sul vino, organizzato proprio da Ponte dell'Olio.
50 ricercatori da 10 paesi vitivinicoli del mondo hanno relazionato a oltre 5500 professionisti del mondo del vino da 70 paesi, in 9 ore di collegamento web con traduzione simultanea in 4 lingue.
Sono numeri enormi, di gran lunga da primato mondiale per il settore del vino. Ammetto la mia enorme soddisfazione per aver portato a termine un'impresa che sembrava all'inizio di gran lunga troppo grande per una piccola società della Valnure.
Il buon esito dell'evento è merito del lavoro di squadra di tutte le 10 persone che lavorano per Vinidea. Ma la perfetta gestione della piattaforma web e di tutto il lavoro di back-office - essenziale ed invisibile quando tutto funziona bene - è da attribuirsi soprattutto dei piacentini di Vinidea: Lisa (Toracchio, la web manager dell'evento), Magdalena (Rodriguez), Ilaria (Libori) e Lorenza (Celaschi, l'altra pontolliese di Vinidea).
Una manciata di piacentini che realizza il più grande congresso al mondo sul vino. Orgoglio pontolliese e piacentino che trasuda da tutti i pori !"

Nemmeno PonteWeb cela l'ammirazione per il prestigioso risultato.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Raccolta rifiuti

25/02/21 Iren(e)

A Rottofreno campane nuove per il conferimento misto di plastica e barattolame, anziché separato com'era finora (così ci informa "Libertà" di martedì 23 febbraio, a pag. 23).
Una domanda sorge spontanea: e a Ponte?


 👓 Leggi tutto...  
                         

Nel 2020 Ponte dell’Olio ha perso 87 residenti

25/02/21 PonteWeb

1733dubbio 1733dubbio«La natalità del paese non incrementa: le famiglie non fanno figli e non si insediano nel territorio. Il numero di attività lavorative diminuisce: non siamo attraenti e non riusciamo a difendere l'esistente. I numeri sono allarmanti e urge agire al più presto». Così il giovane Consigliere comunale Chiesa su Libertà del 28 febbraio 2016, dopo i primi 20 mesi della consigliatura Copelli (i residenti, tra il maggio 2014, inizio consigliatura, e il dicembre 2015 erano diminuiti di 39 unità).
Cosa è cambiato dopo 5 anni? Lo riassume il Sindaco Chiesa intervistato il 23 febbraio 2021 da Libertà, dopo i primi 20 mesi della sua consigliatura. Ecco alcuni passaggi.
«L’amministrazione sta facendo un lavoro a 360 gradi per rendere attraente il territorio per tutte le fasce di popolazione, in particolare per le famiglie, un impegno che passa dall’arrivo del pediatra, il dott. Gianmarco Ferro, previsto in primavera, e della guardia medica che vorremmo si concretizzasse entro la fine del 2022, ed ancora l’assunzione di un cantoniere per un territorio più curato, un piano di manutenzione della viabilità e dissesti per un territorio più accessibile, l’assunzione di un secondo agente di Polizia locale per un territorio più vivibile dal punto di vista delle regole, la ridefinizione degli appalti per un territorio meglio gestito. Su questa sfera di servizi l’amministrazione si concentra per riportare le persone a vivere a Pontedellolio, che già oggi ha buone basi» (i residenti, tra il maggio 2019, inizio consigliatura, e il dicembre 2020 sono diminuiti di 72 unità).

👨
Marco   Lascerei perdere le esternazioni del 2016, erano semplici constatazioni prive di proposte tese alla risoluzione di quegli stessi problemi.
Riflettiamo sull’intervista di questi ultimi giorni. In quell’occasione il Sindaco indica iniziative, presenti e future, di contrasto allo spopolamento della nostra comunità.
Vedremo nei prossimi anni se le risposte dall’andamento demografico premierenno le scelte oggi compiute dall’Amministrazione Comunale di Ponte dell’Olio.
Saluti a tutti.
Marco Boselli. 25/02/21
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Mountain bike ignota

24/02/21 Top Ganna

Sparita la bici bianca che da un paio di settimane stava indisturbata in piazzetta Donatori Organi (appoggiata a un palo, in apparente stato di abbandono). Rimossa dal Comune o recuperata dal legittimo proprietario (se non da qualcuno calatosi in tali panni)? Vai a saperlo...


 👓 Leggi tutto...  
                         

Consiglio Comunale dei Ragazzi

24/02/21 PonteWeb

22657consigliocomunaledeiragazzicollage 22657consigliocomunaledeiragazzicollage“In quest’ottica assicureremo ai nostri concittadini il raggiungimento di obiettivi a costo zero in termine di impegno di spesa ma dall’alto ritorno in termine di adesione al procedimento decisionale e alla vita pubblica di Ponte dell’Olio e segnatamente: introduzione del consiglio comunale dei ragazzi delle scuole elementari e medie
FONTE: Linee programmatiche Lista Pontolliesi per Ponte  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Buoni spesa: domande entro il 31 marzo

24/02/21 Marino

23169carrellosolidaleSul sito della nostra Unione (Unione Montana Alta Val Nure) è pubblicato (riaperto) il bando per l’accesso a misure urgenti di solidarietà alimentare (buoni spesa) per persone e nuclei che si trovano in grave situazione di disagio economico determinatosi per effetto delle conseguenze dell’emergenza sanitaria.
E' possibile inoltrare domanda, compilando l'apposito modulo (reperibile qui  FONTE ), dal 01 Marzo 2021 ed entro e non oltre le ore 13:00 del 31 Marzo 2021. Le domande dovranno essere compilate in ogni parte e complete della documentazione richiesta (le domande non complete verranno escluse dalla graduatoria).
Agli aventi diritto saranno assegnati i buoni spesa dal 11 al 30 Aprile 2021.
 FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Dare una mano alle piccole imprese

24/02/21 PonteWeb

27476ok 27476okL’Amministrazione comunale di Piozzano (600 residenti) ha stanziato quasi 20mila euro per dare una mano alle piccole imprese e attività commerciali che hanno subito e stanno subendo danni a causa dell’attuale situazione emergenziale (in proporzione è come se l’Amministrazione pontolliese, 4.709 residenti, stanziasse 150mila euro).
Si tratta di bar, agriturismi, ristoranti, locande con cucina, pizzerie, commercianti ambulanti che a causa della pandemia stanno subendo duri contraccolpi economici. I contributi sono a fondo perduto. I fondi potranno servire sia per sostenere costi di gestione che la condizione attuale ha reso troppo gravosi, ma anche per ammodernare e ristrutturare la propria attività.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Bandiera a mezz'asta su tutti i palazzi comunali

23/02/21 PonteWeb

16146bandieraamezzastaMartedì 23 febbraio: bandiera a mezz'asta su tutti i palazzi comunali. E' questo l'invito fatto dal Presidente dell'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.
“La brutale esecuzione dell’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, di Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta, e di Mustapha Milambo, l'autista che li accompagnava, ha lasciato sgomenti tutti gli italiani.
Ed è a nome di tutti gli italiani, per onorare la memoria di questi uomini e il lutto che ha colpito le loro famiglie, che chiedo a tutti i sindaci italiani di esporre la bandiera a mezz'asta, domani (23 febbraio 2021). Sull'esempio di quanto deciso dal sindaco di Limbiate, il Comune in cui Attanasio era nato, e associandoci all'intenzione di tutti i rappresentanti delle istituzioni nazionali, manifestiamo insieme, come un'unica comunità, la nostra partecipazione alle famiglie che hanno perso i loro cari e la nostra appartenenza al Paese del quale Attanasio e Iacovacci erano leali servitori”.


 👓 Leggi tutto...  
                         

La Regione ti aiuta a pagare l'affitto

22/02/21 Marino

4388anzianiedisabili 4388anzianiedisabiliLe domande devono essere inoltrate entro e non oltre le ore 12.00 di Venerdì 19 Marzo 2021.
Possono presentare la domanda:
1) i nuclei familiari con ISEE da euro 0,00 ad euro 17.154,00 (graduatoria 1);
2) i nuclei familiari con ISEE da euro 0,00 ad euro 35.000,000, che hanno subito una perdita di reddito dovuta all'epidemia da COVID-19. (graduatoria 2).
Il contributo massimo concedibile è una somma fissa pari a 3 mensilità del canone di locazione per un importo massimo di € 1.500,00.
Non può presentare domanda il nucleo familiare ISEE che si trova in una delle seguenti condizioni:
- assegnatario, limitatamente alle domande per la Graduatoria 1), di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica;
- beneficiario, al momento della presentazione della domanda, del reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza di cui al Decreto-Legge n. 4/2019 convertito con modificazioni dalla legge n. 26/2019.
Per tutte le informazioni riguardanti i requisiti e le condizioni necessarie per l'accesso, i documenti da allegare e prima di presentare la domanda, è necessario prendere visione del bando a questo link  FONTE 
Per ulteriori informazioni è possibile prendere appuntamento telefonico con gli operatori del Servizio Sociale del Comune, contattabili dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 ai numeri: 0523/874415 e 0523/874432.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Quattro nuovi casi di contagio, nessun ricoverato

22/02/21 Marino

21310virus 21310virusNella settimana appena terminata sono stati 4 i nuovi casi di positività al SARS-CoV-2 (sequenza settimanale a ritroso: 4 5 3 8 11 9 6 15 17 8 13 10 27 29 22 17 16).
Da inizio pandemia i casi di contagio accertati sono 334 (al 20/02).
Questa la situazione dei concittadini in isolamento (quarantena) e ricoverati al 21/02 (tra parentesi la sequenza settimanale a ritroso):
- in isolamento per rientro dall’estero in attesa di essere sottoposti a tampone: 0 (0 3 0 1 0 6 3 5 2 3 11 10 26)
- in isolamento per tampone positivo: 9 (9 11 11 15 18 22 23 25 18 17 26 26 57)
- con tampone negativo ma in isolamento avendo avuto contatti stretti con positivi: 10 (10 14 9 13 14 13 5 15 14 18 31 29 29)
- ricoverati: 0 (0 0 0 1 0 0 3 5 1 4 4 3 5).
 FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         
 <<< 
Pagina 7 di 162
 >>>