PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004
Privacy Policy

Baratto amministrativo

29/01/20 2519 Marino

730barattoincongruenza 730barattoincongruenzaPonteWeb iniziò a suggerire l'adozione del cosiddetto Baratto amministrativo nell'agosto 2015  FONTE . Dopo quel primo post, ne seguirono altri di sensibilizzazione fino a che il Gruppo consigliare Tradizione e Sviluppo (Reboli-Chiesa) presentò una mozione che fu approvata a febbraio 2016. Quanto approvato non fu però reso operativo (si diceva per controindicazioni procedurali e amministrative) . Finalmente, nel Consiglio del 27/12/2019, per merito dell'attuale Amministrazione, le difficoltà sono state superate ed il Regolamento è stato deliberato.
Ho letto il Regolamento  FONTE  e avrei piacere che qualcuno mi aiutasse a capire come si concilia l'affermazione: "il Comune sarà più vicino a coloro che si trovano in difficoltà a causa di debiti tributari" (vedi foto); con quanto previsto dall'art.7 del Regolamento che dispone che possono accedere al baratto amministrativo solo i cittadini in regola con il pagamento del tributo TARI.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Dal 2020 detrazioni solo se effettuate con pagamento tracciabile

28/01/20 2518 Marino

17060detrazionimensa7302020 17060detrazionimensa7302020Il Comune di Carpaneto segnala l'importanza di acquistare i buoni mensa scolastici utilizzando forme di pagamento tracciabili (bonifico, bancomat, carta di credito, ecc.).
Altre tipologie di acquisti che possono essere messi in detrazione solo se supportati da pagamento tracciabile sono, ad esempio non esaustivo:
- abbonamenti al trasporto pubblico
- affitti studenti universitari
- assicurazioni rischio morte
- canoni relativi all'abitazione principale
- erogazioni liberali
- frequenza scuole e università
- interessi passivi mutui prima casa
- intermediazioni immobiliari per abitazione principale
- iscrizione ragazzi ad associazioni sportive, palestre, piscine ed altre strutture ed impianti sportivi
- spese funebri
- spese mediche e veterinarie
- spese per gli addetti all’assistenza personale nei casi di non autosufficienza.

👨
Benedetta   Anche qui pare sia in arrivo una proroga (non ad opera del Comune ma del governo): così per i primi mesi dell’anno saranno considerati detraibili pure i pagamenti fatti ancora con i vecchi sistemi... 31/01/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Conflitto istituzionale

28/01/20 2517 Nèsapulèr

A proposito del post su facebook riguardo le ex Fornaci (citato nel commento di John Connor qui a fianco). Sbaglio o esso contiene una frecciata polemica verso la stazione dei carabinieri di Ponte? Una critica che suscita curiosità: in un paese, non capita tutti i giorni che ci sia una diversità di vedute sulla gestione dell'ordine pubblico fra un ex vicesindaco (in carica all'epoca dei fatti) e la locale arma dei carabinieri. Naturalmente se ho capito male chiedo scusa a tutti gli interessati...

👨
John Connor   Per come l’ho capita io Trioli contesta l’attuale amministrazione che, quando qualche somaro ha buttato dei chiodi in piazza I Maggio, hanno scritto al Prefetto gridando all’allarme sociale (facendo anche un clamoroso autogol dal mio punto di vista) dandone anche risalto sui quotidiani. Non credo che contesti l’operato delle forze dell’ordine. 28/01/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Pagamenti semplici e sicuri: pagoPA

27/01/20 2516 Marino

4964pagopa“pagoPA” è la piattaforma digitale che consente ai cittadini di effettuare pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni in modo veloce e moderno e che solleva le amministrazioni dai costi e dai ritardi dei metodi di incasso tradizionali.
Con pagoPA, comodamente da casa, si possono per esempio pagare: TARI, IMU, diritti sui documenti, rette varie, sanzioni amministrative, diritti sportello edilizia, COSAP, ecc.
Ecco, ad esempio, la pagina che hanno a disposizione per i loro pagamenti i residenti a: - Cadeo  FONTE  - Vigolzone  FONTE  - Gropparello  FONTE  - ecc.
Noi pontolliesi, non possiamo ancora beneficiare di questa “normalità”.
Avrei piacere che l’assessore Valla, se lo ritiene opportuno, ci dicesse quando verrà attivato questo inevitabile passaggio organizzativo (obbligatorio per legge). Sia perché siamo interessati a poter pagare senza doverci recare negli uffici, sia per ridurre i costi e i ritardi dei metodi di incasso tradizionali a beneficio delle casse comunali (e di conseguenza a beneficio delle nostre tasche).


 👓 Leggi tutto...  
                         

Ponte dell'Olio ancora più a destra

27/01/20 2515 Marino

Il risultato delle Regionali rappresenta la comunità pontolliese fortemente posizionata a destra. I tre partiti LEGA + Fratelli d'Italia + Forza Italia, che nel 2014 raccoglievano il 35% dei consensi, oggi raccolgono il 66% dei consensi dei Pontolliesi. In sei anni la Lega ha quintuplicato i consensi; Fratelli d'Italia li ha più che raddoppiati.
25469ele20destra 25469ele20destra


 👓 Leggi tutto...  
                         

Risultati regionali a Ponte dell'Olio

27/01/20 2514 Marino

5141eleregionali2020risultati 5141eleregionali2020risultati
 FONTE 

👨
Azzeccagarbugli   Si parla spesso di voto disgiunto (per lo più a sproposito). Qui possiamo vederne davvero una applicazione pratica: la lista dei Cinquestelle ha preso 69 voti, il suo candidato presidente 55. Ciò significa che almeno 14 elettori hanno votato il simbolo dei Cinquestelle, ma un altro candidato presidente (presumibilmente Bonaccini). Scrivo "almeno" perché nei 55 di Benini potrebbe anche esserci qualcuno che ha fatto la croce solo sul suo nome e dunque non vale per i 69 della lista... 27/01/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Fake poll

26/01/20 2513 Otelma

Alle 22,50 vedo e prevedo questo risultato nelle urne di Ponte:
Borgonzoni 58%, Bonaccini 36, Benini 4, altri 2.
Ora attendiamo i risultati veri che il buon Marino prontamente ci darà...


 👓 Leggi tutto...  
                         

TARI: diminuirà almeno del 30%

24/01/20 2512 Marino

10193tariDurante il Consiglio del 27/12/2019, l'assessore Valla ha comunicato: "Nel 2020 abbiamo già fatto partire l'attivazione, come procedura volontaria, per la raccolta puntuale, che porterà nel 2021 all'inizio della raccolta puntuale stessa. Nel 2022 si dovrebbe passare, se nulla succede, alla tariffazione a corrispettivo. A regime la previsione è quella di avere una riduzione del 30 per cento della tariffa . Questo è quanto normalmente porta la tariffazione a corrispettivo: almeno il 30 per cento. Quindi noi abbiamo calcolato circa 220mila euro di TARI in meno quando verrà applicata la tariffazione a corrispettivo."  FONTE 
E' ovvio che per raggiungere questo obiettivo, ognuno di noi dovrà diligentemente mettere in atto le azioni organizzative e comportamentali che verranno suggerite dall'Amministrazione comunale (presumo principalmente dagli assessori Mizzi e Valla).
E se "almeno il 30%" è l'obiettivo economico, ben più importante è l'obiettivo ambientale: dobbiamo seguire scrupolosamente i comportamenti che ci verranno consigliati se vogliamo che il quantitativo pro capite di rifiuto indifferenziato (quello che va nell'inceneritore) passi dai 202 kg/ab... ai 79 kg/ab di Podenzano  FONTE , o ancor meglio ai 56 kg/ab di Contarina  FONTE .


 👓 Leggi tutto...  
                         

Pontexit

23/01/20 2511 Cenerentola

Pubblicato su "Libertà" di mercoledì 22 gennaio (a pag. 27) il calendario del Carnevale 2020 in Valnure (e Valchero). Come accade da anni, Ponte non c'è: per scelta o perché gli altri non ci vogliono?

👨
Boris   Potreste fare come noi inglesi: quando c’è nebbia sulla Manica, diciamo che l’Europa è isolata... 24/01/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Distribuzione gratuita di piante dei vivai forestali regionali

23/01/20 2510 Marino

9093cccvAnche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Fiorenzuola d’Arda attua la distribuzione gratuita di piante prodotte nei vivai forestali regionali assegnati dal Servizio Parchi e Risorse Forestali della Regione Emilia Romagna. Per favorire interventi di forestazione da parte dei cittadini l’Amministrazione Comunale di Fiorenzuola, nella persona dell’Assessore al Territorio, Ambiente e Agricoltura (che si è curato personalmente del prelievo delle piantine presso il vivaio di Imola), mette a disposizione di chi fosse interessato, giovani piante, appartenenti a specie arboree ed arbustive autoctone, provenienti da materiale riproduttivo (semi, talee) di esclusiva provenienza locale, quali: Acero, Roverella, Bagolaro, Farnia, Ligustro selvatico, Frassino angustifoglia, Crespino, Viburno Lantana, Noccioli, Prugnolo, Sanguinello, Scotano, Frassino orniello.
Trattasi di 1500 piantine poco sviluppate, pronte per la piantumazione.
I cittadini potranno recarsi al Magazzino comunale per ritirare fino ad esaurimento le piantine da lunedì 27 gennaio al 15 febbraio 2020 dove sarà presente un addetto per la consegna dalle ore 10,00 alle ore 12,00 di tutti i giorni della settimana
(da lunedì a sabato). Nel caso rimanessero piantine, la distribuzione si protrarrà anche per la settimana seguente. L’Ufficio Ambiente rimane a disposizione per eventuali informazioni, appuntamenti o chiarimenti.
L’Assessore ricorda che tra gli obiettivi di questa iniziativa, vi sono: la salvaguardia dell’ambiente, la riqualificazione del paesaggio, la tutela delle biodiversità locali, la diffusione di una cultura ecologica, la valorizzazione del patrimonio arboreo.  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Domenica si vota dalle 7.00 alle 23.00

21/01/20 2509 Marino

21859elezioniurnaIl 26 gennaio seggi aperti dalle ore 7 alle 23 per eleggere il presidente della Giunta e i componenti dell’Assemblea legislativa Regionale. Immediatamente dopo la chiusura delle operazioni di voto inizierà lo scrutinio.
Nel nostro comune sono 5 i presidenti di sezione, 5 i segretari di sezione (scelti dal presidente), 20 gli scrutatori che si occuperanno delle operazioni di voto. A loro si aggiungono un numero per ora imprecisato di rappresentanti di candidato e rappresentanti di lista.
In merito alla nomina degli scrutatori, abbiamo chiesto di rendere pubblico il metodo con il quale tali nominativi sono stati scelti. Come ha scritto Marco, la pubblicazione a cura di una fonte autorevole dei criteri identificati dalla Commissione per la scelta degli scrutatori, è un segnale di trasparenza nuovo per il nostro comune nel solco dell’attualissimo #voltiamopagina.
Mi auguro che il Presidente della Commissione voglia accogliere l’invito.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Elezioni Regionali

20/01/20 2508 Marino

Sul sito della Prefettura è stato pubblicato il fac simile della scheda elettorale
13254eleregionali2020scheda 13254eleregionali2020scheda
 FONTE 

👨
Azzeccagarbugli   Magari qualcuno si chiederà come mai due candidati (pardon, candidate) presidente non abbiano un simbolo di partito accanto al loro nome. La spiegazione è che la lista collegata alla candidata non ha raccolto un numero di firme sufficiente per essere presente nella circoscrizione provinciale di Piacenza... 21/01/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Disagio giovanile

20/01/20 2507 Marino

21466disagiogiovanilechiodiinpiazza 21466disagiogiovanilechiodiinpiazzaIl 30/11/2019 , con grande evidenza, Libertà portava all'attenzione di tutta la provincia il problema del disagio giovanile pontolliese.
Dall'articolo ne usciva la fotografia di una comunità giustamente preoccupata, ma anche spaventata e non adeguata, al punto di dover chiedere aiuto allo Stato.
Da quel giorno, pian piano, il tema “disagio giovanile” sembra essere passato nella parte bassa della lista delle priorità civiche. Anche i DUP del Comune e dell’Unione dicono poco o nulla sul tema. I motivi possono essere tanti… e se ne potrebbero ipotizzare di probabili ma… per evitare che qualcuno poi si senta turbato da ciò che scriviamo, invitiamo la Giunta a dirci quale sia lo stato dell’arte sul tema “disagio giovanile”: quali iniziative sono state intraprese successivamente al Comitato Sicurezza del 30/11, se è cambiato qualcosa nei comportamenti dei giovani, quali sono le concrete iniziative pianificate nel futuro. Grazie anticipate.

👨
John Connor   Il problema del disagio giovanile a Ponte non lo si risolve di certo con la sola attività repressiva. Pertanto la richiesta di avere un altro vigile (che peraltro non presta servizio nelle ore serali/notturne) è per lo meno fuorviante.
La Parrocchia ha in corso un importante progetto ma l’attuale Giunta non ha erogato nemmeno un € per i nostri ragazzi, mentre, ad esempio, ha trovato cospicui fondi per un incontro di boxe (?????)
Penso che questo più di ogni altra cosa dia un idea chiara di quanto interesse ha l’attuale giunta per il cosiddetto "disagio giovanile". 21/01/20
👨
Avvocato del diavolo   Obiezione vostro onore: la boxe, con Muhammad Ali, ha espresso il personaggio sportivo più grande del Novecento. Se gli altri sport ricevono contributi per le loro manifestazioni, perché non dovrebbe averli la noble art? 22/01/20
👨
John Connor   La mia non è una critica rivolta alla boxe ma piuttosto una critica rivolta alla priorità di utilizzo dei nostri soldi. Io ritengo enormemente più importante finanziare un progetto sui ragazzi piuttosto che un incontro di boxe o una partita di calcio. 23/01/20
👨👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Elezioni Regionali

19/01/20 2506 Marino

Ecco i candidati (e le liste collegate) alle elezioni regionali di domenica prossima  FONTE .
15449eleregionali2020candidati 15449eleregionali2020candidati


 👓 Leggi tutto...  
                         

Rifiuti: "Chi ha tempo non aspetti tempo"

18/01/20 2505 Marino

31062rifavviopuntualecastelvetro 31062rifavviopuntualecastelvetroL'Amministrazione comunale di Castelvetro ha iniziato il percorso che poterà la comunità castevetrese all'adozione della raccolta puntuale dal 2021.
Così ci informa Libertà di oggi.
Esorto nuovamente e fermamente la Giunta a intraprendere il percorso (organizzativo, informativo, formativo) che nel 2021 ci porterà a beneficiare della riduzione della bolletta dei rifiuti.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Partecipazione alla Giunta dell'Unione

16/01/20 2504 Marino

In questi sette mesi la Giunta dell'Unione Montana Alta Val Nure si è riunita otto volte. Nella tabella allegata sono riportate le presenze dei componenti la Giunta dall'insediamento a fine 2019 e, per ogni delibera: se è stata votata l'immediata eseguibilità e, nel caso, se sia stata adeguatamente motivata.
11489giuntaUMAVpresenze2019 11489giuntaUMAVpresenze2019


 👓 Leggi tutto...  
                         

Contributi affitto: i tempi per chiederli sono stretti

16/01/20 2503 Marino

10479contributiaffitto2020 10479contributiaffitto2020Libertà ci informa che sono a disposizione fondi regionali per sostenere i bisogni abitativi (per pagare l'affitto).
Il contributo va richiesto al Comune di residenza. I requisiti e le modalità della domanda sono pubblicati sui siti istituzionali dei Comuni.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Partecipazione al Consiglio dell'Unione

15/01/20 2502 Marino

11810consiglioUMAVpresenze2019 11810consiglioUMAVpresenze2019In questi sette mesi il Consiglio dell'Unione Montana Alta Val Nure si è riunito quattro volte. Nella tabella allegata sono riportate le presenze dei componenti il Consiglio dall'insediamento ad oggi.
Annoto che nel Consiglio del 16 dicembre 2019 è stato discusso e deliberato il Bilancio preventivo dell'Unione.
Nel 2019 il Comune di Ponte dell'Olio ha versato all'Unione € 770.000 (dato SIOPE). In altre parole, l'Unione gestisce già una grossa fetta delle spese necessarie per il funzionamento civico della nostra comunità.
Ecco (anche) perchè sto chiedendo che i nostri rappresentanti in seno a tale organismo ottengano che le sedute vengano trasmesse online.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Assunzione di un Istruttore direttivo: pubblicata la graduatoria

15/01/20 2501 Marino

14880benvenutoSul sito del Comune è pubblicata la graduatoria finale del "Concorso pubblico - per esami - per la copertura di un posto di Istruttore direttivo presso il servizio finanziario e sviluppo economico"  FONTE 
La graduatoria è la seguente:
1) Gardella Livia
2) Corbellini Matilde
3) Binelli Elena


 👓 Leggi tutto...  
                         

Il motivo dell'urgenza... non può essere l'urgenza !

14/01/20 2500 Marino

27734immediataeseguibilita2020 27734immediataeseguibilita2020Ho notato che le ultime delibere di Consiglio immediatamente eseguibili, sono state verbalizzate con una formula più estesa rispetto ai precedenti consigli. Occorre però rilevare che esse sono ancora mancanti della "motivazione dell'urgenza".
Il Ministero dell'Interno ha specificato che: "… la clausola di immediata eseguibilità dipende da una scelta discrezionale dell'amministrazione, comunque pur sempre correlata al requisito dell'urgenza, che deve ricevere adeguata motivazione".
Mi auguro quindi che in futuro, la motivazione dell'urgenza espliciti le cause per cui si è originata tale urgenza.
Come presumibilmente era nell'intenzione del legislatore, motivare l'urgenza fa "venire a galla" gli anelli deboli, politici e/o tecnici, della catena di comando e l'obbligo di scriverlo su un atto favorisce la ricerca delle soluzioni per "riparare" detti anelli deboli.

👨
Alessandro Chiesa   Caro Marino,
sono ormai 8 mesi che sul tuo sito, quasi quotidianamente, vengono pubblicati commenti e considerazioni che continuamente mirano a mettere in dubbio l’onestà, l’intelligenza e/o la buona fede degli amministratori e dei dipendenti comunali.
Non da ultimo questo, nel quale si arriva addirittura a parlare di "anelli deboli" politici e tecnici.
Per quanto riguarda noi e me in particolare, che agli attacchi sterili e strumentali rispondiamo spesso col sorriso e il duro lavoro, ci interessa poco.
Cosa diversa, invece, quando si intende anche solo tentare di mettere in cattiva luce la serietà e la professionalità dei dipendenti comunali.
Gli stessi che rispondono sempre gentilmente alle tue assidue richieste di accesso agli atti sulle informazioni più disparate e improbabili, gli stessi che lavorano per offrirti i servizi di cui quotidianamente fai uso e gli stessi che, nonostante tutto, devono ogni volta essere da te messi in croce quando commettono quegli errori il cui peso è meno che insignificante (vedasi quanto da te scritto su alcuni numeri mancanti all’albo pretorio), ma che sono frutto di un semplice presupposto: solo chi fa, può sbagliare.
Per tutti questi e mille altri motivi, ti inviterei al dovuto rispetto verso queste persone, che ogni giorno lavorano per Ponte Dell’Olio e alle quali, a nome dell’amministrazione, non posso che dire grazie per ciò che ci hanno permesso, permettono e permetteranno di fare per il nostro paese.
Cari saluti 15/01/20
👨
John Connor   Sig. Sindaco la libertà di parola e di espressione potrà essere fastidiosa, specie quando evidenzia errori o manchevolezze, ma è un irrinunciabile pilastro della democrazia. Non vi è alcuna mancanza di rispetto nel segnalare problemi errori e quant’altro.
Inoltre il Suo commento a quanto pubblicato dal sig. Marino avrebbe dovuto concentrarsi sullo spiegare perché succede quanto segnalato e non sul lagnarsi del fatto che la segnalazione sia stata fatta.
Trovo questa Sua reprimenda particolarmente grave per i toni e per i contenuti, soprattutto in considerazione della posizione che Lei riveste. 15/01/20
👨
Alessandro Chiesa   Difendere la libertà d’espressione (non oggetto del mio intervento) abusando della stessa per scrivere sotto falso nome. Non avrei saputo fare di meglio. Cordiali saluti 15/01/20
👨
John Connor   Primo) Non ho abusato proprio di niente;
Secondo) Non scrivo sotto falso nome si chiama "pseudonimo" o se preferisce l’inglese, "nickname" speravo che almeno questo lo sapesse;
Terzo) Il regolamento di questo sito permette l’utilizzo di nickname se non le sta bene non è un problema mio.
Quarto) Continua a non rispondere nel merito alle segnalazioni fatte da Marino.
Saluti 15/01/20
👨
Black&White   Sul fatto che le delibere dichiarate, per motivi di urgenza, immediatamente eseguibili debbano ricevere (per non sconfinare nell’arbitrio) adeguata motivazione all’interno dello stesso atto, ci sono pochi dubbi, e il Sindaco, su questo, dovrebbe rispondere nel merito..
Detto questo, per non essere tacciati di faziosità e/o di pregiudizio, sarebbe opportuno fare qualche verifica anche sulle delibere delle precedenti amministrazioni, constatando se le motivazioni dell’urgenza venivano sempre esplicitate..
16/01/20
👨
Marino   Black&White, solo da pochi mesi tengo traccia delle caratteristiche di ogni delibera e quindi non riesco a soddisfare documentalmente la tua richiesta ma, se ti fidi della mia memoria (ocio... di settantenne!)... non ricordo di urgenze motivate. E’ invece certo che PonteWeb ha iniziato ad occuparsi del tema 10 anni fa. Il primo post ad oggetto l’immediata eseguibilità è stato scritto il 28 maggio 2010 sul vecchio forum. Eccolo: "Delibere immediatamente eseguibili" - "Il refuso segnalato qui [...] mi ha fatto riflettere sulla prassi della "immediata eseguibilità" delle delibere. Per quel che ho capito io la corretta prassi dovrebbe essere la seguente: - la dichiarazione di immediata eseguibilità è un atto straordinario - che deve essere supportato da effettiva urgenza di interesse pubblico - le cause di interesse pubblico che richiedono l’’immediata eseguibilità (e cioè i danni e/o gli effetti negativi che deriverebbero da un’esecuzione non immediata) devono essere specificatamente evidenziate in delibera - e deve essere effettuata una specifica votazione - l’immediata eseguibilità è ammessa con i voti favorevoli della maggioranza dei componenti il Consiglio (almeno 9 voti favorevoli). Non è opportuno in questo contesto entrare nel merito dei primi due punti (occorrerebbe entrare nel merito di ogni singola delibera), ma: - ognuno di noi può rilevare che nelle delibere dichiarate immediatamente eseguibili non vengono di norma evidenziate le specifiche motivazioni di interesse pubblico (e cioè i danni e/o gli effetti negativi che deriverebbero da una esecuzione non immediata) che richiedono l’immediata eseguibilità - sono in grado di testimoniarvi che, come cittadino che presenzia e ascolta con attenzione lo svolgersi del Consiglio, durante i consigli comunali non ho sentito specifiche motivazione e non ho assistito a specifiche votazioni (di norma ho sentito il sindaco pronunciare una formula che recita circa così: "...gli stessi votano l’’immediata eseguibilità") - e che quindi la frase posta in calce alle delibere "il Consiglio Comunale, successivamente, con separata votazione" non corrisponde a quanto effettivamente e realmente avviene in Consiglio Comunale. Non essendo un esperto potrebbe anche essere che questa prassi sia conforme alla legge, e non ho motivo di dubitarlo ma... per cultura personale, mi piacerebbe conoscere la norma che lo prevede.". 16/01/20
👨
Marco   Leggo che il signor Sindaco di Ponte dell’Olio ha ritenuto di intervenire circa un problema evidenziato da Marino riguardante le, numerose, delibere dichiarate immediatamente eseguibili, ma sprovviste della necessaria motivazione.
Il commento, purtroppo, non fa nessun cenno all’argomento in questione, lasciando quindi i lettori orfani delle motivazioni che spingono ad attivare questa procedura che, solo per ricordarlo, è ammessa, concede la possibilità di attuare subito quanto deliberato senza dover attendere il termine del periodo di pubblicazione, ma non è la strada maestra da seguire nelle deliberazioni, tant’è che deve essere votata separatamente ed avere un’adeguata motivazione a supporto. Chiedere di indicare le motivazioni che hanno portato all’urgenza, a mio avviso, non è irrispettoso nei confronti di alcuno (sia esso organo politico o organo tecnico) dato che la lettura delle motivazioni solitamente fornisce chiare indicazioni sulle problematiche che hanno portato a dover “comprimere” i tempi di esecuzione di dette eliberazioni.
La presa di posizione a difesa della squadra ha la sua valenza, ma la considerazione riportata a titolo di esempio sulla mancanza di numeri al protocollo, derubricando a “…errori il cui peso è meno che insignificante”, a mio parere, è quanto meno discutibile; tralasciando poi il riferimento all’accesso agli atti, strumento consentito, regolamentato ed indice di partecipazione.
Ciò premesso, in attesa di leggere interventi nel merito della questione sollevata, mi permetto di evidenziare che, di tutto quanto letto nel commento del Sindaco, la parte più preoccupante è, secondo il mio modo di vedere, quella iniziale, nella quale egli evidenzia come Marino reiteri considerazioni che intaccano “… l’onestà, l’intelligenza e/o la buona fede degli amministratori e dei dipendenti comunali...”.
E’ una affermazione non condivisibile, ingiusta, grave, pesante, molto pesante non solo perché espressa dal Sindaco.
Infatti sono sotto gli occhi di tutti le problematiche, e principalmente le opportunità, evidenziate per mezzo di PonteWeb negli ultimi 15 anni, problematiche e opportunità portate all’attenzione dei concittadini solo a seguito di scrupolosi approfondimenti e con modi che non mi pare possano tacciare PonteWeb di aver avuto comportamenti modulati sull’amministrazione di turno, oppure di essere oggi strumentale a chissà quale interesse politico se non quello dei concittadini.
Per farla breve, sarebbe più interessante per tutti, conoscere il pensiero dell’Amministrazione circa il fatto se sia giusto o meno motivare adeguatamente tali delibere, se non sia il caso di ridurne l’utilizzo, deliberando quindi con sufficiente anticipo per permettere lo svolgimento del normale iter di pubblicazione degli atti. Su queste osservazioni, a mio modo di vedere, va costruito il confronto affinché ciascuno possa farsi un’idea del come e del perché di determinati comportamenti, non già motivarlo con generici motivi di urgenza oppure osservare che detta pratica vige da svariati anni, come in effetti è. Tutto il resto sul quale si è espresso il Sindaco, appare come una denuncia di lesa maestà, a mio avviso alquanto inappropriata.
Saluti a tutti.
Marco Boselli 16/01/20
👨👨👨👨👨👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Giunta: immediata eseguibilità

14/01/20 2499 Marino

6229giuntaimmediataeseguibilita2019 6229giuntaimmediataeseguibilita2019Relativamente alla nuova Consigliatura, nel 2019, sono state votate 64 delibere. Per 42 di esse (il 66%) la Giunta ha deliberato la "immedita eseguibilità".
Per comune conoscenza ecco cosa prevede:
- il comma 3 e 4 dell'art. 134 del Testo unico degli enti locali: "3) Le deliberazioni ... diventano esecutive dopo il decimo giorno dalla loro pubblicazione. 4) Nel caso di urgenza le deliberazioni del consiglio o della giunta possono essere dichiarate immediatamente eseguibili con il voto espresso dalla maggioranza dei componenti."  FONTE 
- il parere del Ministero dell'Interno : "… la clausola di immediata eseguibilità dipende da una scelta discrezionale dell'amministrazione, comunque pur sempre correlata al requisito dell'urgenza, che deve ricevere adeguata motivazione "  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Sono 28 i pontolliesi che ricevono il Reddito di cittadinanza

13/01/20 2498 Marino

15588redditocittadinanzaelenco2019 15588redditocittadinanzaelenco2019Se l'Amministrazione comunale si attiverà istituendo i previsti Progetti utili alla collettività (PUC), potranno essere adibiti allo svolgimento di lavori socialmente utili i 28 pontolliesi che ricevono il reddito di cittadinanza.
Così stabilisce il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali pubblicato l'8/01/2020 sulla Gazzetta Ufficiale  FONTE 
I PUC sono svolti nel comune di residenza, in ambito: culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni.
Il decreto contiene anche un elenco esemplificativo dei lavori che si possono far svolgere:
- in ambito culturale: supporto nella organizzazione e gestione di manifestazioni ed eventi: le attività possono riguardare la predisposizione e distribuzione di materiale informativo (manifesti, volantini, brochure…), il supporto alla segreteria organizzativa, la semplice messa in opera delle attrezzature, la pulizia degli ambienti, la collaborazione nella rendicontazione; supporto nella apertura di biblioteche, centri di lettura, videoteche: le attività possono riguardare sia il controllo delle sale, il riordino del patrimonio librario compresa la ricopertura dei libri destinati al prestito, del materiale informativo (quotidiani e periodici, riviste, CD) sia l’assistenza informativa agli utenti dei servizi sia il supporto nella apertura con un potenziamento dell’orario e delle attività di custodia e vigilanza; supporto all’organizzazione di momenti di aggregazione ed animazione; catalogazione e digitalizzazione di documenti; distribuzione di materiale informativo sulle attività…
- in ambito sociale: attività di supporto domiciliare alle persone anziane e/o con disabilità con il trasporto o l’accompagnamento a servizi sanitari (prelievi, visite mediche), per la spesa e l’attività di relazione, ma anche il recapito della spesa e la consegna di medicinali; piccole manutenzioni domestiche, quali la pulizia straordinaria di ambienti, la tinteggiatura di ambienti e la riparazione di piccoli guasti; supporto nella organizzazione di escursioni e gite per anziani, supporto nella gestione di centri diurni per persone con disabilità e per persone anziane, attività di controllo all’uscita delle scuole, accompagnamento sullo scuolabus degli alunni della scuola infanzia e della scuola primaria, accompagnamento dei minori a scuola in bicicletta o a piedi, …
- in ambito artistico: supporto nella organizzazione di mostre o nella gestione di strutture museali: le attività possono prevedere, oltre alla predisposizione e distribuzione di materiale informativo ed il supporto alla segreteria organizzativa, la presenza attiva nelle giornate di apertura, con il supporto, previa formazione, al personale dell’Ente o della struttura; catalogazione di patrimonio artistico locale; supporto nella costruzione di piattaforme per la messa in rete di documentazione relativa al patrimonio artistico; accompagnamento nelle visite guidate di monumenti e musei …
- in ambito ambientale: riqualificazione di percorsi paesaggistici, supporto nella organizzazione e gestione di giornate per la sensibilizzazione dei temi ambientali, riqualificazione di aree (parchi, aree verdi, litorali, spiagge, luoghi di sosta e transito) mediante la raccolta di rifiuti abbandonati, la pulizia degli ambienti ed il posizionamento di attrezzature; manutenzione e cura di piccole aree verdi e di aree naturalistiche, manutenzione dei percorsi collinari e montani, supporto nella organizzazione di eventi di educazione ambientale, informazione nei quartieri sulla raccolta differenziata…
- in ambito formativo: supporto nella organizzazione e gestione di corsi; supporto nella gestione dei doposcuola per tutti gli ordini di istruzione, prevedendo la collaborazione per il supporto agli alunni ed agli studenti sulla base delle competenze acquisite nel corso del percorso scolastico delle persone coinvolte; supporto nella gestione di laboratori professionali, fruendo delle competenze specifiche eventualmente possedute …
- in ambito tutela dei beni comuni: manutenzione giochi per bambini nei parchi e nelle aree attrezzate (riparazione, verniciatura), restauro e mantenimento di barriere in muratura e staccionate, pulizia dei cortili scolastici, rimozione di tag e graffiti dagli edifici pubblici e dai luoghi di transito, tinteggiatura di locali scolastici, pulizia e riordino di ambienti …


 👓 Leggi tutto...  
                         

Il 12° mese....

13/01/20 2497 Marino

17475ominosottosopraSto per scrivere un post "barboso", ma ritengo utile a chi ama "curiosare" nelle cose.
Elaborando i dati presentati nel Consiglio del 27/12, ho constatato che anche nel 2020 il 12° mese verrà ancora pagato con i "contestati" aumenti di Addizionale IRPEF e IMU deliberati a suo tempo dalle amministrazioni Spinola e Copelli.
Cerco di spiegare...
Dalle slide presentate abbiamo appreso che le entrate correnti sono formate da € 763.000 provenienti dalla TARI e da € 2.289.000 provenienti dalle altre tipologie di entrate correnti (Addizionale IRPEF e IMU in primis) per un totale di € 3.052.000 .
Ho isolato la TARI perchè è un tributo che "può e deve" coprire solo i costi del servizio rifiuti per cui un'eventuale variazione deve essere pari pari girata sul/al cittadino.
Ragioniamo ora sui restanti € 2.289.000 al cui interno troviamo che:
- € 405.000 provengono dall'Addizionale IRPEF (0.60%) di cui: € 270.000 sono riconducibili all'aumento (0.40%) deliberato dall'Amministrazione Spinola
- € 1.235.000 provengono dall'IMU (0.98%) di cui: € 100.000 sono riconducibili all'aumento deliberato dall'Amministrazione Copelli (0.08%).
Ne deriva che € 370.000 sono le imposte riferibili agli aumenti deliberati dalle amministrazioni Spinola e Copelli e quindi... dobbiamo rilevare che anche nel 2020, quasi due mesi di spese correnti (*) (al netto della quota TARI), vengono ancora coperti da imposte stigmatizzate in campagna elettorale.
(*) 2.289.000€ : 12mesi = 190.750€/mese ; 370.000€ : 190.750€/mese = 1.9mesi
PS: sia ben chiaro, io spero (dato che sono anche soldi miei) che la nuova Amministrazione riesca nel minor tempo possibile a raggiungere l'efficienza promessa in campagna elettorale, e che i 370.000 euro ritornino presto nelle nostre tasche!


 👓 Leggi tutto...  
                         

Partecipazione alla Giunta

12/01/20 2496 Marino

La Giunta della nuova consigliatura, nel 2019, si è riunita 18 volte.
17137giuntapresenze2019 17137giuntapresenze2019


 👓 Leggi tutto...  
                         

Volontari "comunali": è opportuno che ne sia pubblicato l'elenco

11/01/20 2495 Marino

27830volontariamenteNel nostro paese vi sono persone che prestano volontariamente il loro tempo al Comune. Il progetto è stato avviato nel gennaio 2015 dall'Amministrazione Copelli al fine di "rendere protagonisti i cittadini nella vita del paese".
Anche il Comune di Piacenza ha attivo un progetto simile. Applicando i principi di trasparenza che debbono caratterizzare ogni amministrazione pubblica, ieri ha aggiornato (e pubblicato) l'elenco dei cittadini che sono iscritti all'Albo del volontariato, indicando per ognuno di essi: nome e cognome, se è o meno operativo, l'attività svolta e dove viene svolta  FONTE 
Sarebbe opportuno che anche l'Amministrazione di Ponte dell'Olio seguisse questo esempio di trasparenza e pubblicasse sul sito istituzionale un simile elenco.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Consiglio comunale: tempo di parola

10/01/20 2494 Marino

Nell'istogramma che segue ho riportato il tempo di parola relativo al Consiglio del 27/12/2019.
4459consiglio27122019tempoparola 4459consiglio27122019tempoparola


 👓 Leggi tutto...  
                         

Potevamo farlo… ma non abbiamo voluto farlo !

10/01/20 2493 Marino

17131mamifacciailpiacereNella presentazione del bilancio di previsione l'assessore al bilancio ci ha così informati:
"Sottolineo che, se avessimo voluto, già da subito, avremmo potuto ridurre, c’erano gli spazi per ridurre, un'aliquota.
Ma non l’abbiamo voluto fare, perché:
1) non ci sono le condizioni, ci sono delle spese urgenti e improcrastinabili da dover affrontare,
2) sarebbe stata una riduzione che non sarebbe stata strutturale."

 FONTE 
(La foto allegata riassume la mia opinione in merito)

👨
John Connor   Lo stralcio che è sopra riportato è il perfetto esempio di un ragionamento astruso. Affermare che si sarebbe potuto, se voluto, intervenire ma che al contempo non lo si è fatto perché non sussistono le condizioni è quello che definirei un ossimoro. Anche perché vorrei conoscere quell’amministratore pubblico che avendone la possibilità non abbassa le tasse!
Sarebbe bene accorgersi degli spazi di manovra in bilancio P R I M A di fare promesse elettorali e non dopo......ma "avuta la grazia gabbato il santo" 10/01/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Regione: bandi per incentivare biologico e biodiversità

09/01/20 2492 Marino

32382ok Per incentivare il biologico e promuovere lo sviluppo di un’agricoltura attenta alla salvaguardia dell’ambiente e alla tutela della biodiversità la Regione Emilia-Romagna finanzia quattro bandi .
Due bandi sono finalizzati a favorire la diffusione del biologico attraverso la concessione di premi ad ettaro per cinque anni per incentivare nel primo caso il passaggio delle aziende ai metodi e alle pratiche dell’agricoltura bio e, nel secondo caso, il mantenimento delle superfici già convertite al biologico.
Gli altri due finanziano gli interventi finalizzati alla conservazione di elementi caratteristici del territorio agricolo come siepi, boschetti, maceri, risorgive e laghetti e il ritiro dei seminativi per scopi ambientali .
Le domande devono essere presentate entro il 28 febbraio 2020  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Nel bilancio ci saranno 200 € per una fototrappola ?

09/01/20 2491 Marino

3772fototrappolecasale 3772fototrappolecasaleLibertà ci informa che nel Comune di Casale gli incivili che abbandonano la spazzatura in strada e nei campi fregandosene del decoro urbano avranno vita dura grazie alle "fototrappole".
Una fototrappola costa circa 200 euro  FONTE .
Le fototrappole sono piccole telecamere che non necessitano di collegamento a una presa elettrica perché sono dotate di lunga autonomia avendo un'efficace batteria interna. Sono robuste e resistenti alla pioggia. 15247cccvGrazie alle loro ridotte dimensioni sono facilmente mimetizzabili e possono quindi essere installate, per esempio, in corrispondenza delle aree in cui più spesso si trovano abbandonati rifiuti fuori dai cassonetti, nei luoghi dove più spesso vengono perpetrati atti vandalici, nei luoghi ove più spesso i padroni non raccolgono le deiezioni dei loro animali, ecc. ecc.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Elenco scrutatori per la consultazione elettorale del 26/01

08/01/20 2490 Marino

Elenco degli scrutatori per la consultazione elettorale del 26/01/2020 .

Sezione 1Sezione 2Sezione 3Sezione 4Sezione 5
Libelli Gianluca Polloni Paola Rossi Giacomo Grilli SabrinaBertotti Gaia Capellini Andrea De Donatis Gius Barbieri ElenaBernardi Fabr.ia Carrozzo Luigi Ciceri Virginia Ballotta GiorgiaInzaghi Barbara Montanari Cecilia Sala Tiziana Sartori MarilenaBonini Manuele Estini Benedetta Savarese Anna Passafonti Sonia

 FONTE 
26914elezioniurna
Graduatoria degli iscritti all'albo per l'eventuale sostituzione degli scrutatori impediti o rinunciatari: 1 Sartori Nicole - 2 Guglielmetti Diego - 3 Guglielmetti Jennifer - 4 Cesina Elisa - 5 Masseroli Elena - 6 Datteri Monica - 7 Anselmi Cinzia - 8 Carini Mariaelena - 9 Copelli Chiara - 10 Micconi Edoardo - 11 Moia Marco - 12 Mazzoni Giulia - 13 Boselli Claudio - 14 Bianchin Paola - 15 Cassinari Walter - 16 Cesina Davide - 17 Rancati Gaia - 18 Rossi Valeria - 19 Cavanna Daniela - 20 Sartori Elena
 FONTE 

👨
Marino   Pubblico l’aggiornamento dell’elenco degli scrutatori conseguente alla verifica di disponibilità da parte dei competenti uffici comunali:
Grilli Sabrina viene sostituita con Guglielmetti Jennifer
Ballotta Giorgia viene sostituita con Guglielmetti Diego
Passafonti Sonia viene sostituita con Cesina Elisa
20/01/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         
 <<< 
Pagina 17 di 98
 >>>