PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004
 Pandemia: clicca qui per le info ufficiali 
Privacy Policy

ElePonte: La riutilizzeria

27684progcop06b 27684progcop06b"I rifiuti, il loro trattamento e smaltimento, rappresentano un costo enorme per l'ambiente e per le casse pubbliche. Sappiamo cosa occorre fare: prima di tutto ridurre la produzione di scarti, in tutti gli ambiti, da quelli domestici a quelli lavorativi. Poi aumentare la quota di rifiuto differenziato, per valutarne il recupero ed il riutilizzo. Spesso i materiali possono trovare una seconda vita: vorremmo che questo fosse possibile realizzando la Riutilizzeria, un laboratorio di recupero e riparazione dei materiali e dei prodotti ancora utili."

Da pag.6 del programma elettorale presentato 5 anni fa dalla lista "Insieme per cambiare il futuro" (in modo che ognuno di noi possa valutare, senza essere condizionato dal dibattito che si svilupperà nei prossimi tre mesi, se vi sono differenze tra quanto promesso e quanto realizzato  FONTE 

Post scritto il 15/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte: I Gruppi di acquisto

16428progcop06a 16428progcop06a"Un'altra opportunità che si vuole sviluppare e diffondere è quella legata ai cosiddetti Gruppi d'Acquisto. Già sperimentati da alcuni Comuni per agevolare economicamente l'acquisto da parte di privati di impianti funzionali, utilizzare lo stesso modello operativo per creare dei Gruppi di Acquisto Solare permetterebbe ai proprietari di immobili da ristrutturare di poter realizzare opere di riqualificazione a costi inferiori, soprattutto per quanto concerne gli interventi di efficientamento energetico."

Da pag.6 del programma elettorale presentato 5 anni fa dalla lista "Insieme per cambiare il futuro" (in modo che ognuno di noi possa valutare, senza essere condizionato dal dibattito che si svilupperà nei prossimi tre mesi, se vi sono differenze tra quanto promesso e quanto realizzato  FONTE 

Post scritto il 14/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

Centri estivi, anche nel 2019 i contributi regionali per aiutare le famiglie a pagare la retta: fino a 336 euro per ogni figlio

Per pagare la retta di frequenza ai Centri estivi, la Regione dà un contributo fino a 336 euro per ogni figlio: 84 euro a settimana, per un massimo di quattro settimane di frequenza. Potranno beneficiarne le famiglie residenti in Emilia-Romagna e composte da entrambi i genitori, o uno solo in caso di famiglie mono genitoriali, occupati e con un reddito Isee annuo entro i 28 mila euro. Nel 2018 ne hanno usufruito 13mila bambini e ragazzi.
Purtroppo nel 2018 i pontolliesi non hanno potuto beneficiarne (vedi determina  FONTE ). Auguriamoci che per il 2019 il nostro Comune si faccia parte attiva al fine di permettere anche ai cittadini pontolliesi di usufruire di questi contributi ( "... i Comuni entro il 30 maggio stileranno l'elenco dei Centri, gestiti direttamente dal Comune o, per quelli privati, individuati tramite bando, aderenti al progetto..."  FONTE  ).

Post scritto il 13/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte: Il sostegno al recupero edilizio

27755progcop06 27755progcop06"Riqualificare le costruzioni esistenti vuol dire aiutare oggi i cittadini a risparmiare, e molto. I costi energetici crescono in maniera esponenziale, anno dopo anno. In termini di conti familiari questo significa spese ingenti che sono destinate, considerata la carenza di risorse nei settori dell'energia, a peggiorare. Intervenire, migliorandoli, su immobili a basso valore di tecnologia costruttiva (edifici che consumano molto e sono poco confortevoli) significa contribuire immediatamente al benessere delle persone. L'azione del Comune sarà rivolta ad una capillare campagna di informazione sulle soluzioni di natura fiscale che interessano questo tema ed anche alle semplificazioni dell'iter in modo tale da incentivare i privati ad avviare ristrutturazione, recupero e riqualificazione dei fabbricati esistenti, sia in centro storico che nelle aree rurali. L'apertura di un punto informativo potrà supportare questo intento cercando di restituire alla sede municipale un ruolo di indirizzo e assistenza anche in questo settore."

Da pag.6 del programma elettorale presentato 5 anni fa dalla lista "Insieme per cambiare il futuro" (in modo che ognuno di noi possa valutare, senza essere condizionato dal dibattito che si svilupperà nei prossimi tre mesi, se vi sono differenze tra quanto promesso e quanto realizzato  FONTE 

Post scritto il 13/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte: Informazione e coinvolgimento

10776progcop05a 10776progcop05a"La prevenzione ed il controllo costante del territorio devono diventare una priorità affinché si possa diminuire in prospettiva l'utilizzo delle risorse comunali per far fronte alle emergenze. La prevenzione passa necessariamente anche per una corretta campagna di informazione e di coinvolgimento della popolazione residente nelle zone rurali. Dobbiamo trasformarci da "consumatori" di sicurezza in "operatori" di sicurezza. La partecipazione della gente e delle forme aggregative (sindacati ed associazioni agricole, unioni dei Comuni, associazioni di volontariato, comitati di cittadini) è indispensabile per costruire una rete di conoscenze e di risorse per sostenere l'azione comunale.".

Da pag.5 del programma elettorale presentato 5 anni fa dalla lista "Insieme per cambiare il futuro" (in modo che ognuno di noi possa valutare, senza essere condizionato dal dibattito che si svilupperà nei prossimi tre mesi, se vi sono differenze tra quanto promesso e quanto realizzato  FONTE 

Post scritto il 12/02/19 da Marino

👨
Jalisse   Dopo fiumi di parole (vuote) ci godiamo uno strategico silenzio. 12/02/19
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

A bocca asciutta

Col voto ponderato degli amministratori dei 46 comuni piacentini eletto ieri il nuovo consiglio provinciale (è possibile vedere il risultato attraverso il link  LINK ). Di notevole rilievo la rappresentanza ottenuta dalla Valnure: zero consiglieri. Insomma, come direbbe Mourinho, per la nostra valle stavolta "zeru tituli"...

Post scritto il 11/02/19 da Cenerentola

👨
San Tommaso   Per la statistica, quanti consiglieri di Ponte domenica si sono presi la briga di andare a votare nella sede della Provincia in via Garibaldi? Chiedo quanti, e non chi: giustamente si dice il peccato, e non il peccatore... 12/02/19
👨
Marino   Si sono recati a votare 413 appartenenti ai consigli comunali della provincia (su 580 aventi diritto al voto) (affluenza: 71%).
Nella fascia di Comuni da 3mila a 5mila abitanti (la fascia in cui si trova Ponte dell’Olio) hanno votato in 103 su 130 aventi diritto (affluenza: 79%). Qui la fonte http://provpc.e-pal.it/albopretorio/albopretorio/AlboDownload.jsp?ID_BLOB=2947564&ID=8782395&saveAs=1549884691310.pdf&mimetype=application/pdf&p7m= . Concordo che sarebbe opportuno conoscere non solo il numero dei consiglieri che hanno partecipato alla votazione ma anche il "nome e cognome" di chi ha ottemperato al compito che discende dalla carica assunta: la trasparenza è nostro diritto e loro dovere. 12/02/19
👨
Alessandro Chiesa   Io mi sono recato. 13/02/19
👨👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Comune: assunzione operaio: domanda entro ore 12 del 7 marzo

14218offlavIl responsabile del Servizio personale ha reso noto che  la domanda deve prevenire al Comune entro le ore 12,00 del 7 marzo   FONTE .

Qui la determina 12 del 14/01/2019  FONTE  (è indetto pubblico concorso, per esami, per la copertura di un posto con contratto a tempo pieno e indeterminato di “Operaio specializzato”, categoria B3)  FONTE . La domanda da compilare qui:  LINK . Il bando qui:  LINK . Il concorso si terrà il giorno 20 marzo 2019 e prevede:
- una prova scritta consistente nella soluzione di quesiti sui seguenti argomenti: Ordinamento degli Enti Locali; Diritti e doveri dei pubblici dipendenti; Normativa in materia di sicurezza sul luogo di lavoro; Elementi sulla tutela della riservatezza; Norme, competenze e procedimenti nell’ambito degli interventi manutentivi di competenza dell’Ente Locale;
- una prova pratica consistente nella verifica della capacità di utilizzo di mezzi e/o attrezzature in uso per lo svolgimento delle mansioni di lavoro e/o nella formazione e messa in opera di un piccolo manufatto edile con materiale ed attrezzature fornite dal Comune e/o in piccoli interventi di manutenzione stradale e/o nell’utilizzo di dispositivi di protezione individuale (DPI);
- una prova orale che verterà sulle stesse materie delle prove scritte ed inoltre su: ⦁ Conoscenza delle norme di base per la manutenzione delle strade asfaltate e bianche, ⦁ Competenze del Comune negli interventi di manutenzione, ⦁ Conoscenza della sicurezza dei cantieri e nell’uso delle attrezzature.

Post scritto il 11/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte: il programma di 5 anni fa: le frane

21176progcop05 21176progcop05"La fragilità morfologica del nostro territorio comunale impone l'adozione di una massiccia e continuata attività di monitoraggio e prevenzione: è il modo migliore per evitare che si verifichino ricorrenti fenomeni franosi, molto pericolosi per l'incolumità di persone e cose e costosissimi da ripristinare. La prima azione riguarda il reperimento delle risorse per la veloce messa in sicurezza delle zone più critiche, specialmente in corrispondenza di centri abitati e strade; gli sforzi maggiori saranno rivolti in questo direzione. Un lavoro martellante di relazioni con gli enti sovraordinati da una parte, l'analisi e la ricerca delle migliori opportunità di finanziamento dall'altra. Contemporaneamente occorre realizzare una mappatura delle falde acquifere presenti nel territorio comunale e delle loro diramazioni sotterrane, in modo da individuare le zone a rischio e mettere in campo delle efficaci azioni di prevenzione. Un progetto di questo genere - elaborato su scala intercomunale - avrebbe le carte in regola per ottenere finanziamenti interessanti. ".

Da pag.5 del programma elettorale presentato 5 anni fa dalla lista "Insieme per cambiare il futuro" (in modo che ognuno di noi possa valutare, senza essere condizionato dal dibattito che si svilupperà nei prossimi tre mesi, se vi sono differenze tra quanto promesso e quanto realizzato)  FONTE 

Post scritto il 11/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte: il programma elettorale di 5 anni fa

12749progcop03 12749progcop03"Modalità di lavoro e rapporti con cittadini cambieranno in maniera netta. Vogliamo impostare un modello di gestione della cosa pubblica che sia aperto al dialogo, vicino alle persone e pronto a confrontarsi con loro per trovare le soluzioni più adatte. La trasparenza diventerà abitudine per tutto ciò che attiene il lavoro dell'Amministrazione e dell'intera macchina comunale: se le cose sono fatte in coscienza e legittimità non c'è nulla da nascondere, nulla di cui vergognarsi. Solo avendo a disposizione tutte le informazioni necessarie il cittadino può esercitare realmente il suo diritto alla partecipazione attiva e confrontarsi con gli eletti in maniera utile".

Da pag.3 del programma elettorale presentato 5 anni fa dalla lista "Insieme per cambiare il futuro" (in modo che ognuno di noi possa valutare, senza essere condizionato dal dibattito che si svilupperà nei prossimi tre mesi, se vi sono differenze tra quanto promesso e quanto realizzato)  FONTE 

Post scritto il 10/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte: il programma elettorale di 5 anni fa

20764progcop02 20764progcop02Ripropongo i punti qualificanti del programma elettorale presentato 5 anni fa dalla lista "Insieme per cambiare il futuro", in modo che ognuno di noi possa valutare (senza essere condizionato dal dibattito che si svilupperà nei prossimi tre mesi) se vi sono differenze tra quanto promesso e quanto realizzato. Inizio con "Il futuro che vogliamo per la nostra comunità" pag.2  FONTE 

Post scritto il 09/02/19 da Marino

👨
Nimby   Spesso si rimproverano politici e amministratori di non mantenere le promesse elettorali. Da profano immagino invece che gli abitanti dei quartieri circostanti siano ben lieti per il mancato completamento della circonvallazione est, di cui a pag. 7 del programma 2014. Preferendo pace e tranquillità a una strada col traffico... 10/02/19
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte2019: programmi elettorali

4665progcop01a 4665progcop01aTra un paio di mesi, entro aprile dovranno essere depositate in Comune le liste e i programmi elettorali per le elezioni comunali che si terranno (probabilmente) domenica 26 maggio 2019.
Cinque anni fa, un punto di forza della lista Copelli fu la modalità di stesura del programma elettorale.
Un percorso durato mesi... che coinvolse i candidati e decine di donne e uomini che si riunirono e confrontarono, interrogandosi, elaborando proposte e cercando di misurarne gli effetti. Un'intensa attività di ascolto che in alcuni casi diventò una vera e propria raccolta dati e che portò a scoprire una moltitudine di cittadini interessata e disposta a dare una mano.
13243eleponte2019Siamo ormai a due soli mesi dal deposito delle liste e risulta evidente che nessuno di coloro che si proporranno ad amministrarci è interessato a riunire, per mesi, decine di donne e di uomini per confrontarsi, interrogarsi, elaborare proposte, ascoltare i bisogni dei cittadini, ecc. ecc.
L'immagine in alto è tratta dalla pagina 1 del programma elettorale 2014 della lista "Insieme per cambiare il futuro"  FONTE .

Post scritto il 08/02/19 da Marino

👨
Tacito   I giornali sportivi da sempre vanno a nozze con le anticipazioni di calciomercato. Altrettanto i quotidiani nazionali con le indiscrezioni politiche e i retroscena su questo o quel partito. Nella politica di paese, peccato non ci sia nulla di simile... 18/02/19
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

ElePonte2019: all'attenzione del sindaco che verrà eletto a maggio

6874delNel periodo 2015-2017, Ponte dell'Olio ha mandato in discarica/inceneritore (fonte ARPAE)
- 2015: 209 kg/ab
- 2016: 216 kg/ab
- 2017: 230 kg/ab.

Nello stesso periodo Podenzano ha mandato in discarica/inceneritore (fonte ARPAE):
- 2015: 167 kg/ab
- 2016: 117 kg/ab tariffazione puntuale
- 2017: 97 kg/ab tariffazione puntuale.21499dubbio 21499dubbio

Oltre al valore assoluto dei dati riportati è importante riflettere sul "senso" dei due andamenti (in riduzione Podenzano, in aumento Ponte).

La tariffazione puntuale, oltre al primario obiettivo di migliorare l'impronta ecologica, ha come conseguenza la riduzione dei costi. Questo è l'andamento dei costi del servizio Iren per Podenzano (fonte ATERSIR).
- 2015: € 1.054.406
- 2016: € 1.056.885 tariffazione puntuale (comprende costo start up € 31.867)
- 2017: € 952.434 tariffazione puntuale
- 2018: € 951.326 tariffazione puntuale.

Post scritto il 08/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

Pubblicità progresso

Col Sole 24 Ore di venerdì 8 febbraio sarà in edicola "Guida facile alle pensioni", a soli 0,50 in più (dunque 2,50 in tutto). Per chi fosse interessato all'argomento, un'occasione da non perdere...

Post scritto il 07/02/19 da Benedetta


 👓 Leggi tutto...  
                         

Corto circuito

Dal "Sole 24 Ore" di oggi, una buona notizia per i Comuni. Una sentenza della Cassazione (decidendo su una causa minore riguardante il comune di Concordia sulla Secchia) ha detto che il Demanio (cioè lo Stato) deve pagare l'Imu per gli immobili di sua proprietà. Piatto ricco mi ci ficco (il Demanio ha un patrimonio immobiliare del valore di 62 miliardi), speriamo ci sia qualcosa anche a Ponte...

Post scritto il 06/02/19 da Fortunato

👨
Cenerentola   Chi si contenta, gode: in quel di Ponte, ben che vada, ci sarà la caserma dei carabinieri... 08/02/19
👨
Marco   La caserma dei Carabinieri a Ponte è proprietà della Cementirossi.
Saluti 09/02/19
👨
Cenerentola   Non si finisce mai di imparare: ringrazio Marco per l’utile informazione... 09/02/19
👨👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Consorzio di Bonifica: bilancio dare/avere 2018

10442cbpcDal 2016 il pontolliesi pagano il Contributo di bonifica:
- contributo anno 2016 € 68.862
- contributo anno 2017 € 72.513
- contributo anno 2018 € 82.804 +20,2% sul 2016
per un totale pagato nel triennio di € 224.179
Nel 2016 e nel 2017 ho tenuto traccia dei seguenti lavori fatti dal Consorzio nel nostro comune:
- Pulizia canale adiacente al centro sportivo € 5.000
- Pulizia canale in loc. Riva e posa in opera staccionata sul rio Cisiaga € 4.296
- Sistemazione idrogeologica per il consolidamento strada Bernino € 10.747
Nel 2018, scorrendo l'elenco degli appalti da qualche giorno disponibile online  FONTE , ho trovato i seguenti altri lavori:
- Pulizia vasche di decantazione in località I bruciati e nel capoluogo € 1.500
per un totale nel triennio di € 21.343 .

Post scritto il 06/02/19 da Marino


 👓 Leggi tutto...  
                         

Transumanza

Bello il gregge di pecore oggi in sosta nel campo fra l'ex ferrovia e il cimitero. Breve o lungo che sia, buon soggiorno pontolliese...

Post scritto il 03/02/19 da Felice


 👓 Leggi tutto...  
                         

Abbuffata

Daniele Gallone, 33 anni, libero professionista di Parma, ha stabilito il nuovo record di mangiatori di anolini di montagna: in due ore ne ha divorati ben 801 (pari, in pratica, a 32 porzioni normali da 25 involtini ognuna) e si è così aggiudicato la sesta edizione della gara di Bedonia. Il record precedente era di 603. La vincitrice della gara femminile si è fermata a quota 300.
(dalla "Gazzetta di Parma" di oggi, a pag. 13)

Post scritto il 29/01/19 da Pantagruel


 👓 Leggi tutto...  
                         

Spoon River

Sbaglio o in questo mese ricorreva il 60° anniversario della scomparsa del cavalier Giovanni Rossi? Vista l'importanza della sua figura per il nostro paese, anche se in ritardo mi pare giusto ricordarlo...

Post scritto il 26/01/19 da Smemorato di Collegno

👨
Marco   Con quello che ha fatto per la comunita’andrebbe ricordato ogni anno 27/01/19
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Pericolo sulle strade

Nelle giornate di nebbia la striscia bianca che delimita la carreggiata è in molti tratti invisibile su buona parte delle strade collinari del comune.La notte è veramente pericoloso percorrerle.

Post scritto il 23/01/19 da paolo

👨
Paolo   Ho provato a ripercorrere col sole alcune strade, (la discesa del Bagnolo,la strada del Bernino e quella che dal Mistadello di Castione porta a Tollara) e ho potuto osservare che la striscia bianca è abbastanza recente (sull’asfalto recente si vede distintamente) e nonostante questo in molti tratti poco visibile. La mia considerazione è che comunque questo è un problema da prendere seriamente,e che probabilmente le strisce della carreggiata andrebbero rinnovate ogni anno prima dell’inverno.
Paolo 24/01/19
👨
Marino   Interessante l’intervento su un tema simile riportato su Libertà del 23/01/2019 a firma del dirigente del Servizio mobilità della Provincia di Piacenza. Qui la fonte http://www.ponteweb.it/img/segnaleticaorizzmodalita.jpg 24/01/19
👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Rammarico

Importante novità nella seduta del consiglio comunale di mercoledì 16 gennaio: non c'è stato alcun intervento del bravo Alessandro Chiesa (per la prima volta dall'inizio del mandato amministrativo). Proprio lui, che in dialettica col sindaco ha tenuto in piedi decine di sedute, stavolta è rimasto in silenzio. Da suoi estimatori, diciamo purtroppo...

Post scritto il 22/01/19 da Tacito

👨
Laiam   Dicono che il silenzio vale oro…. 23/01/19
👨
Zavattini   Nella stessa seduta, di rilievo anche lo sdoganamento istituzionale (da parte del capogruppo di maggioranza) di una certa parola, dall’ampio uso comune nella vita di tutti i giorni, ma non nei consessi ufficiali di questo tipo. Con la stessa radice di quella che il sottoscritto pronunciò alla radio più di 40 anni fa. Allora fu uno scandalo, oggi è acqua fresca... 23/01/19
👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         
 <<< 
Pagina 61 di 161
 >>>