Ponte dell'Olio

17/01/22

Partecipazione al Consiglio Comunale e al Consiglio dell’Unione

1373800432consigliocompresenze2019-20211373800432consigliocompresenze2019-2021ll Consiglio Comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo del comune.
Nella tabella allegata sono riportate le presenze dei componenti il Consiglio comunale.
---
648691255consiglioUMAVpresenze2019-2021648691255consiglioUMAVpresenze2019-2021ll Consiglio dell’Unione Montana Alta Val Nure è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo dell’Unione dei Comuni.
Nella tabella allegata sono riportate le presenze dei nostri due rappresentanti in seno al Consiglio dell’Unione.



 👓 Leggi tutto...  
  
14/03/21

Streaming e Partecipazione

700398783videoconsiglivisualizzazioni700398783videoconsiglivisualizzazioniSono significative le parole pronunciate durante il Consiglio comunale del 26/02/2021 in merito all’opportunità di trasmettere in streaming. Tra le altre si ascolta questa constatazione: valutiamone l’opportunità fino alla fine, anche perché abbiam visto, quando eravamo in presenza, in tempi di pace, la presenza del pubblico fare lo zero, vediamo che comunque anche il video caricato a posteriori ha una frequentazione molto bassa.”  FONTE 
Andando a “vedere” i numeri, si rileva infatti che, dopo un avvio promettente, l’interesse dei cittadini per i Consigli comunali si è drasticamente ridotto.
Quali sono le cause che hanno originato questa disaffezione ?
Cosa si intende fare per riportare i cittadini a seguire la vita civica locale?

👨
Marco   Le cause della disaffezione, arrivano da lontano e non sono peculiarità del nostro paese, ma poi, si vuole riportare i cittadini a seguire la vita civica locale?
Saluti a tutti.
Marco Boselli 14/03/21
👨
Da profano   Un tempo, nei giorni successivi alla pubblicazione su youtube, c’era un link sulla homepage di Ponteweb: il che, a mio modesto avviso, assicurava visibilità e dava una bella spinta agli "indici di ascolto" dei consigli comunali... 15/03/21
👨👨


 👓 Leggi tutto...  
  
07/01/21

Partecipazione al Consiglio comunale di Ponte dell'Olio

229672501consigliocompresenze2019-2020229672501consigliocompresenze2019-2020Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo del comune.
Nel 2020 il Consiglio comunale si è riunito 9 volte.
Nel 2019, nei primi sette mesi di consigliatura, il Consiglio comunale si era riunito 6 volte.
Nella tabella allegata sono riportate le presenze dei componenti il Consiglio dall'insediamento ad oggi.



 👓 Leggi tutto...  
  
15/01/20

Partecipazione al Consiglio dell'Unione

1530156111consiglioUMAVpresenze20191530156111consiglioUMAVpresenze2019In questi sette mesi il Consiglio dell'Unione Montana Alta Val Nure si è riunito quattro volte. Nella tabella allegata sono riportate le presenze dei componenti il Consiglio dall'insediamento ad oggi.
Annoto che nel Consiglio del 16 dicembre 2019 è stato discusso e deliberato il Bilancio preventivo dell'Unione.
Nel 2019 il Comune di Ponte dell'Olio ha versato all'Unione € 770.000 (dato SIOPE). In altre parole, l'Unione gestisce già una grossa fetta delle spese necessarie per il funzionamento civico della nostra comunità.
Ecco (anche) perchè sto chiedendo che i nostri rappresentanti in seno a tale organismo ottengano che le sedute vengano trasmesse online.



 👓 Leggi tutto...  
  
03/01/20

Consiglio comunale: immediata eseguibilità

2113703841consiglioimmediataeseg20192113703841consiglioimmediataeseg2019Relativamente alla nuova Consigliatura, nei sei Consigli comunali del 2019, sono state votate 25 delibere. Per 19 di esse (il 76%) il Consiglio ha ritenuto necessario deliberare la "immedita eseguibilità" (senza mai esplicitarne le motivazioni).
Per comune conoscenza riporto quanto previsto da:
- il comma 3 e 4 dell'art. 134 del Testo unico degli enti locali: "3) Le deliberazioni ... diventano esecutive dopo il decimo giorno dalla loro pubblicazione. 4) Nel caso di urgenza le deliberazioni del consiglio o della giunta possono essere dichiarate immediatamente eseguibili con il voto espresso dalla maggioranza dei componenti."  FONTE 
- un autorevole parere del Ministero dell'Interno : "… la clausola di immediata eseguibilità dipende da una scelta discrezionale dell'amministrazione, comunque pur sempre correlata al requisito dell'urgenza, che deve ricevere adeguata motivazione "  FONTE 



 👓 Leggi tutto...  
  
03/01/20

Interpellanze, interrogazioni e mozioni

313930116riunioneconsIn ogni Consiglio comunale, ogni consigliere può presentare: tre interrogazioni, due interpellanze, una mozione. Solitamente si avvalgono di questa prerogativa i consiglieri di Minoranza.
Dal suo insediamento ad oggi, il Consiglio Comunale è stato convocato 6 volte ed ha esaminato: 2 interrogazioni, 4 interpellanze, 1 mozione presentate da Insieme per cambiare il futuro (Ratti-Rossi).
Per sapere condiviso.
Interrogazione: consiste nella domanda rivolta al Sindaco se un fatto sia vero, se di esso sia informata l'Amministrazione e se questa, nel caso che il fatto sia vero, abbia adottato o stia per adottare provvedimenti in proposito. Per ogni Consiglio comunale, ogni consigliere può presentare fino a tre interrogazioni.
Interpellanza: consiste nella domanda fatta al Sindaco circa i motivi e gli intendimenti della condotta dell'Amministrazione per un determinato affare. Per ogni Consiglio comunale, ogni consigliere può presentare fino a due interpellanze.
Mozione: viene chiesto al Consiglio comunale di prendere una posizione ufficiale su un determinato argomento. Per ogni Consiglio comunale, ogni consigliere può presentare una mozione.
Ordine del giorno: ogni consigliere può proporre di inserire nell'ordine del giorno del Consiglio la trattazione di singole questioni.
Convocazione Consiglio: tre consiglieri possono chiedere la convocazione di Consigli comunali formulando essi stessi l'ordine del giorno.
Consiglio aperto: tre consiglieri possono chiedere la convocazione di Consigli comunali aperti (cioè con la partecipazione attiva dei cittadini).



 👓 Leggi tutto...  
  
30/12/19

Partecipazione al Consiglio comunale

Siamo a fine anno e iniziamo a fissare qualche dato statistico relativo ai primi sette mesi della nuova consigliatura. In questi sette mesi il Consiglio comunale si è riunito sei volte con una percentuale di partecipazione media del 91%. Nella tabella allegata sono riportate le presenze dei componenti il Consiglio dall'insediamento ad oggi.
1191412386consigliocompresenze20191191412386consigliocompresenze2019



 👓 Leggi tutto...  
  
10/01/19

Partecipazione ai Consigli comunali del 2018: luci ed ombre

1443666074consigli20181443666074consigli2018Nel 2018 i Consiglieri Comunali sono stati convocati 9 volte (in media un Consiglio comunale ogni 40 giorni) e hanno deliberato su 64 argomenti.

Il Consiglio ha esaminato: 4 interrogazioni, 3 interpellanze, 0 mozioni presentate dalla Minoranza.

Nota: per ogni Consiglio comunale, ogni consigliere di Minoranza può presentare: tre interrogazioni, due interpellanze, una mozione; per cui, la Minoranza, nel 2018, avrebbe potuto presentare: 108 interrogazioni, 72 interpellanze, 36 mozioni.

👨
Pannella fans club   Segnaliamo un’ingiustizia: nel calcio, la quarta volta che non ti presenti in campo scatta la radiazione. In politica, giustamente, niente di tutto questo... 10/01/19
👨
Marino   Il comma 10 dell’art.10 dello Statuto comunale recita: "Incorre nella decadenza il Consigliere che ingiustificatamente diserti consecutivamente tre sedute; le assenze sono contestate per iscritto dal Sindaco, il quale assegna un termine non inferiore a dieci giorni per l’eventuale presentazione di deduzioni ovvero giustificazioni; successivamente la questione viene decisa dal Consiglio, che dichiara, se non ritiene fondate le motivazioni addotte, la decadenza del Consigliere assenteista e lo surroga seduta stante." Fonte http://www.comune.pontedellolio.pc.it/c033036/zf/index.php/servizi-aggiuntivi/index/index/idtesto/16 11/01/19
👨
Clemente   Nella realtà, credo sia una grida manzoniana. Almeno a giudicare dalla tabella... 12/01/19
👨
Bolt   Molto veloci e sintetici gli ultimi consigli comunali (come è giusto che sia nell’era di Internet, con la sua rivoluzione comunicativa). A questo punto, una provocazione: il modesto gettone di presenza (sempreché sia previsto) è proporzionale alla loro durata oppure una seduta di tre ore vale come una di venti minuti? 19/01/19
👨👨👨👨


 👓 Leggi tutto...  
  
05/02/18

La Minoranza

1849293673interpellanze1849293673interpellanzeL'interrogazione, l'interpellanza, la mozione, la possibilità di proporre argomenti da trattare in Consiglio e il diritto di convocare Consigli comunali sono potenti strumenti a disposizione della Minoranza consigliare. Nell’immagine allegata (cliccala per ingrandirla (*)) riporto il resoconto delle interrogazioni, delle interpellanze e delle mozioni presentate dalla Minoranza e trattate in Consiglio.
In sintesi, il confronto tra ciò che la Minoranza (Reboli-Chiesa e Peroni-Callegari) avrebbe potuto utilzzare e ciò che invece ha utilizzato, in altre parole in che quantità i consiglieri di Minoranza hanno utilizzato le prerogative in oggetto per conoscere e per far conoscere ai cittadini e, in particolare, per spronare, per controllare, per vigilare, ecc. l’attività della Maggioranza (così come prevede la loro importante funzione), risulta essere:
- interrogazioni: possibili n.384 presentate n.7
- interpellanze: possibili n.256 presentate n.40
- mozioni: possibili n.128 presentate n.10
- richiesta di inserimento di OdG nei Consigli comunali: n.0 (per quanto ne so)
- richiesta di convocazione di Consigli e di Consigli aperti: n.0.

Per sapere condiviso.
Interrogazione: consiste nella domanda rivolta al Sindaco se un fatto sia vero, se di esso sia informata l'Amministrazione e se questa, nel caso che il fatto sia vero, abbia adottato o stia per adottare provvedimenti in proposito. Per ogni Consiglio comunale, ogni consigliere di Minoranza può presentare fino a tre interrogazioni.
Interpellanza: consiste nella domanda fatta al Sindaco circa i motivi e gli intendimenti della condotta dell'Amministrazione per un determinato affare. Per ogni Consiglio comunale, ogni consigliere di Minoranza può presentare fino a due interpellanze.
Mozione: viene chiesto al Consiglio comunale di prendere una posizione ufficiale su un determinato argomento. Per ogni Consiglio comunale, ogni consigliere di Minoranza può presentare una mozione.
Ordine del giorno: ogni consigliere può proporre di inserire nell'ordine del giorno del Consiglio la trattazione di singole questioni.
Convocazione Consiglio: tre consiglieri possono chiedere la convocazione di Consigli comunali formulando essi stessi l'ordine del giorno.
Consiglio aperto: tre consiglieri possono chiedere la convocazione di Consigli comunali aperti (cioè con la partecipazione attiva dei cittadini).

(*) Int=Interrogazione - InP=Interpellanza - Moz=Mozione

👨
Amleto   Ci sono Comuni dove maggioranza e minoranza si vedono come cane e gatto (ad esempio, che so, a Sarmato; almeno stando alle frequenti polemiche che leggo su "Libertà"). Altri dove i rapporti sono più amichevoli e concilianti (fra cui, mi pare, il nostro). Dei due, quale sarà l’atteggiamento migliore? Da profano della materia, non ne ho idea... 06/02/18
👨


 👓 Leggi tutto...  
  
31/01/17

Consiglio Unione Alta valnure

1371429379ucavpresenze1371429379ucavpresenzeL'Unione Alta valnure è formata dai Comuni di Ponte dell'Olio, Bettola, Farini e Ferriere. L'Unione ha lo scopo di ottimizzare i costi di gestione degli Enti.
Negli ultimi 12 mesi il Consiglio dell'Unione Alta valnure, composto da due rappresentanti di ogni Comune (uno di Maggioranza e uno di Minoranza), si è riunito sette volte. Clicca sull'immagine per vedere la partecipazione ai Consigli.



 👓 Leggi tutto...  
  
Pagina 1 di 2
 ⏩ 
Privacy Policy e Disclaimer