PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004
Privacy Policy

Nelle ultime quattro settimane: 95 positivi

30/11/20 3075 PonteWeb • tag: contagicovid

25980covidquarantena20201129 25980covidquarantena20201129Nella settimana appena terminata sono stati 27 i nuovi casi di positività al SARS-CoV-2 accertati (una settimana fa erano stati 29, e nelle precedenti 22, 17, 16): il contagio sta rallentando, è un buon segnale.
Manteniamo comunque alta, e cerchiamo di alzarla ulteriormente, l’attenzione al miglioramento dei nostri comportamenti: distanziamento sociale, mascherina, igiene, non uscire se non è indispensabile e non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità.
Con una iniziativa unica in tutta la provincia, sul sito istituzionale del nostro Comune vengono pubblicati i dati giornalieri dei concittadini in isolamento fiduciario (quarantene) e dei concittadini ricoverati  FONTE .
Alla luce dei dati pubblicati, ognuno può farsi un’idea, non mediata, di come stia evolvendo la pandemia nel nostro territorio.


 👓 Leggi tutto...  
                         

COVID informazione e consapevolezza

29/11/20 3072 PonteWeb • tag: covid contagicovid

21172viruscalcione“I nostri concittadini in isolamento fiduciario sono 187. Di questi:
- 41 sono in quarantena non definiti, cittadini, in isolamento, di rientro dall’estero non ancora sottoposti a tampone;
- 73 sono in quarantena negativi, cittadini con tampone negativo, in isolamento perché contatti stretti di positivi.
- 73 sono in quarantena positivi, cittadini con tampone positivo in isolamento;
- 6 sono ricoverati.”

Oltre al numero dei casi di contagio, queste sono le ulteriori informazioni che il Sindaco di Podenzano condivide con i propri concittadini  FONTE 
Il virus cammina con le nostre gambe: distanziamento sociale, mascherina, igiene, non uscire se non è indispensabile e non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Nelle ultime quattro settimane: ottantaquattro nuovi casi di positività

22/11/20 3059 PonteWeb • tag: contagicovid amicocomunetrasparente

28313virusNella settimana appena terminata sono stati 29 i nuovi casi di positività accertati (erano stati 22 nella settimana precedente, 17 tre settimane fa, 16 quattro settimane fa: 84 casi di contagio in circa un mese).
Manteniamo alta, e cerchiamo di alzarla ulteriormente, l’attenzione al miglioramento dei nostri comportamenti: distanziamento sociale, mascherina, igiene, non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità.
Riproponiamo, in riferimento a Ponte dell’Olio e al periodo considerato (l’ultima settimana) le seguenti domande:
- in quali ambiti sono avvenuti i nuovi casi di positività?
- quanti tamponi sono stati effettuati nel periodo considerato?
- quale è la percentuale dei nuovi casi di positività sul numero di nuovi tamponi effettuati nel periodo?
- quanti dei nuovi casi di positività sono asintomatici?
- quanti sono i casi attivi, cioè il numero di malati effettivi?
- quanti di questi casi attivi sono ricoverati e quanti sono in isolamento (casi documentati di persone infette che vengono separate dal resto della comunità per la durata del periodo di contagiosità, in ambiente econdizioni tali da prevenire la trasmissione dell’infezione)?
- quanti sono i pontolliesi attualmente in quarantena (restrizione dei movimenti di persone sane per la durata del periodo di incubazione, ma che potrebbero essere state esposte al virus, con l’obiettivo di monitorare l’eventuale comparsa di sintomi e identificare tempestivamente nuovi casi)?
- quanti sono stati i guariti nel periodo (e quanti da inizio pandemia)?
- quanti sono stati i decessi nel periodo (e quanti da inizio pandemia)?


 👓 Leggi tutto...  
                         

Ultima settimana: ventidue casi di contagio a Ponte dell'Olio

15/11/20 3045 PonteWeb • tag: contagicovid

5617virusNella settimana appena terminata sono stati 22 i nuovi casi di contagio accertati (erano stati 17 nella settimana precedente, 16 tre settimane fa e 10 quattro settimane fa: 65 casi di contagio in circa un mese).
Manteniamo alta, e cerchiamo di alzarla ulteriormente, l’attenzione al miglioramento dei nostri comportamenti: distanziamento sociale, mascherina, igiene, non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità.


 👓 Leggi tutto...  
                         

«Il virus circola velocemente nel nostro territorio»

12/11/20 3038 PonteWeb • tag: contagicovid covid

32194virusIl Sindaco di Vigolzone ha rilasciato ad una testata online alcune dichiarazioni in cui evidenzia la dimensione preoccupante dell’aumento dei casi di contagio nel proprio territorio.
Nell’articolo  FONTE , oltre a invitare i vigolzonesi a «mantenere il più possibile i distanziamenti sociali e usare sempre la mascherina», ci informa che a Vigolzone (4.207 residenti), tra il 7/9 ed il 9/11, i casi di contagio sono aumentati di 65 unità.
A Ponte dell’Olio (4.707 residenti), nello stesso periodo, i casi di contagio sono aumentati di 60 unità.
Proteggiamo il nostro territorio, miglioriamo i nostri comportamenti: distanziamento sociale, mascherina, non toccarsi bocca e occhi, lavarsi spesso le mani, non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità.
Così facendo proteggeremo anche l’economia locale.
Allarmismo NO, consapevolezza SI.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Situazione COVID a domenica 08/11/2020

11/11/20 3033 PonteWeb • tag: contagicovid

32751covidsituazione08112020 32751covidsituazione081120204860covidcontagiistogramma20201108 4860covidcontagiistogramma20201108Alziamo l’attenzione, miglioriamo i nostri comportamenti: distanziamento sociale, mascherina, igiene, non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Allarmismo NO - Consapevolezza SI

09/11/20 3031 PonteWeb • tag: contagicovid

31177covidallarmismono 31177covidallarmismonoIn questo momento storico in cui le scelte istituzionali portano con sé profonde conseguenze sulla vita delle persone, la comunicazione trasparente è estremamante importante.
Questo è il motivo per cui è opportuno che vengano resi disponibili ai cittadini, in formato aperto, interoperabile e disaggregato, i dati che entrano nella disponibilità dell’autorità sanitaria locale.
Ci è stato confermato ieri sera dal Sindaco stesso, che egli viene informato relativamente al numero di residenti sottoposti a misure di quarantena o isolamento domiciliare  FONTE  . E’ un’informazione utile e importante che ci auguriamo egli vorrà rendere pubblica.
Apprendiamo anche, dal comunicato citato, che il Sindaco, pur essendo l’Autorità sanitaria locale, non viene informato sul numero di tamponi effettuati (positivi+negativi) per cui non possiede importanti elementi per svolgere la sua funzione che prevede interventi locali di carattere contingibile e urgente (è opportuno/necessario che il decisore sappia se i 17 casi di contagio in più “scoperti” nella settimana sono conseguenza di 20 tamponi refertati piuttosto che di 200 tamponi refertati).
Ci auguriamo che il Sindaco si adoperi nelle opportune sedi, con documenti formali, per risolvere questa carenza comunicativa da parte degli organismi tecnici, aggiungendo anche la richiesta di venire informato, a beneficio di ogni pontolliese, specialmente delle fasce più a rischio, di ogni altro dato utile a svolgere in scienza e coscienza il proprio compito (età dei contagiati, ambiti di contagio, ecc. ecc.).

👨
Marco   Il post di cui sopra è stato commentato con un messaggio su Facebook dall’assessore Valla.
Nel suo pensiero l’Assessore esprime alcuni concetti degni di riflessione.
Partendo dal fondo del suo messaggio, egli chiede almeno un “onesto” rispetto “bipartisan”.
Condivido completamente l’affermazione, ma sinceramente non mi affiorano ricordi circa situazioni “irrispettose” nei suoi confronti, né, peraltro, nei confronti di altri componenti l’Amministrazione comunale.
Non vorrei sì scambiassero le critiche, a volte aspre, per mancanza di rispetto!
Altro concetto espresso dall’Assessore è quello della trasparenza “oltre ai propri compiti”. Ora, io credo che la frase “L’Amministrazione con la massima trasparenza si sta adoperando al meglio, oltre ai propri compiti, nell’aggregare i dati e renderli fruibili ai cittadini. Di volta in volta cerchiamo di inserire nuove informazioni dimostrando così la nostra buona volontà….” vada interpretata nel senso che la rielaborazione dei dati relativi alla grave situazione che stiamo vivendo esula dagli “stretti compiti” istituzionali di un Comune, quindi, riconoscendo ulteriormente la buona volontà, come già fatto pubblicamente da questo blog, è pur vero però che la siffatta situazione imponga all’autorità locale, nella più assoluta trasparenza, l’obbligo di informare al meglio la propria comunità, la quale per parte sua, quindi noi tutti, ha l’obbligo di ascoltare ed attuare quelle che sono le raccomandazioni, oltre ai divieti, che ci vengono trasmessi, avendo la certezza che tutto quanto è noto al vertice, viene condiviso alla base.
Sul tecnicismo dei “dati aperti” (open data) non sono ferratissimo, però credo che quanto espresso dall’Assessore sia errore grossolano. Semplificando credo di poter affermare che i dati aperti, quelli “grezzi”, sono quelli da lui rielaborati con i vari grafici, ma affinché ognuno possa fare altrettanto, mettendo magari in evidenza altri aspetti, è necessario che anch’essi vengano pubblicati , a fianco di quelli elaborati “come stiamo facendo noi”.
Mi sia concessa un’ultima osservazione, francamente, lascerei perdere di ironizzare in questo modo: “…in particolare verso chi, preso dalla paura (qualcuno magari gira con due mascherine)…” . La paura è uno stato d’animo, una sensazione, che purtroppo vediamo diffondersi, e sicuramente non è buona cosa irriderla, occorre cercare di contenerla a quella fisiologica quantità che ci obbliga ad usare prudenza. L’antidoto migliore contro la paura è la conoscenza, proprio per questo motivo assumono ancora più importanza le informazioni che l’Amministrazione deve veicolare.
Saluti a tutti
Marco Boselli 12/11/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Diciassette casi di contagio a Ponte dell'Olio

09/11/20 3030 PonteWeb • tag: contagicovid

24434virusNella settimana appena terminata dobbiamo annotare 17 nuovi casi accertati di COVID nel nostro comune.
Alziamo l’attenzione, miglioriamo i nostri comportamenti: distanziamento sociale, mascherina, igiene, non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità.


 👓 Leggi tutto...  
                         

Pandemia, evento epocale

05/11/20 3021 PonteWeb • tag: contagicovid amicocomunetrasparente

12924virusLe autorità sanitarie mondiali > nazionali > regionali > provinciali, a cascata, comunicano la situazione epidemiologica alla popolazione del proprio bacino amministrativo.
Il compito di informare la popolazione del Comune, nucleo elementare dell’organizzazione civile, è svolto dall’autorità sanitaria locale: il Sindaco.
Al 01 novembre, in provincia di Piacenza, vi erano:
- 110 persone ricoverate
- 1.377 persone in isolamento fiduciario in quanto COVID-positivi
- 82 persone in isolamento fiduciario in quanto rientrati da aree a rischio
- 2.256 persone in quarantena in quanto contatti stretti.
Quale è la situazione a Ponte dell’Olio ?

👨
Black&White   Ma se fino a due settimane fa l’informazione in tema Covid del nostro Comune veniva definita esemplare.. 05/11/20
👨
Luponero   Pienamente d’accordo. Se i dati sono disponibili (contagi totali e attuali, guariti, decessi, ricoveri, isolamenti/quarantene) non capisco l’ostracismo a diffonderli nel rispetto della privacy. Si vede che a questa amministrazione piace così... (salvo errori di cui mi scuso anticipatamente) manca ancora la risposta anche sulla destinazione dei fondi raccolti dai concittadini durante la prima ondata). 05/11/20
👥
PonteWeb   L’informazione in tema Covid nel nostro Comune, paragonata a quanto attualmente mettono a disposizione altre amministrazioni comunali della provincia, è e rimane esemplare. Ciò premesso viene chiesto agli Amministratori, vista l’evoluzione della situazione anche locale, di elevarne lo standard implementandolo, se possibile, con ulteriori dati, al fine di migliorare la consapevolezza dei comportamenti. 05/11/20
👨
Luponero   Perfetto, allora attendiamo solo quel piccolo sforzo in più richiesto da Ponteweb e condiviso da tanti concittadini. 05/11/20
👨👨👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

C'è qualcosa che non va !!!

04/11/20 3019 PonteWeb • tag: contagicovid amicocomunetrasparente

30403covidcontagiistogramma20201101 30403covidcontagiistogramma20201101L'incidenza dei casi di contagio rilevati a Ponte dell'Olio continua a peggiorare rispetto all'andamento dell'incidenza negli altri comuni.
C'è qualcosa che non va, certamente qualcosa anche nei nostri comportamenti.
 E' necessario che TUTTI seguiamo scrupolosamente le indicazioni delle autorità: dall'uso delle mascherine, al distanziamento sociale, dal frequente lavaggio delle mani all'evitare gli assembramenti, ecc. 
Preso atto di come sta evolvendo l'epidemia a Ponte dell'Olio, cogliamo l’occasione per ribadire l'opportunità di ampia TRASPARENZA su questo tema, invitando le autorità a rendere pubblici maggiori dettagli (ad es.: malattie in corso, età dei malati, in isolamento, ricoverati, guariti, deceduti, ecc.)


 👓 Leggi tutto...  
                         

Impennata di casi di contagio a Ponte dell’Olio

01/11/20 3016 PonteWeb • tag: contagicovid

21869covidcontagi20201031 21869covidcontagi20201031Il mese di ottobre 2020 si chiude con 38 casi di contagio (di cui 18 nell’ultima settimana). E’ quindi opportuno/necessario migliorare i nostri comportamenti: distanziamento sociale, mascherina, igiene, non frequentare luoghi affollati, rispetto scrupoloso delle disposizioni delle autorità  FONTE 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Casi di contagio: il confronto

28/10/20 3008 PonteWeb • tag: contagicovid

19422covidcontagiistogramma20201025 19422covidcontagiistogramma20201025Il numero di contagiati per ogni mille residenti dà indicazioni relativamente alla pressione epidemiologica che ha subito un territorio rispetto ai territori vicini, e, se confrontato nel tempo, a come quel territorio ha potuto/saputo reagire rispetto ai territori vicini.
L’indicatore si calcola così: numero di contagiati : numero residenti x 1.000.
Nel primo istogramma è riportato l’indice relativo ad ogni comune piacentino alla data del 25 ottobre 2020.
Nel secondo istogramma è riportato lo stesso indice alla data del 14 maggio 2020.
Mascherina, distanziamento, igiene, rispetto delle disposizioni delle autorità.

👨
Ilfontanasso   Oggi libertà indicava in 114 i pontolliese contagiati (+10) ma insisto... manca sempre lo spaccato del numero. Quanti gli attuali contagiati, quanti ospedalizzati, quanti in isolamento casalingo. Non ultimo quanti di questi 114 sono guariti? Quanti non ce l’hanno fatta. In settimana al lavoro a PC ad un caaf mi sono occupato di aggiornare gli iscritti... tra gli iscritti pensionati da marzo una strage silenziosa. Da fare venire le lacrime agli occhi. 29/10/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Proteggiamo il nostro paese

22/10/20 2994 PonteWeb • tag: contagicovid

12911covidcontagi20201018 12911covidcontagi20201018Ponte dellOlio ha un tasso di casi di contagio superiore alla media provinciale.
E non si rilevano tendenze al miglioramento.
Al 14 maggio, data dalla quale è iniziato un periodo di “curva piatta” (casi di contagio pressoché a zero), la situazione era la seguente:
- contagiati residenti in Provincia 4.133 corrispondenti a 14,4 contagiati ogni mille residenti
- contagiati residenti a Ponte dell’Olio 81 corrispondenti a 17,3 contagiati ogni mille residenti (+19,9% rispetto alla media provinciale).
A domenica 18 ottobre la situazione è la seguente:
- contagiati residenti in Provincia 5.233 corrispondenti a 18,2 contagiati ogni mille residenti
- contagiati residenti a Ponte dell’Olio 104 corrispondenti a 22,2 contagiati ogni mille residenti (+21,6% rispetto alla media provinciale).
A fronte di una situazione locale che non dà segni di miglioramento non sarà opportuno (necessario) modificare e migliorare i nostri comportamenti?
Ed inoltre non sarebbe opportuno che il Sindaco, che ne ha la facoltà, prendesse tempestivamente opportune legittime iniziative volte a contenere il contagio?

👨
Black&White   Sinceramente mi chiedo cosa dovrebbe fare, da solo, il sindaco di un territorio circoscritto e non densamente popolato come quello del nostro comune, se non recepire le direttive e i protocolli nazionali e/o regionali e richiamare i cittadini alla responsabilità e al rispetto delle regole indicate per tutta la nazione..
Non siamo in presenza di focolai locali accertati che imporrebbero dei lockdown, come già avvenuto (e sta ancora avvenendo) in alcune zone d’Italia.
E non penso che altri sindaci del territorio provinciale, che al momento contano, mediamente, qualche contagio in meno rispetto a Ponte, si siano inventati chissà quali straordinari provvedimenti per i propri cittadini..
22/10/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Situazione COVID a Ponte dell’Olio

18/10/20 2989 PonteWeb • tag: contagicovid

23935covidcontagi20201017 23935covidcontagi20201017A Ponte dell’Olio l’informazione in tema COVID sta assumendo un’impostazione esemplare.
In questo delicato settore, oggi, Ponte dell’Olio è il Comune più trasparente della Provincia.
Dobbiamo sentirci orgogliosi di poter disporre di dati dettagliati, non interpretati e anche presentati con chiarezza.
Ci auguriamo che anche le altre Amministrazioni locali seguano l’esempio virtuoso dell’Amministrazione pontolliese e pubblichino sul loro sito istituzionale la situazione riferita al proprio comune.
Le tabelle di dettaglio sono qui  FONTE 
In sintesi, rispetto alla situazione di una settimana fa, i casi di contagio sono aumentati di 6 unità (progressivo a 104 da inizio pandemia).
 Mascherina, distanziamento, igiene, rispetto delle disposizioni delle autorità... 


 👓 Leggi tutto...  
                         

Contagiati: come siamo messi?

14/10/20 2984 Marino • tag: contagicovid

19127covidistogramma11102020 19127covidistogramma11102020Il numero di contagiati per ogni mille residenti dà indicazioni relativamente alla pressione epidemiologica che ha subito un territorio rispetto ai territori vicini, e, se confrontato nel tempo, a come quel territorio ha potuto/saputo reagire rispetto ai territori vicini.
L’indicatore si calcola così: numero di contagiati : numero residenti x 1.000.
Nel primo istogramma è riportato l’indice relativo ad ogni comune piacentino alla data del 11 ottobre 2020.
Nel secondo istogramma è riportato lo stesso indice alla data del 14 maggio 2020  FONTE .
Mascherina, distanziamento, igiene, rispetto delle disposizioni delle autorità... e ce la faremo !


 👓 Leggi tutto...  
                         

Proteggiamo il nostro paese

12/10/20 2981 PonteWeb • tag: contagicovid

22472stregacovid 22472stregacovidOsservando i numeri relativi ai contagiati, e premesso che tutta la Provincia conta 287.236 residenti e Ponte dell’Olio 4.694, si rileva che...
Al 14 maggio, data dalla quale è iniziato un periodo di “curva piatta” (contagi pressoché a zero), la situazione era la seguente:
- contagiati in Provincia 4.133 corrispondenti a 14,4 contagiati ogni mille abitanti
- contagiati a Ponte dell’Olio 81 corrispondenti a 17,3 contagiati ogni mille abitanti.
Ponte dellOlio, per vari motivi, compresa la sfortuna, scontava quindi un tasso di contagiati significativamente superiore alla media (+20%)
Al 04 ottobre la situazione è la seguente:
- contagiati in Provincia 4.765 corrispondenti a 16,6 contagiati ogni mille abitanti
- contagiati a Ponte dell’Olio 95 corrispondenti a 20,2 contagiati ogni mille abitanti.
A distanza di 5 mesi Ponte dellOlio, purtroppo, presenta un tasso di contagiati non solo ancora superiore alla media, ma bensì aumentato di 2 punti percentuali (+22%).
Questo deve farci riflettere perché nella Fase2 non possiamo più giustificare il peggioramento rispetto alla media provinciale se non, principalmente, a causa di comportamenti non virtuosi. Dobbiamo recuperare.
Forza pontolliesi ! Per la salute e per l’economia del nostro territorio.


 👓 Leggi tutto...  
                         

E a Ponte dell'Olio ?

09/10/20 2970 PonteWeb • tag: contagicovid amicocomunetrasparente

4758covidcontagi20201009 4758covidcontagi20201009Questo è l'andamento dei nuovi casi di contagio in Italia.
E a Ponte dell'Olio?


 👓 Leggi tutto...  
                         

Chiediamo più informazione sulla situazione “contagi”

08/10/20 2967 PonteWeb • tag: contagicovid amicocomunetrasparente

23448covidcontagi20201007 23448covidcontagi20201007Torniamo a ribadire con forza l’opportunità che, a livello comunale, vengano resi pubblici, almeno settimanalmente, in modo dettagliato (*), i dati sui contagi.
La consapevolezza dell’andamento dei contagi è di aiuto e stimolo al singolo cittadino, ognuno con le proprie sensibilità, per conformare tempestivamente i comportamenti a tutela della salute delle categorie più esposte e più fragili e a tutela dell’aspetto economico collettivo.
 (*) Situazione contagi:
- numero dei tamponi effettuati (nella settimana e da inizio pandemia)
- numero di pazienti positivi (nella settimana e da inizio pandemia)
-- di cui in isolamento domiciliare
-- di cui ricoverati
- numero di pazienti con malattia attualmente in corso
- numero di pazienti guariti da inizio pandemia
- numero di pazienti deceduti da inizio pandemia.  


 👓 Leggi tutto...  
                         

Chiediamo un’informazione organica sulla situazione “contagi”

28/09/20 2945 PonteWeb • tag: amicocomunetrasparente covid contagicovid

30204virusLa consapevolezza dell’andamento dei contagi (tamponi, positivi, ecc.) è di aiuto al singolo cittadino, ognuno con le proprie sensibilità, per conformare tempestivamente i comportamenti a tutela della salute delle categorie più esposte e più fragili e a tutela dell’aspetto economico collettivo.
Torniamo a ribadire l’opportunità, e lo chiediamo con forza, che, a livello comunale, vengano resi pubblici i seguenti dati:
- numero dei tamponi effettuati (nella settimana e da inizio pandemia)
- numero di pazienti positivi (nella settimana e da inizio pandemia)
-- di cui in isolamento domiciliare
-- di cui ricoverati
- numero di pazienti con malattia attualmente in corso
- numero di pazienti guariti da inizio pandemia
- numero di pazienti deceduti da inizio pandemia.

👩
Anna   Purtroppo i dati sullisolamento domiciliare potrebbero essere falsati, in quanto viene messo in isolamento anche chi, pur presentando gli anticorpi, è venuto a contatto con una persona positiva. 28/09/20
👥
PonteWeb   Gentile Anna, i dati che riteniamo siano utili alla comunità si riferiscono solo a positività conclamate. Di queste chiediamo, essendo un dato che l’AUSL fornisce alle autorità locali, la suddivisione tra positivi ricoverati e positivi in isolamento domiciliare. 28/09/20
👨👨

 👓 Leggi tutto...  
                         

Chiediamo di essere informati settimanalmente sulla situazione “contagi”

26/09/20 2939 PonteWeb • tag: covid amicocomunetrasparente contagicovid

24962covidsituazione25092020 24962covidsituazione25092020I malati di COVID-19 stanno aumentando in tutta Europa. L’Italia sta “tenendo” ma è in peggioramento. La percezione è che a Ponte dell’Olio la situzione sia “sotto controllo”.
Ma è solo una percezione e saremmo ben felici di trasformare la percezione in certezza.
Chiediamo quindi al Sindaco, in qualità di autorità sanitaria locale, che dispone dei dati ufficiali di AUSL, di informare sistematicamente e organicamente (*) i pontolliesi, con cadenza almeno settimanale, sulla situazione nel nostro comune.
(*) Organicamente =
- numero dei tamponi effettuati (dalla precedente comunicazione e da inizio pandemia)
- numero di pazienti positivi (dalla precedente comunicazione e da inizio pandemia)
-- di cui in isolamento domiciliare
-- di cui ricoverati
- numero di pazienti con malattia attualmente in corso
- numero di pazienti guariti da inizio pandemia
- numero di pazienti deceduti da inizio pandemia

👨
Marino   Così scrive oggi il Sindaco su FB: "Situazione a Ponte dell’Olio stabile, ma da mantenere sotto stretta osservazione. Invariato rispetto all’ultimo aggiornamento il numero di concittadini positivi al SARS-CoV-2, ma in aumento quello di isolamenti domiciliari fiduciari. Fatto prevedibile, vista comunque la curva provinciale dei contagi in lieve aumento e la relativa attività di tracciamento ad ampio raggio dei possibili contatti stretti da sottoporre a tampone. Mese di ottobre cruciale per la provincia di Piacenza. A tutti noi la responsabilità di mantenere la situazione ai livelli attuali, dove la convivenza con virus risulta ancora ampiamente sostenibile e gestibile." 27/09/20
👨

 👓 Leggi tutto...  
                         
Pagina 1 di 2
 >>>