PONTEWEB

Ponte dell'Olio

online dal 2004
 Pandemia: clicca qui per le info ufficiali 
Privacy Policy

Spendi nel Comune e aiuti anche la scuola

3339vivipontedellolio 3339vivipontedellolioPer promuovere ed incentivare il commercio locale, categoria particolarmente colpita dalla situazione pandemica, e per aiutare la scuola, a fronte di una spesa minima di 5 euro effettuata nelle attività commerciali, artigianali e di servizi del territorio comunale, aderente all’iniziativa e riconoscibile dalla locandina predisposta dal Comune, l’Amministrazione corrisponderà direttamente alla scuola il 10% dell’importo della spesa effettuata.
Questo succede a Podenzano  FONTE 

Post scritto il 28/03/21 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Promozione del territorio

19600applausi 19600applausiI Comuni di Sarmato, di Castel San Giovanni e di Calendasco hanno avviato un progetto denominato “Un Po di Emilia”.
Obiettivo del progetto è “fare sistema” tra amministrazioni locali e operatori economici al fine di promuovere nuove occasioni di crescita della rete commerciale e dei Centri commerciali naturali dei tre Comuni, definendo una strategia unica e condivisa di valorizzazione economica e territoriale attraverso l’organizzazione di eventi da svolgersi nei singoli comuni per accrescere l’attrattività degli stessi e delle reti commerciali locali.
Il costo previsto è di 80.000 euro di cui 58.000 sono coperti a fondo perduto dalla Regione.

Post scritto il 19/03/21 da Marino • tag: centrocommilborgo commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Se hai un soldo da spendere...

4339ok 4339ok...spendilo nel commercio pontolliese.
Tieni vivo il tessuto commerciale di Ponte dell’Olio.
Sii lungimirante…
Se spendi i tuoi soldi nei “tuoi” negozi, il tuo denaro rimarrà in circolo a Ponte e prima o poi ti ritornerà, magari sotto forma di servizi, magari perché ci sarà ancora un commerciante che, in un tuo momento di fragilità, potrà portarti a casa il latte, il pane fresco, o la lampadina per non lasciarti al buio.
Se dai i tuoi soldi ai colossi delle vendite online, spegni il futuro del tuo paese, e quindi il tuo futuro. Se dai i tuoi soldi a chi le tasse le paga in altri comuni, impoverisci il tuo comune e quindi la tua famiglia.
E le cose buone e belle che hanno da offrirti i “tuoi” negozi sono tante... Ponte dell'Olio Centro Commerciale Naturale

Post scritto il 19/12/20 da PonteWeb • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Family Card Comunale per redditi fino a 45mila euro

6757ok 6757ok“E' disponibile sul sito internet istituzionale il bando per l'assegnazione ai nuclei familiari residenti di una family card da spendere negli esercizi aderenti situati nel territorio comunale.
Così scrive il Sindaco di Rottofreno  FONTE 
“Potranno beneficiarne i nuclei con redditi sino a 45.000 euro annui. Gli importi saranno variabili in base al numero dei componenti.
Voglio però chiarire un paio di cose per evitare equivoci.
La prima è che, evidentemente, non è un aiuto destinato alle famiglie bisognose, perchè i bisognosi non hanno redditi come quelli indicati. …..
La seconda è che si tratta invece di un aiuto al tessuto economico locale, effettuato tramite le famiglie. Le famiglie ne hanno quindi un beneficio, certo, ma sono principalmente strumento e non fine dell'iniziativa.
Obiettivo di questa misura, del valore di 265.000 euro complessivi, è attivare un circuito nel quale i soldi di Rottofreno e dei rottofrenesi vengano spesi sul territorio, aiutando commercianti ed artigiani in condizioni di difficoltà e magari facendo scoprire agli utilizzatori negozi o botteghe che non conoscevano, nell'auspicio che possano diventarne clienti stabili. ...”

Post scritto il 02/12/20 da PonteWeb • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Meno online e più negozi di vicinato

7147covidpercommerciopodenzano 7147covidpercommerciopodenzanoInvitiamo i cittadini a "stare vicino alle attività commerciali e artigianali acquistando da loro, perché queste attività rappresentano un patrimonio sociale che non possiamo permetterci di perdere" (cit.Sindaco Podenzano).
 #-online+negozidivicinato 

Post scritto il 15/11/20 da PonteWeb • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Sbaracco

6331ok 6331okI residenti nel comune di Monticelli potranno svuotare garage, solai, cantine, ripostigli grazie ad un mercato dell'usato con partecipazione gratuita. L'iniziativa si chiama "Sbaraca". «Per tutto il giorno nella piazza i residenti che si iscriveranno potranno vendere oggetti di vario genere fatta eccezione per le armi, gli oggetti da taglio, preziosi, alimentari e animali», ha spiegato il sindaco. «Lo scopo è coinvolgere i cittadini che potranno così esporre gratuitamente materiale che non usano ma che magari potrebbe tornare utile ad altri. Gli oggetti dovranno essere venduti a modica cifra, oppure scambiati o regalati». I rappresentanti dell'Avis hanno aggiunto che potrà essere individuato uno spazio per i bambini, che potranno vendere i loro giochi.
Così si legge su Libertà del 19/10/2014

Post scritto il 20/10/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Ponte dell'Olio ad Expo 2015 ?

19796expo-2015"Piacenza per Expo2015" ha messo in cantiere un’iniziativa il cui obiettivo è quello di dare visibilità alle realtà piacentine in occasione di Expo 2015.

Grazie a questa iniziativa è possibile affittare, per una settimana, un'area all'interno del Padiglione Italia in cui sono state individuate zone, definite piazzette, per i territori. FONTE 

24794ok 24794okUna buona iniziativa che il nostro Assessore al Commercio potrebbe fare sua coordinandone la realizzazione allo scopo di promuovere le specialità e le aziende del nostro territorio?

Post scritto il 12/10/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Rivitalizzare i mercati settimanali

15105ok 15105okCon l’intenzione di rilanciare il proprio territorio, la Giunta comunale di Bettola ha deliberato di realizzare la manifestazione denominata “Mercatone” da tenersi nella sede dell’area mercatale settimanale, destinando una parte della stessa oltre che ai titolari dei posteggi del mercato settimanale, anche alla vendita dei prodotti della terra, alla degustazione di generi alimentari locali e di vallata (bortellina, torta di patate ecc. ..) e di vini, ed agli operatori creativi e del riuso non professionali. La Giunta comunale ha altresì deliberato di determinare in misura forfetaria di € 5,00 il canone per l’occupazione di suolo pubblico, limitatamente agli operatori creativi e del riuso, in considerazione della natura non professionale della loro attività.  FONTE 

Post scritto il 28/09/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Po'sTiAmo: una card per promuovere il commercio

13395cardpostiamo-092014 13395cardpostiamo-092014Po'sTiAmo è la card ideata dai Comuni della Bassa Piacentina (Besenzone, Caorso, Castelvetro, Cortemaggiore, Monticelli, San Pietro in Cerro e Villanova) grazie alla quale è possibile:
- accedere a offerte e promozioni
- usufruire di agevolazioni per eventi
- assaporare le eccellenze locali
- fruire di sconti e omaggi.
 FONTE 
7997ok 7997ok
E' un'iniziativa che Antonietta Spelta (incaricata alla promozione del commercio) potrebbe valutare di promuovere anche nel nostro bacino territoriale?

Post scritto il 25/09/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Incredibol!

20307image_prAl via la quarta edizione di Incredibol!
Tutti i creativi della Regione potranno candidare i propri progetti d'impresa fino al 30 ottobre. Venerdì 19 settembre alle ore 17.00, all'auditorium Sant'Ilario, la presentazione del bando.
C'è qualche "creativo" di Ponte interessato?

Incredibol! è un progetto volto a favorire la crescita e la sostenibilità del settore creativo in Emilia-Romagna. Le tre edizioni del bando hanno visto 330 partecipanti, con 46 vincitori selezionati. Incredibol! offre varie opportunità a supporto dei progetti imprenditoriali innovativi: uno sportello di orientamento, consulenze, formazione e spazi gratuiti, una rete di partner formata da enti pubblici e privati già attivi sul territorio cittadino e regionale, piccoli contributi in denaro, promozione e altri strumenti per la crescita del settore economico più importante del futuro. Incredibol! 2014 intende agire sulle fragilità tipiche delle attività creative (sul piano della strutturazione imprenditoriale dell’idea e dell'accesso ai servizi, alle opportunità e al mercato), creare una rete policentrica di servizi, lavorare nella direzione della promozione internazionale dei talenti e scambiare conoscenze e best practice con altri paesi.
Fonte  LINK 

Post scritto il 15/09/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Una promozione commerciale e turistica "fuori dal comune"

19523promoponte 19523promoponteGirovagando in internet ho notato che alcuni territori hanno promosso snelle organizzazioni tese a portare nelle varie fiere e manifestazioni "fuori comune" le proprie eccellenze ed anche, non secondariamente, tramite i prodotti, finalizzate a richiamare turismo.
Anche Ponte potrebbe organizzare un groupage ed essere presente con un caratteristico banchetto nelle più disparate manifestazioni con la forza e le economie che un tale sistema contiene in sè per definizione?20168ok 20168ok

E' un'iniziativa che Antonietta Spelta, consigliere incaricato della promozione del commercio pontolliese, potrebbe fare sua avviandola a beneficio dei produttori locali e, a cascata, del commercio e dei cittadini pontolliesi?

Post scritto il 12/09/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Manifestazioni pubbliche e raccolta rifiuti

14442fontanellato 14442fontanellatoHo avuto occasione di visitare la Fiera di Fontanellato. Nel percorso tra le bancarelle, ogni 20/30 metri, era disponibile, ben visibile, un contenitore per la raccolta dei rifiuti. Il contenitore è simile a quello che noi utilizziamo per la raccolta porta porta della carta, solo un poco più alto. Una buona pratica da introdurre anche a Ponte?20582ok 20582ok

Post scritto il 18/08/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Ponte in vista: il programma 2014

206051797556_705701856127901_253031435_aL’Associazione Ponte in vista, associazione senza finalità di lucro, avente l’obiettivo di promuovere l’economia ed il territorio di Ponte dell’Olio, ha presentato all'Amministrazione comunale il programma delle iniziative previste nel 2014:
* 2 marzo Carnevale Valnure
* 15 giugno All’interno della “Fiera della pancetta”, evento “Pancetta in cucina e borgo in cantina
* 2 – 9 – 16 – 23 – 30 luglio Serate a tema con attrazioni, musica e ballo
* 6 agosto Serate a tema con attrazioni, musica e ballo
* 13 agosto Borgo in pasta
* 9 novembre Eventi all’interno della mostra mercato “I Sapori del Borgo”
* dicembre Illuminazione natalizia

Per queste iniziative l'Associazione ha previsto una spesa complessiva di euro 12.328. Con delibera n.52 del 12/05/2014 la Giunta ha deliberato di mettere a disposizione gli spazi e le attrezzature di proprietà comunale necessari alla realizzazione delle iniziative e ha deliberato un contributo di euro 10.000.

Post scritto il 16/05/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Pro Loco

Una delle ricchezze ricreative e culturali che la nostrà comunità ha perduto negli ultimi anni è la Pro Loco.
La pro loco pontolliese, denominata Pro Loco del Borgo, fu costituita il 16 marzo 2001 con il sostegno dell'Amministrazione Montanari e si è sciolta dopo 8 anni, nel 2009, durante l'Amministrazione Spinola.
Cercando su internet si trovano citate molte pro loco piacentine: Pro Loco Albarola, Pro Loco Amici di Soarza, Pro Loco Bacedasco Alto, Pro Loco Baselica Duce, Pro Loco Besenzone, Pro Loco Borgonovo, Pro Loco Borgonure Bettola, Pro Loco Calendasco, Pro Loco Caorso, Pro Loco Carmiano, Pro Loco Carpaneto, Pro Loco Cassano, Pro Loco Castel San Giovanni, Pro Loco Cicogni, Pro Loco Cortemaggiore, Pro Loco Creta Ass. Sp. Cretese, Pro Loco Farini, Pro Loco Ferriere, Pro Loco Fiorenzuola, Pro Loco Gazzola, Pro Loco Giovani Gropparello, Pro Loco Gossolengo, Pro Loco Gragnano, Pro Loco Grazzano Visconti, Pro Loco Montalbo, Pro Loco Monticelli d'Ongina, Pro Loco Morfasso, Pro Loco Pecorara, Pro Loco Pianello Val Tidone, Pro Loco Piozzano, Pro Loco Podenzano, Pro Loco Rottofreno, Pro Loco San Michele, Pro Loco San Nicolò, Pro Loco Sarmato, Pro Loco Strà Trevozzo, Pro Loco Vernasca, Pro Loco Vezzolacca, Pro Loco Vigolzone, Pro Loco Ziano Piacentino, ecc. ecc. ecc. In totale sono settanta le Proloco che operano sul territorio piacentino (lo si rileva da una lettera del responsabile provinciale UNPLI scritta ieri a Libertà). Mi auguro che i nuovi amministratori vorranno essere catalizzatori nella ricostituzione di questa importante fonte di promozione del territorio.

Post scritto il 22/03/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Commercio in buona salute?

Dopo un periodo di riposo forzato (per infortunio del computer), torno con piacere a leggere (e perché no, a scrivere...) su Ponteweb.
Presentata ieri la guida delle Botteghe Storiche della provincia di Piacenza. Sono 166 le attività commerciali e artigianali contenute nella pubblicazione: solo una è di Ponte. Contro le 6 di Vigolzone e le 10 di Podenzano (se ho contato bene), tanto per vedere comuni a noi vicini.
C'è poi l'illustrazione di 8 mercati storici: di quello di Ponte nemmeno l'ombra (eppure immagino che il nostro sia più antico di qualcuno dei mercati premiati con tale riconoscimento).
Che dire? I casi sono due: o i commercianti pontolliesi non godono delle sponsorizzazioni giuste oppure è una iniziativa pubblicitaria a pagamento e da quell'orecchio ci sentono poco...

Post scritto il 14/02/14 da MattiaPascal • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         

Commercio in buona salute?

25608carrellosolidale Libertà segnala la vivacità commerciale nel comune di Podenzano. Nell'articolo viene evidenziato come il sindaco Alessandro Ghisoni e l'assessore Fiorenzo Piccioli Cappelli siano orgogliosi "di vedere, nonostante il periodo difficile, il continuo impegno dei commercianti, la loro volontà di crescere e fare investimenti sulla loro attività per offrire servizi sempre migliori ai concittadini. Ne dà testimonianza il fatto che anche quest'anno è stato presentato congiuntamente il progetto Comune-commercianti riguardo alla legge 41 che potrebbe portare, si spera, ma sembra quasi una certezza, a nuovi contributi economici. I commercianti (in 25 hanno aderito a questa edizione) infatti hanno investito denaro per rinnovare i locali o migliorare i servizi offerti, il Comune allo stesso modo sta investendo per far sì che il paese sia attraente, in particolare in questo momento sulla piazza per creare il cosiddetto "centro commerciale naturale". Perché il commercio sia al passo con i tempi e vada sempre più incontro alle esigenze della popolazione è stato ideato il portale carrello. it, inserito nella documentazione presentata per il progetto della legge 41. «I negozi ... avranno una vetrina multimediale e i clienti dal loro computer potranno vedere le offerte, i prodotti, conoscere quel negozio, ordinare la spesa. Credo che nessuno debba più avere paura oggi dell'informatica e del web. E' ora di aprire anche questa porta perché chi non si adegua resterà sempre indietro»".
L'articolo completo, a firma Nadia Plucani, su Libertà del 1/2/2014

Post scritto il 01/02/14 da Marino • tag: commerciopontolliese


 👓 Leggi tutto...  
                         
Pagina 1 di 1