PonteWeb


Scrivi un nuovo post
I nostri amministratori
Video Consigli
Albo pretorio Ponte
Albo pretorio Unione
News dalla provincia

Avvisi e Appuntamenti...

Venerdí 31/3
Sabato 1/4
Domenica 2/4
Contatti:
1731
Marino
29/03/17

Tariffazione puntuale... i risultati si vedono

ATERSIR ha deliberato i Piani finanziari 2017  FONTE .
Il costo del servizio per il 2017 (costo che verrà fatturato da Iren al Comune), al netto di IVA, è previsto in:
- Ponte: 602.701 € (nel 2016 era 597.949 €) (+1%)
- Vigolzone: 587.450 € (nel 2016 era 584.103 €) (+1%)
- Podenzano: 952.503 € (nel 2016 era 1.057.114 €)  (-10%) 

L'attenzione degli Amministratori di Podenzano al tema "rifiuti" (tra cui l'avvio della tariffazione puntuale) ha generato comportamenti virtuosi e di conseguenza un significativo minor costo per i cittadini. Evvaiiiiii......
.
Per il 2017 il costo del servizio (quota gestore) per abitante è quindi previsto in:
- Ponte: 127 €/ab
- Vigolzone: 137 €/ab
- Podenzano: 104 €/ab.

• Modifica
avatar
San Tommaso   Il comportamento virtuoso consiste in una differenziata più spinta o in una minore produzione di rifiuti? E nel secondo caso come si realizza tale obiettivo, dato che i consumi e gli stili di vita di Podenzano non credo siano molto diversi da quelli dei paesi vicini?
  Visualizza altro contenuto...  
1730
Marino
29/03/17

Consiglio comunale mercoledì 29 marzo 2017

Ore 21.00
1. Lettura ed approvazione verbali della seduta precedente;
2. Comunicazioni del Sindaco;
3. Variazione al Bilancio di Previsione 2017/2019 ed al Documento Unico di Programmazione;
4. Programma triennale Opere Pubbliche periodo 2017 - 2019. Modifica;
5. Regolamento di disciplina della Tassa sui Rifiuti - Modifica;
6. L.R 4/2016 istituzione dell'area vasta a finalità turistica "Emilia" e della relativa destinazione turistica - Adesione;
7. Variante specifica al piano regolatore generale. approvazione ai sensi dell’art. 15, comma quarto, legge regionale 7 dicembre 1978 n° 47 e successive modifiche ed integrazioni Variante n° 32;
8. Costituzione servitù di passaggio in Loc.Zaffignano, integrazione delibera Consiglio Comunale n. 53 del 15.07.2016;
9. Esame interpellanza a risposta scritta presentata dal “Gruppo Consiliare “Pontolliesi” ad oggetto: “Borgo di Ponte dell’Olio e parigine”.

• Modifica
tag: conscom    • Permalink    • Commenta   
  Visualizza altro contenuto...  
1729
MattiaPascal
29/03/17

Mal comune mezzo gaudio

"L'era della diretta streaming iniziata nel 2010 (un passo avanti in quel processo di ampliamento della trasparenza che dovrebbe permettere ai cittadini di essere coinvolti maggiormente nella vita amministrativa del Comune), in questi ultimi due anni e mezzo è divenuta l'era dei consigli oscurati da malfunzionamento e pubblicati nell'archivio web con mesi di ritardo".
Così afferma il gruppo di minoranza Rete Civica in riferimento al Comune di Fidenza.
(dalla "Gazzetta di Parma" di lunedì 27 febbraio, a pag. 18)

• Modifica
avatar
Villa Rossi   Dunque anche altrove non tutte le ciambelle vengono col buco. Dopo due sedute non disponibili e una dall'audio incomprensibile, speriamo che stasera vada finalmente tutto bene...
  Visualizza altro contenuto...  
1728
MattiaPascal
26/03/17

Pubblicità

Nel primo reparto del locale cimitero è disponibile una cappella gentilizia che il Comune dà in concessione per 99 anni al prezzo di poco più di 38mila euro. Non so se sia un buon affare o no, ma nel caso qualcuno fosse interessato può essere utile diffondere la conoscenza di tale possibilità...
Fonte della notizia: un avviso a cura del Comune esposto sul bene in questione. Un metodo vecchio ma sempre valido...

• Modifica
  Visualizza altro contenuto...  
1727
Marino
20/03/17

Consiglio locale ATERSIR Piacenza

.Si è svolto oggi, a Piacenza, il Consiglio locale di ATERSIR. Il Consiglio ha approvato i Piani finanziari della TARI (ora i comuni dovranno deliberare le tariffe TARI (entro fine mese)). Condivido qui alcune informazioni che ho ascoltato e che ritengo utile si sappiano.
1) ATERSIR ha assicurato che per il 2017 sono esclusi aumenti delle tariffe TARI originate da decisioni di ATERSIR (no aumenti di listino Iren, no adeguamenti ISTAT, no nuovi investimenti, no spese impreviste tipo costi per alluvione 2015 (se ne fa carico la Regione), ecc.).
2) Ci saranno vantaggi (riduzione della TARI) per i cittadini dei comuni virtuosi (quelli che producono meno rifiuti indifferenziati rispetto al 70% della media regionale, quelli che attivano i centri del riuso, ecc.).
3) E' stato chiaramente detto che il modo principe per ridurre i rifiuti indifferenziati è la raccolta puntuale (i comuni sono stati invitati ad attivarsi per richiederne l'avvio).
4) In risposta a un sindaco, è stato chiaramente detto che le piazzole delle campane della plastica, del vetro, i cassoni del verde, ecc. devono essere pulite dal gestore a fine svuotamento (obbligo contrattuale di rimozione del sedime di svuotatura); se non viene fatto deve essere il Comune a pretenderlo.
Diversi sindaci presenti hanno partecipato con fervore alla discussione evidenziando varie problematiche. Per Vigolzone era presente Beatrice Ghetti (non è intervenuta nella discussione). Ponte dell'Olio non era rappresentato.

avatar
Rikk   Vedo che il post ha suscitato tanto interesse ........
  Visualizza altro contenuto...  
1726
Marino
19/03/17

Gioco d'azzardo

.Il Sindaco di Podenzano ha emesso un'ordinanza con la quale ordina che gli apparecchi di intrattenimento e svago con vincite in denaro collocati nei bar, ristoranti, alberghi, rivendite tabacchi, esercizi commerciali, circoli ricreativi, ricevitorie lotto ecc. possono essere utilizzati solo dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 23.00 di tutti i giorni, compresi i festivi (nelle ore di sospensione del funzionamento, devono essere spenti tramite l’apposito interruttore elettrico di ogni singolo apparecchio ed essere mantenuti non accessibili.)  FONTE .
Leggi anche qui  LINK  e qui  LINK 
 (La figura a destra rappresenta la sequenza di tasti per fare il "copia-incolla" sui computer) 

avatar
Nadia   Mi sembra che quelli siano gli orari in cui possono essere utilizzati.
avatar
Marino   Ops... grazie Nadia, ho corretto il post.
  Visualizza altro contenuto...  
1725
MattiaPascal
17/03/17

Trasparenza

Niente obbligo di pubblicazione per i documenti e le dichiarazioni relative alla situazione reddituale e patrimoniale degli amministratori, dei dirigenti e delle posizioni organizzative dei Comuni con popolazione inferiore ai 15mila abitanti.
L'Autorità nazionale anticorruzione ha fornito l'importante chiarimento con le linee guida approvate con la determinazione 241/2017, relative all'attuazione dell'articolo 14 del decreto trasparenza, in base alle modifiche apportate dal decreto legislativo 97/2016.
E' quanto si legge sul Sole 24 Ore di oggi (a pag. 51, in un articolo a firma di Alberto Barbiero).

avatar
Bastian contrario   A dire il vero, il titolo dell'articolo ha un tono piuttosto negativo: "Comuni fino a 15mila abitanti senza trasparenza sui redditi"...
  Visualizza altro contenuto...  
1724
Marino
12/03/17

ATERSIR e Amministrazioni comunali

.Mi hanno fatto riflettere le considerazioni pubblicate oggi da Libertà nelle Lettere al Direttore (clicca foto).
Così come mi aveva fatto riflettere questo post  LINK .


.Nella seconda foto le presenze ai Consigli di ATERSIR. La "presenza" non significa che i sindaci o chi per essi abbiano ben rappresentato gli interessi dei cittadini, ma le "assenze" danno certezza che quei sindaci non hanno rappresentato, nell'organo collegiale deputato a tal fine, gli interessi dei cittadini.

ATERSIR si occupa di regolare e di organizzare le funzioni pubbliche relative al Servizio Idrico Integrato e al Servizio di Gestione dei Rifiuti Urbani. Ogni provincia ha un Consiglio locale composto dai rappresentanti dei comuni della provincia. In seno ad ATERSIR vengono prese le decisioni che incidono sulle nostre tasche (condizioni del servizio, tariffe acqua, costo raccolta rifiuti). E' lì che i sindaci, con i loro interventi e con il loro voto, hanno possibilità di incidere sulle scelte e quindi su quanto verrà poi prelevato dalle nostre tasche.

  Visualizza altro contenuto...  
1723
MattiaPascal
10/03/17

Ok il prezzo è giusto?

Arriva la pensilina alla fermata dei bus ai Casoni di Gariga, ci informa "Libertà" di oggi (a pag. 17). Il progetto esecutivo, del valore di 50mila euro, è stato approvato nei giorni scorsi in Provincia e i lavori già affidati a una ditta di Gossolengo.
Che dire? Da profano non credevo che una pensilina comportasse una spesa simile...

avatar
Gianpiero Nani   Ma è dimensionata per ospitare i passeggeri o il pulmann? Oppure di che materiale è costituita??? Oro? Titanio? O è una struttura superleggera tipo da F1? Ah ... no!: è in materiale antivandalismo e senza manutenzione, ovvero con congegno incorporato per cui al primo atto vandalico o rottura per usura ....... ne seguono altri e altri, senza che nessuno controlli, fino che qualcuno decide di doverla sostituire rispendendo 60.000 euro (perbacco! un po' di aumento di costi ci vuole no? Visto che per decenni ci hanno detto che in Italia le cose andavano male a causa dell'inflazione, ma ora ci dicono che adesso le cose vanno male a causa della mancata inflazione!) Che strano però: dicono che per la ripresa ci voglia l'inflazione (aumento dei prezzi), ma l'inflazione delle pensioni dei poveri diavoli che non hanno fatto il parlamentare ... quelle non aumentano mai? Sembra quasi che si capovolga il famoso detto che la matematica non sia un'opinione: allora ... se prendo 100 posso comprare una cosa che costa 100, ma se la cosa va a costare 120 e io continuo a prendere 100, come la compro? Forse bisognerebbe fare un corso accelerato di aritmentica a coloro che si accingono alla carriera politica o ai posti elevati nelle aziende pubbliche (dove non si arriva per favori politici ... noooo)?
  Visualizza altro contenuto...  
1722
Marino
07/03/17

Rifiuti: tariffazione puntuale

Tariffazione puntuale significa equità contributiva (si paga in relazione all'effettivo servizio erogato e non in base ai metri quadri o al numero dei componenti della famiglia) e responsabilizzazione dei cittadini attraverso l'applicazione del principio "chi inquina paga".
Ciò premesso, da oggi ho certezza che la scelta dell'avvio della tariffazione puntuale dipende dalla volontà delle Amministrazioni comunali.
Ecco cosa mi scrive il Responsabile del Servizio Giuridico della Regione:
"Qualora un Comune intenda .applicare la tariffazione puntuale per il servizio di gestione dei rifiuti urbani deve comunicare tale volontà all’Agenzia territoriale dell’Emilia-Romagna per i servizi idrici e rifiuti (ATERSIR), soggetto a cui spettano le funzioni di regolazione ed organizzazione del servizio, al fine di pianificare le attività necessarie ed i relativi costi.".
Spero che dal 1 gennaio 2018 ...

  Visualizza altro contenuto...  
1721
MattiaPascal
04/03/17

Prima Bettola

Interessante la vulcanica e virtuale campagna elettorale di Stefano Torre in vista delle amministrative di Bettola in programma a giugno (di cui ha dato notizia ieri "Libertà", a firma di Marcello Pollastri). Dal Nure navigabile al Gran Premio di Formula Uno, dal vinodotto al trasferimento della Tour Eiffel, gli spunti simpatici non mancano. Speriamo che fra due anni faccia il bis a Ponte (mi pare che la sua famiglia abbia qualcosa a che fare con una frazione del nostro comune): il divertimento sarebbe assicurato. A meno che nel frattempo non sia davvero diventato sindaco di Bettola...

  Visualizza altro contenuto...  
1720
Marino
03/03/17

Tasse locali non pagate: è doveroso un approfondimento

Al 31/12/2016 risultano le seguenti sofferenze  FONTE :
- IMU: somme non riscosse per € 86.000 su un accertato di € 1.297.000 (al 31/12/2015 il non riscosso ammontava a € 151.000)
- TARI: somme non riscosse per € 235.000 su un accertato di € 779.000 (al 31/12/2015 il non riscosso ammontava € 202.000).
Un non riscosso del 7% sull'IMU potrebbe anche starci, ma il 30% sulla TARI dovrebbe far accendere una luce rossa grossa così, e mi auguro che il Consiglio comunale voglia farsi carico di una riflessione.
Per esempio, la TARI: - non è stata pagata per volontà di non pagare o per impossibilità di pagare? - (ho visto su internet che si stanno spedendo 300 avvisi) quante sono le utenze domestiche interessate? - quante relative alle prime case? .- a quali classi di reddito appartengono le utenze? - proprietari o inquilini? - quale è la composizione del nucleo familiare? - le utenze domestiche interessate sono già "conosciute" dai servizi sociali? - prima volta o recidive? - ecc. ecc.
- e per finire... una volta capito chi è che non paga per impossibilità di farlo (per motivi legati alla mancanza di lavoro, alla malattia, ecc.), il Consiglio comunale come intende aiutare queste famiglie?

tag: residui    • Permalink    • Commenta   
  Visualizza altro contenuto...  
1719
Marino
28/02/17

Ponte assume un geometra a tempo indeterminato

L'Amministrazione Copelli ha deciso di assumere, mediante mobilità volontaria esterna, un geometra "a tempo pieno e indeterminato, presso il servizio tecnico del Comune di Ponte dell’Olio".  FONTE 
Dal DUP Documento Unico di Programmazione  FONTE 
PERSONALE
L’amministrazione deve continuare nonostante le difficoltà e le limitazioni sui parametri di spesa del personale, a porsi come obiettivo la valorizzazione e lo sviluppo professionale dei propri dipendenti, continuando a promuovere corsi e momenti formativi per adeguare le competenze alle continue modifiche normative ed agli obiettivi dell’amministrazione. Si lavorerà con l’obiettivo di trovare un assetto organizzativo adeguato anche all’evoluzione dell’ente nel contesto dell’Unione. Si lavorerà altresì per potenziare i servizi attualmente sotto dimensionati in termini di personale, sempre sfruttando l’interazione con l’Unione. Qualora le normative lo consentano e valutando di volta in volta i risparmi in termini di tempo e risorse si potrà ricorrere, per alcuni servizi ed interventi, all’esternalizzazione dell’attività o a convenzioni con altre Unioni e/o Comuni Nel corso del 2016 si è evidenziata la necessità (confermata anche dal continuo ricorso a risorse esterne) di potenziare la dotazione organica dell’Ufficio Tecnico, quindi è prevista per il 2017 l’assunzione di una nuova figura tecnica (cat.C). Per i prossimi anni è volontà dell’Amministrazione garantire l’attuale organico di operai comunali, pertanto in caso di pensionamenti o cessazioni si cercherà, ove possibile e nel rispetto dei vincoli di spesa vigenti, di ripristinare l’attuale numero di addetti. Infine è stata inserita nel piano triennale una nuova risorsa (cat. C ) all’interno del servizio Ragioneria e Tributi, a compensazione di previsti futuri pensionamenti. Il servizio personale sarà interessato da procedure per la sperimentazione e attivazione in forma associata delle funzioni del personale e organizzazione con l'Unione Alta Val Nure o in convenzione con altre Unioni, in quanto l'Unione stessa sta effettuando valutazioni tecniche per l’eventuale unificazione del servizio personale.

Attualmente il Comune ha 18 dipendenti (pag.17 del DUP citato).

  Visualizza altro contenuto...  
1718
Marino
28/02/17

Rifiuti: tariffazione puntuale

.Libertà di oggi evidenzia i risultati ottenuti a Podenzano con la tariffazione puntuale:

- quantità di rifiuti indifferenziati virtuosamente crollata a 80 kg/ab (nel 2015 era 167 kg/ab)
- percentuale differenziata balzata all'83% (nel 2015 era 75.6%).

Complimenti agli amministratori comunali di Podenzano.

 FONTE 

avatar
Rikk   Più che bravi agli amministratori, bravi i cittadini.... 😊😊😊
avatar
Marino   Da Libertà: il Comune di Podenzano é schierato in prima linea nell'impegno a limitare il più possibille la produzione di rifiuti. Un tema su cui l'amministrazione comunale del paese della Valnure, durante lo scorso anno, ha schiacciato l'acceleratore introducendo la tariffazione puntuale. I risultati non sono tardati ad arrivare: nell'arco di soli dodici mesi, infatti, la raccolta differenziata ha subito un'impennata toccando quota 83%. Non solo. Si è dimezzata anche la quantità pro capite di rifiuti indifferenziati.
--- PS: suggerisco la lettura di questo post,  LINK  , in particolare le righe finali.
avatar
Avvocato del diavolo   In via del Traglione l'orizzonte è sempre più simile a una discarica. E anche questa non è certo una novità. Solo che, anziché risolversi, la situazione peggiora. Precipita. Non è un mistero per nessuno che - dopo l'avvento della raccolta differenziata - l'esercito degli incivili abbia adottato la stessa, esecrabile, abitudine: si caricano in macchina sacconi neri di spazzatura e vanno a scaricarli lontano da sguardi indiscreti. I sentieri e i canali di campagna vanno benissimo: molti non fanno neanche lo sforzo di scendere dalla macchina, lanciano direttamente dal finestrino. Rigorosamente di notte: se ti beccano la multa è più salata, "ma chi vuoi che ti veda al Traglione". (dalla Gazzetta di Parma di lunedì 27 febbraio, a pag. 5; in riferimento a una zona all'esterno di quella città)
avatar
Rikk   Esatto!!!! Una cosa l'indifferenziata è produrla, l'altra è smaltirla tramite il servizio di raccolta (visto che si paga in base alla q.tà del secondo fattore e non al primo..... e la cosa non è di secondaria importanza ). Una riflessione andrebbe fatta.... almeno secondo me. Minor costo, minor rifiuto, minor inquinamento mantenendo lo stesso livello di consumo mi sa molto di miracolo, quanto meno difficile da fare o quanto meno solo da pochi...😊😊
  Visualizza altro contenuto...  
1717
Marino
24/02/17

Area per raccolta e riutilizzo del verde da sfalcio e potature

.La Giunta ha avviato lo studio di fattibilità per realizzare un'area in cui raccogliere e recuperare il verde derivante da sfalcio e da potature.
L'investimento iniziale di € 35.000 (di cui € 25.000 dovrebbero derivare da contributo regionale) produrrà, a regime, un risparmio annuo di € 27.000 sul costo di gestione dei rifiuti.
Le informazioni di dettaglio qui  FONTE 

avatar
Chimera   Se fosse per l erba che è rimasta da tagliare sul campo in erba non c sarebbe bisogno di un gran studio.... quello che conta è curare il bar ristoro !!!!!.. per quanto riguarda la cura delle strutture c è un menefreghismo totale sia del Concessionario e del Proprietario dell impianto..a questo punto bisognerà rivolgersi a qualche altro Ente preposto, per far rispettare le eventuali convenzioni( se son state stipulate!!!)...
  Visualizza altro contenuto...  

Pagina 1 di 112

Posiziona la pagina alla fine del mese di:
 + 

Commenti

avatar
San Tommaso - Il comportamento virtuoso consiste in una differenziata più spinta o in una minore produzione di...
avatar
Villa Rossi - Dunque anche altrove non tutte le ciambelle vengono col buco. Dopo due sedute non disponibili e una...
avatar
Rikk - Vedo che il post ha suscitato tanto interesse ........
avatar
Marino - Ops... grazie Nadia, ho corretto il post.
avatar
Nadia - Mi sembra che quelli siano gli orari in cui possono essere utilizzati.
avatar
Bastian contrario - A dire il vero, il titolo dell'articolo ha un tono piuttosto negativo: "Comuni fino a 15mila...
avatar
Gianpiero Nani - Ma è dimensionata per ospitare i passeggeri o il pulmann? Oppure di che materiale è...
avatar
Rikk - Esatto!!!! Una cosa l'indifferenziata è produrla, l'altra è smaltirla tramite il servizio di...
avatar
Avvocato del diavolo - In via del Traglione l'orizzonte è sempre più simile a una discarica. E anche questa non è certo...
avatar
Marino - Da Libertà: il Comune di Podenzano é schierato in prima linea nell'impegno a limitare il più...
avatar
Chimera - Se fosse per l erba che è rimasta da tagliare sul campo in erba non c sarebbe bisogno di un gran...
avatar
Rikk - Più che bravi agli amministratori, bravi i cittadini.... 😊😊😊
 + 

News dai siti

Comunicazione Relativa A Servizi Di Rilievo E Registrazione Delle Letture Dei Contatori Elettrici

La Prefettura di Piacenza ha segnalato ai Comuni della Provincia  ed al Comando Provinciale Carabinieri, l'attività di rilievo e registrazione...

Liberi Professionisti: Bando A Sostegno Dell'innovazione E L'aggiornamento In Nuove Tecnologie

Tre milioni di euro, in due anni , per sostenere l’innovazione, l’aggiornamento e gli investimenti in nuove tecnologie dei liberi...

Lettera a Libertà - La mia lettera su Libertà di oggi: torniamo a parlare (repetita iuvant) del tema dell`abusivismo commerciale.
Convocazione Consiglio Comunale

Notifica convocazione Consiglio Comunale nel giorno del 29 marzo 2017 ore 21.00

Avviso Pubblico Di Mobilita' Esterna, Per La Copertura Di N. 4 Posti Di "agente Di Polizia Municipale" - Graduatoria

GRADUATORIA SELEZIONE PER LA COPERTURA MEDIANTE MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA DI N. 4 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA GIURIDICA C...

Notizie dal fronte - SICUREZZA URBANA Il Ministro dell`Interno, Marco Minniti, ha proposto e fatto approvare dal Consiglio dei Ministri il Decreto Legge 14/2017 ...
Chiusi i lavori del Tavolo di Negoziazione, la bozza del Regolamento è disponibile per le ultime osservazioni

Marco Cau il 20-03-2017 alle 10:00 ultimo di Albina Forlini il 22-03-2017 alle 09:23

Corso Gestione MaxiEmergenze

Si è Svolto Sabato 10/3 Presso La Nostra Sede Il Corso Del Modulo GEMAX (Gestione Maxi Emergenze). La Giornata Di Formazione Rivolta Ai Volontari In...

Leggere il bilancio - Previsionale - L`argomento trattato trova la propria disciplina nel Titolo II ("Programmazione e bilanci") del Testo Unico Enti Locali ( Decreto Legislativo...
Microcredito Per Autonomi, Professionisti E Piccole Imprese

Anche le  piccole imprese  e i  professionisti  dell’Emilia-Romagna da oggi possono accedere al credito. Questo grazie ad un  fondo di...

Avvisi Domenica 26 Marzo

-ore 15.30 proiezione film sul vescovo romero, martire. -domenica prossima raccolta mensile a favore della caritas parrocchiale. appuntamenti...

Leggere il bilancio - Struttura - Il bilancio comunale, alla pari di qualsiasi altro tipo di schema previsionale o consuntivo, ha una sua precisa struttura, modificatasi nel corso...
Inaugurata La Nuova Ambulanza, Prenderà Il Nome Di VALNURE22

Nel Ringraziare Tutti I Partecipanti, I Volontari, Le Autorità, Il Parroco Di Ponte Dell’ Olio Vi Mostriamo Alcune Immagini Della Mattinata In...

Fondo crediti di dubbia esigibilità - Cos`è e come funziona - Nella predisposizione del bilancio previsionale, ogni Comune è obbligato a costituire una posta contabile chiamata "fondo crediti di dubbia...
Bilancio Partecipativo

Stefano Stortone il 25-02-2017 alle 13:45 ultimo di Marco Cau il 02-03-2017 alle 10:12

Verso un Regolamento Comunale per la Partecipazione a Ponte dell’Olio e Vigolzone

Marco Cau il 24-02-2017 alle 10:07 ultimo di Marco Cau il 04-03-2017 alle 10:08

Serate Di Formazione E Retraining 2017

Di Seguito Un Breve Promemoria Delle Serate Di Re Training Che Si Svolgeranno Presso La Nostra Sede Dalle Ore 20.30 MODULO BLSD – 01 Marzo...

Inaugurazione VALNURE 22

Domenica 26 Febbario 2017 Presso La Nostra Sede Alle Ore 11, Verrà Inaugurato Il Nuovo Mezzo Di Soccorso Che Prenderà Il Nome Di Valnure22 ! La...