Logo PonteWeb
<< >>





















Marino
Marino
Oggi
13:40

Area sgambamento cani

"Riguardo ai cani, Silvana Santoro afferma che «non vi è in paese un'area sgambamento cani, che invece sarebbe utile»".
Così scriveva Libertà riportando alcune interviste fatte tra la popolazione pontolliese prima delle recenti elezioni.
Anche io sento il bisogno di avere a disposizione un'area in cui lasciare libero il mio cane senza che alcuno si dispiaccia, così come per esempio accade a Gossolengo Link

A Ponte c'è l'associazione
La mia ombra ha 6 zampe.

Una virtuosa collaborazione tra questa associazione e l'Amministrazione comunale potrebbe far si che anche a Ponte... ?


Argomenti di carattere generale  ModificaRispondi 5 408
Marino
Marino
Oggi
09:37

E' meglio patti chiari amicizia lunga

Il Capogruppo di Maggioranza Federico Ratti scrive su FB (*): "Scuole medie: con la variazione di bilancio approvata ieri sera è stato finanziato il supplemento di perizia sul fabbricato della scuola A. Vaccari".
Questa frase mi ha fatto riflettere e mi fa ora considerare il Consiglio di martedì sotto una diversa luce.
Durante il consiglio io avevo capito che il salasso che ci stavano propinando era indispensabile e dovuto alla necessità di portare in pareggio i conti a causa di previsioni non ben ponderate e non risolvibili unicamente con riduzioni di spesa e rimodulazione delle poste di bilancio.
Forse ero disattento? Forse ero disattento quando sarà stato detto che gli 80.000 euro sarebbero serviti per finanziare anche cose che non erano previste dall'Amministrazione Spinola (tipo il supplemento di perizia citato, il maggior costo del Cip e Ciop, l'aver mantenuto lo stesso costo della struttura amministrativa a fronte della riduzione del numero degli amministratori, e non so quali altre cose a questo punto)?
Probabilmente, per coprire queste poste di bilancio, serviva una certa somma immediatamente spendibile, la rimodulazione del bilancio non sarebbe stata sufficiente ed allora è stata aumentata la tassazione. Ma io, certamente per mia disattenzione o per miei preconcetti, durante il consiglio non avevo capito così!

(*) Account del Gruppo Consigliare di Maggioranza del Comune di Ponte Dell'Olio

Amministrazione Comunale  ModificaRispondi 3 407
MattiaPascal
MattiaPascal
Ieri
23:46

Era meglio patti chiari amicizia lunga

Come suole dirsi, passata la festa gabbato lo santo...
Prima delle elezioni la bellezza della poesia, ora l'asprezza della prosa.
O i provvedimenti presi in questi giorni (aumento dell'Imu, spostamento del Luna Park dalla piazza alle Fornaci) erano indicati nel programma elettorale della lista vincente? Che io ricordi, non mi pare...

Amministrazione Comunale  Rispondi 3 406
Pontolliesi per Ponte
Pontolliesi per Ponte
Ieri
18:34

Pontolliesi per Ponte: resoconto del Consiglio del 22 luglio

Ieri sera si è svolta la terza seduta del Consiglio Comunale di Ponte dell'Olio. Come volevasi dimostrare, quando si parla di temi importanti i cittadini partecipano, eccome. La sala era piena e diversi cittadini sono rimasti in piedi. Il Capogruppo Francesco Peroni e il consigliere Fabio Callegari hanno duramente attaccato le scelta dell'Amministrazione di alzare, ulteriormente, l'aliquota IMU senza prendere in considerazione, al momento, la riduzione della spesa pubblica.
Il consigliere Callegari ha inoltre espresso apprezzamento per l'iniziativa dell'Amministrazione volta ad accertare, attraverso una perizia più completa, l'effettiva vulnerabilità statica delle scuole medie.
All'inizio della seduta, il consigliere Callegari ha depositato un'interpellanza riguardante la richiesta di LIDL di aumentare ulteriormente la propria superficie utile e un'interrogazione relativa allo spostamento dei "baracconi" da piazza Primo Maggio a Piazza Fornaci. Questi ultimi due temi saranno affrontati nel prossimo Consiglio comunale che con ogni probabilità si terrà a settembre.
Il nostro movimento è davvero orgoglioso di contribuire in modo critico ma sempre costruttivo allo sviluppo civile del nostro amato Paese.

Amministrazione Comunale  Rispondi 3 405
Marino
Marino
Ieri
10:13

Copelli porta l'IMU dal 9.0 al 9.8: un prelievo da 80.000 euro.

Gravi problemi di bilancio e la mancanza di tempo per poter incidere solo sulle spese è la causa che l'Amministrazione Copelli ha portato quale principale motivazione dell'aumento della tassazione. Difficile per me riportare i "numeri" della serata, tecnicamente ben preparata (ottima l'esposizione con le slide di Fabrizio Lucini) e "vivace" nel dibattito; puntuale la minoranza nei rilievi.
Peccato che l'Amministrazione Copelli non renda disponibili le registrazioni video del consesso civico locale più pubblico (addirittura per Legge) che esista. Peccato davvero!!!

La sintesi della serata potrebbe essere scritta così: il tempo, purtroppo, è galantuomo.
-------------
Il sistematico ricorso alle variazioni di bilancio (spesso con motivazioni d’urgenza) vanno a sconvolgere in modo sostanziale le previsioni iniziali ; sintomo di una programmazione sommaria e di previsioni sbagliate o superficiali. Il bilancio dimostra di non poter fare a meno per la parte corrente degli oneri di urbanizzazione.
Dall’insediamento dell’amministrazione Spinola (giugno 2004) ad oggi sono stati applicate al bilancio corrente , oltre ad altre entrate straordinarie, più di 1.100.000 € di oneri di urbanizzazione anziché destinarli agli investimenti . Da ricordare inoltre che è stato venduto nello stesso periodo patrimonio comunale per oltre 1.100.000 € . Si può quindi affermare che Pontedell’Olio ha perso la sua indipendenza sul territorio perché non ha più i soldi per pareggiare il bilancio. Per gli investimenti e le manutenzioni straordinarie siamo alla (s)vendita del patrimonio e del territorio, e il primo immobiliarista che arriva ottiene anche i ringraziamenti (basta guardarsi intorno) . Nell’ultimo quinquennio le spese correnti non diminuiscono anzi tendono ad aumentare . Nel 2007 erano ( titolo I ) € 2.678.895,61 ; oggi sono € 2.944.234,47 con un incremento di circa 260.000 € ( + 10 % ) oltre ai tagli effettuati su alcuni servizi . Se riferito al 2005 l’aumento del titolo I (al netto del costo smaltimento rifiuti allora gestito direttamente) è di circa 400.000 € . ( oltre 1.000 € / giorno di aumento di costi della macchina comunale ) .
La sproporzionata concentrazione di uscite sul capitolo del personale evidenzia l’impossibilità del bilancio comunale di sopportare tale spesa per il futuro.
L’ amministrazione Spinola è responsabile di questa situazione: in un quinquennio di questa logica finanziaria, ha avvicinato il Comune di Pontedell’Olio verso il tunnel del dissesto finanziario:
• anteponendo , in maniera singolare e superficiale, un’incauta politica urbanistica ( o meglio una politica delle varianti urbanistiche alla bisogna ) alla politica di bilancio,
• dimenticando l’improcrastinabile necessità di ricondurre il bilancio corrente al pareggio finanziario, attraverso interventi strutturali e non con interventi tampone esigenza più volte sottolineato dalla Corte dei Conti e , ultimamente, anche dal responsabile del servizio finanziario nelle loro dettagliate relazioni.
Purtroppo si sta verificando quello che il nostro gruppo di minoranza in diversi momenti ( approvazione consuntivi , variazioni di bilancio , assestamenti , verifica degli equilibri ) e alla noia ha sottolineato nei diversi Consigli Comunali. Avevamo già esposto le criticità strutturali del bilancio comunale in campagna elettorale ma il Sindaco tranquillizzando tutti annunciò che i conti comunali godevano di ottima salute ... il tempo , purtroppo , è galantuomo.
Ma la sensibilità che una amministrazione ha verso il bilancio si vede in particolare dalla programmazione di medio - lungo periodo. La programmazione esiste quando sono identificati gli obiettivi , e quando , degli obiettivi identificati ne viene monitorata costantemente la loro fase - stato di attuazione.
Cosa grave è che di questa programmazione, in un periodo così critico, non c’è traccia.
I problemi che abbiamo tamponato oggi, senza una sana e seria politica finanziaria, si riproporranno a novembre con l’assestamento , a dicembre con il previsionale 2011 , a maggio con il consuntivo 2010 e tutte le volte che si verificherà un imprevisto anche piccolo .
Con spirito propositivo e di collaborazione abbiamo più volte rivolto i nostri richiami le nostre proposte i nostri contributi di idee alla Giunta che , anziché ascoltarli e applicarli , trincerandosi dietro i rapporti di forza numerica e a una sorta di onnipotenza figlia del consenso elettorale, li ha sistematicamente trascurati e disattesi.

-------------
Questo è l'intervento pronunciato da Gabriele Valla durante la discussione sull'assestamento del bilancio di previsione 2010 nel Consiglio comunale del 29/9/2010.

Amministrazione Comunale  Rispondi 3 401
Marino
Marino
Ieri
10:07

Sanrocchino d'oro

Mi associo a Mattia Pascal.
Un'ottimo suggerimento.
E concordo sul fatto che a Ponte non manchino concittadini meritevoli di un riconoscimento... ...da vivi!



Argomenti di carattere generale  Rispondi 5 400
MattiaPascal
MattiaPascal
Ieri
00:36

Gratitudine

Da "Libertà" di sabato 19 luglio: assegnata al parroco don Piero Galvani la settima civica benemerenza conferita dal Comune di Podenzano.
Non è certo l'unica località ad avere un simile premio nell'ambito della propria fiera (vedi l'Antonino d'oro a Piacenza, per citare il più famoso). Anche per Ponte potrebbe essere una buona idea: non credo manchino i concittadini meritevoli di un riconoscimento...
Magari lo si potrebbe chiamare Sanrocchino d'oro...

Argomenti di carattere generale  Rispondi 5 399
Marino
Marino
22/07/14
19:57

Luna Park: spostato da Piazza 1° Maggio a Piazza Fornaci

L'ordinanza del Sindaco n.46 del 21 luglio (Istituzione divieti di sosta con rimozione forzata per l'istallazione del Luna Park in occasione della Fiera di San Rocco) prescrive che i "baracconi" non siano più installati in Piazza 1° Maggio ma che siano installati in Piazza Fornaci.
Fulmine a ciel sereno, senza alcun coinvolgimento dei cittadini,
il Sindaco ha modificato una tradizione consolidata (almeno dal giorno in cui ho visto per la prima volta una giostra!).
Nota bene: non ho espresso alcuna valutazione personale sulla scelta, tra l'altro assolutamente legittima e condivisibile. Lo evidenzio solo perché l'Amministrazione Copelli ha enfatizzato il proprio sentiment verso il coinvolgimento, la partecipazione, la trasparenza, ecc. ecc. e io non riesco ancora a capire quale sia la logica a seguito della quale su certi argomenti la Maggioranza consulterà la popolazione (o le Commissioni o altri organi partecipativi), mentre su altri argomenti deciderà senza alcun coinvolgimento. Insomma, per ora,
su questo argomento, ho le idee molto confuse...!

Amministrazione Comunale  Rispondi 3 398
Marino
Marino
22/07/14
13:21

Ponte's got talent 2014

Il 10 luglio nel cortile della scuola materna Giovanni Rossi e nella strada di fronte (via Vittorio Veneto per l'occasione chiusa al traffico) si è svolta una festa per raccogliere fondi per la scuola stessa. "Ponte 's got talent" dove 22 talenti si sono esibiti chi cantando chi ballando e anche facendo un cocktail. La serata lanciava un messaggio molto bello e cioè cercare di fare ognuno di noi qualcosa per gli altri. L'esempio è stato da parte della scuola materna di donare una piccola parte del l'incasso alla scuola primaria. I giudici della serata sono stati Sergio Copelli sindaco di Ponte dell'olio che ha ricevuto una fascia tricolore formata da tanti cuori fatta dai bambini, Giorgio Villa Presidente della Pubblica assistenza Valnure che con i militi mi ha sempre appoggiato nell'organizzazione della festa. Poi un grande amico Matteo Magni che per il terzo anno ha presenziato con tanto entusiasmo. È il quarto anno che organizzo questa festa che per la scuola non ha costo in quanto tutto é donato. Anche quest'anno abbiamo degustato dei salumi che ci sono stati donati dai salumifici Bignami e San Bono e tante torte dolci e salate regalate da tante persone generose come il Sig. Burgazzi che per tutta la sera insieme alla cuoca Guglielmina ha fatto la torta fritta o le Signore del Coro Pontolliano che hanno servito salumi e torte o Alessandro Guselli che ha servito i vini o al market Valla che ha donato le bibite e gli accessori per la tavola o la gioielleria Pellati che ha donato dei bellissimi orologi per le estrazioni dei premi. I nomi delle persone e attività che mi hanno aiutato per la buona riuscita della serata sono veramente tante e tutti sono stati preziosi come i militi della Pubblica assistenza ValNure che hanno montato le luci e ci hanno prestato i frigoriferi e il generatore di corrente.
La serata ha visto tutti premiati con una medaglia. Cinque sono i vincitori con un premio "al talento più simpatico" "al più scoppiettante" al talento ".e comunque vada sarà un successo" al talento " pelle d' oca" e al talento più "originale".
Un grazie enorme va al gruppo Bugatti Bros che oltre ad intrattenere nelle pause ha portato gli strumenti per la realizzazione della serata.
È stata una bella festa di solidarietà dove tante persone hanno contribuito e per me era importante lasciare il messaggio che tutti insieme si può fare tanto ma soprattutto che ognuno di noi se può deve fare qualcosa per la comunità.
Silvana Corradini Morino

Genitori e figli  Rispondi 19 397
Marino
Marino
22/07/14
12:52

Via libera alle commissioni per consultare i cittadini

Strumenti di partecipazione, sono le commissioni extraconsiliari e i consigli di frazioni approvati in consiglio comunale che si è riunito venerdì sera a Pontedellolio. «Introduciamo nello statuto comunale le commissioni extraconsiliari - ha riferito il capogruppo di maggioranza, Federico Ratti - che sono uno strumento di partecipazione snello che il consiglio comunale convocherà per consultare la popolazione su questioni strategiche». Saranno formate da cinque membri (3 di maggioranza e 2 di minoranza) che possono anche essere esterni al consiglio purché legati ai gruppi consiliari. «I lavori della commissione saranno pubblici - informa Ratti - e chiunque può partecipare ed intervenire al dibattito. Il parere non sarà vincolante per l'amministrazione». Il punto ha ottenuto il parere favorevole anche del gruppo di opposizione "Tradizioni e futuro" (Piera Reboli e Alessandro Chiesa) perché ritenuto «strumento importante»: Reboli ha inoltre chiesto che il parere della commissione, pur non vincolante, possa essere preso effettivamente in considerazione dall'amministrazione. No deciso invece del gruppo di opposizione "Pontolliesi" (Francesco Peroni e Fabio Callegari). "Complicazioni di affari semplici", l'ha definita Peroni che ha evidenziato la presenza nel suo programma elettorale di una maggiore semplificazione. Callegari ha puntualizzato che «visto che siamo stati eletti, proviamo a lavorare anche noi, a collaborare».
Il sindaco Sergio Copelli ha precisato la linea: «In un periodo in cui regna l'antipolitica dobbiamo dare un segnale di apertura verso l'esterno, un tentativo per avvicinare la società che guarda sempre con sospetto l'amministrazione della cosa pubblica». Saranno eletti in autunno i consigli di frazione, già previsti nello statuto, di cui è stato approvato il regolamento dando gambe, utilizzando un'espressione del sindaco, a qualcosa che prima non ne aveva. I consigli di frazione saranno quattro, composti da tre membri ciascuno e in autunno, dopo assemblee pubbliche, si procederà all'elezione. Dovranno rendicontare almeno due volte all'anno la propria attività al consiglio comunale. «E' un canale di dialogo diretto con l'amministrazione - ha spiegato il capogruppo Ratti - e ci consente di tenere monitorato il territorio in maniera più efficiente». Voto favorevole da parte di "Tradizioni e sviluppo" che ha chiesto vi sia un riferimento unico per canalizzare al meglio le richieste. Contrari "Pontolliesi con Peroni" che ha definito i consigli di frazione «una mossa folkloristica». «Sarebbe stato meglio organizzare consigli comunali nelle frazioni o consigli comunali aperti».

Da Libertà del 22/07/2014 a firma Nadia Plucani


Amministrazione Comunale  Rispondi 3 396




  Carica altri post >>>  










Dall'Albo pretorio Albo pretorio

379622/07 • Istituzione divieti di Sosta con Rimozione Forzata per l'istallazione del Luna Park in Occasione della Fiera di San Rocco

379522/07 • Limitazione della Circolazione Stradale ed Istituzione divieti di Sosta con Rimozione Forzata in Occasione dello Svolgimento della Fiera di San Rocco

379422/07 • Chiusura La Traffico di Vicolo Zurlini il 26 Luglio 2014 per Realizzazione Festa di Quartiere

379319/07 • Convenzione per Lo Svolgimento di attivita' di Pubblica Utilita' da Parte di Volontari appartenenti all'auser. Impegno di Spesa per Pagamento Volontario.

379219/07 • Appalto dei Lavori in economia di Pronto intervento per La Realizzazione di Scavi, Movimento Terra ed Opere affini anno 2014. Impegno di Spesa.

379119/07 • Appalto per La Fornitura di Materiale edile anno 2014. integrazione Impegno di Spesa.

379019/07 • Lavori di Realizzazione di Un Chiosco Bar con annessi Spogliatoi a Servizio del Centro Sportivo. approvazione perizia di Variante e 1^ S.a.l.

378919/07 • Restituzione Deposito Cauzionale per Utilizzo Tavoli e Panche di Proprieta' Comunale.

378819/07 • Manutenzione Straordinaria Prese elettriche Spogliatoi Campo Sportivo in erba. Impegno di Spesa.

378719/07 • Servizio in economia di Riparazione - Manutenzione Mezzi Comunali anno 2014. integrazione Impegno di Spesa.

378619/07 • Convenzione per Lo Svolgimento di attivita' di Pubblica Utilita' da Parte di Volontari appartenenti all'auser. Impegno di Spesa per Pagamento Volontari.

378519/07 • Aggiudicazione appalto e Relativo Impegno di Spesa per Prova di Pressione Su Reti Idranti Presso Scuola Primaria ai Fini Richiesta Cpi - anno 2014.

378419/07 • Permuta di Reliquati Stradali in Loc. Ca' Ballestracci di Tollara. autorizzazione Sottoscrizione atto di Vendita.

378319/07 • Contributi economici a Minori e Famiglie Mese di Luglio 2014

378219/07 • Contributo economico Utenti G.m. - Luglio 2014

378119/07 • Approvazione Graduatoria Nido d'infanzia Girogirotondo anno educativo 2014/2015

378019/07 • Liquidazione Compenso per Lavoro Straordinario Prestato dal personale dipendente Nel Corso 2^ Trimestre 2014

377919/07 • Centro estivo per Bambini dai 3 ai 6 anni di eta' - assunzione Impegno di Spesa.

377819/07 • Rimborso Comune di Piacenza per Notifiche effettuate (d.m. 03.10.2006).

377719/07 • Affidamento della Gestione asilo Nido Comunale di Vigolzone. periodo 01.09.2014 - 31.08.2018. Nomina Commissione. integrazione Impegno di Spesa.

377619/07 • Affidamento Polizza Responsabilita' Civile Verso Terzi - Comune Ponte dell'olio. Cig Za90350ee2.

377519/07 • Liquidazione Spesa Relativa al Servizio di Postalizzazione e Spedizione avvisi Saldo 2013 Tares

377419/07 • Elezioni del Parlamento europeo ed elezioni amministrative convocate per il Giorno 25.05.2014. atto Liquidazione Materiale Vario.

377319/07 • Elezioni del Parlamento europeo ed elezioni amministrative convocate per il Giorno 25.05.2014. atto Liquidazione Comptenze Dovute per Servizio di Vigilanza.

377219/07 • Contratto con La Soc. lepida S.p.a. per l'utilizzo di Servizi di connessione alla Rete Privata a Banda Larga delle Pubbliche amministrazioni lepida. Impegno di Spesa anno 2014.

377119/07 • Rinnovo Supporto Ca arcserve D2d Server e Client.

377019/07 • Istituzione divieti di Transito per Lavori di Manutenzione di Strade Comunali

376919/07 • Istituzione di Transito ed Sosta con Rimozione Forzata in Piazza Degli alpini per il 21 Luglio 2014

376819/07 • Istituzione divieto di Transito Sulla Strada Comunale N. 9 in Localita' Tollara Creta

376716/07 • Notifica convocazione consiglio Comunale in prima convocazione, nel giorno 22.07.2014 ore 21.00 e in seconda convocazione il giorno 23.07.2014 ore 21.00