PonteWeb


Scrivi un nuovo post
I nostri amministratori
Video Consigli
Albo pretorio Ponte
Albo pretorio Unione
News dalla provincia

Avvisi e Appuntamenti...

Sabato 27/5
Sabato 27/5
Sabato 27/5
Domenica 28/5
Giovedí 22/6
Contatti:
1755
MattiaPascal
25/05/17

Sondaggi

Interessante il confronto fra la "Repubblica" e il "Corriere" di oggi. Entrambi pubblicano un sondaggio relativo alle comunali di Genova. Con esiti assai diversi (anzi, contrapposti) fra loro in ognuno dei possibili ballottaggi. Limitiamoci a segnalare lo scenario più accreditato: Crivello (centrosx) vs Bucci (centrodx). Se Repubblica dà vincente il primo col 54,2% (contro il 45,8), il Corriere punta invece sul secondo (indicandolo vincitore col 57,2% contro il 42,8 del rivale).
Come si vede, una bella differenza. E la stessa cosa accade (con margini più ridotti) nei duelli col grillino Pirondini.
In epoca di post verità, a chi credere? La risposta a domenica 25 giugno...

• Modifica
  Visualizza altro contenuto...  
1754
Marino
25/05/17

Consiglio comunale mercoledì 31 maggio

.1. Lettura ed approvazione verbali seduta precedente;
2. Comunicazioni del Sindaco;
3. Variazione Documento Unico di Programmazione 2017/2019;
4. Regolamento Comunale per la partecipazione dei Cittadini. Adozione;
5. Esame interpellanza a risposta scritta presentata dal “Gruppo Consiliare Pontolliesi con Peroni” ad oggetto: Lavori pubblici e manutenzione strade.

• Modifica
tag: conscom    • Permalink    • Commenta   
  Visualizza altro contenuto...  
1753
MattiaPascal
20/05/17

Trecentosessantacinque giorni all'alba

Mi calo nei panni del mago Otelma: vedo e prevedo che il 20 maggio 2018 (una domenica) ci saranno le elezioni politiche in Italia. Nell'ultima data utile consentita dalla legge...

avatar
Cassandra   O magari al tramonto...
  Visualizza altro contenuto...  
1752
MattiaPascal
19/05/17

Mutui Bei

Chi ha detto che de minimis non curat praetor? La precisazione addirittura della Presidenza del Consiglio dei Ministri riguardo la fonte di finanziamento dei lavori alla scuola media di Ponte (che leggiamo su "Libertà" di oggi, a pag. 62) sembrerebbe smentire quel motto latino...

  Visualizza altro contenuto...  
1751
Marino
17/05/17

Regolamento comunale per la partecipazione

.La proposta formale di regolamento comunale per la partecipazione è stata validata dal Tecnico di garanzia della Regione. E' così terminato il percorso partecipativo “PartecipAzione, le tue idee per fare il futuro” promosso dai comuni di Ponte dell’Olio e di Vigolzone.
Qui  FONTE  il documento che sarà sottoposto ai consigli comunali dei due comuni.

  Visualizza altro contenuto...  
1750
Marino
13/05/17

Regolarizzazione in catasto dei Fabbricati Rurali

.Ultima chance per i proprietari di immobili rurali da trasferire dal Catasto terreni al Catasto fabbricati, beneficiando dell’istituto del ravvedimento operoso e quindi di una riduzione significativa delle sanzioni, prima che l’Agenzia delle Entrate proceda all’accertamento.
Così segnala l'Agenzia delle Entrate  FONTE .
Sul sito dell'Agenzia è possibile consultare l'elenco dei fabbricati siti nel Comune di Ponte  FONTE  (sono interessati 83 fabbricati).

  Visualizza altro contenuto...  
1749
Marino
12/05/17

Dipendenti comunali

.Consultando questi due documenti  LINK   LINK  è possibile sapere quanti sono i dipendenti comunali in forza al 1 gennaio 2017:
- dipendenti previsti in dotazione organica: 28
- dipendenti in distacco/aspettativa: 2
- dipendenti in servizio: 17 (5 uomini, 12 donne).

avatar
Barbagallo   Un congresso straordinario ha dato il benestare all'unione di Piacenza con Parma e sancito così la nascita di Uil Fpl Emilia. Come segretario è stato eletto il piacentino Gian Maria Pighi, che finora guidava la sezione piacentina della Fpl (Federazione poteri locali), cui fanno riferimento dipendenti del pubblico impiego, sanità e terzo settore. Pighi, architetto di 44 anni in forze al comune di Pontedellolio, dal 2009 è in distacco sindacale presso la Uil. (da "Libertà" di domenica 16 aprile, a pag. 8)
  Visualizza altro contenuto...  
1748
Marino
12/05/17

Gli effetti del Jobs Act a Piacenza

.Gli effetti del Jobs Act sul mercato del lavoro piacentino sono stati analizzati dall’Ufficio Statistica della Provincia di Piacenza. In sintesi emerge che, a livello provinciale, l’obiettivo di spostare in modo strutturale la distribuzione dei nuovi contratti di lavoro a vantaggio di quelli a tempo indeterminato, non è stato raggiunto. Qui lo studio completo  FONTE .

  Visualizza altro contenuto...  
1747
Gianpiero
11/05/17

La favola diventa realtà

Leggendo Libertà di stamane sembra abbastanza chiaro che, con ogni probabilità, la mia su San Damiano non rimanga una favola, ma sia destinata a diventare una perfida realtà!

avatar
Rikk   Nuove tante risorse 😊😊😊....
  Visualizza altro contenuto...  
1746
Gianpiero
07/05/17

La Favola di San Damiano

Tra poco più di un mese (salvo improbabili ripensamenti dell'ultima ora) l'aeroporto di san Damiano cesserà di essere gestito dalla gloriosa Aeronautica Militare, per divenire chissà che.
Non è nel territorio del Comune di Pontedellolio, ma appena, appena oltre i suo confini e d'altra parte lo costeggiamo in tanti, quasi tutti i giorni, per andare a Piacenza o Carpaneto o altre località ad est, per cui forse quualcuno anche dei lettori di questo sito potrà fare qualche sorriso (o qualche meditazione) sulla favola che Vi voglio raccontare. Mi scuso se è un po' lunga, ma ... come tutte le favole ...

La Favola di San Damiano

C’era una volta un santo che si chiamava Damiano, infatti era da tutti conosciuto come San Damiano. Era un santo particolarmente rivolto all’alto, così che aiutava tanti ad elevarsi fino a volare in cielo (addirittura lo fecero persino genti non del suo paese, ma provenienti dalla Germania).

San Damiano, grazie ai suoi contatti con il cielo, poté fare dei veri e propri miracoli in aiuto anche ai suoi confratelli: San Giorgio, San Polo, San Carpaneto … (… no questo non era un santo, ma fu miracolato ugualmente pure lui).

Tutto procedeva bene ed era prevedibile che di lì a qualche anno avrebbe potuto andare ancora meglio, con la venuta di più moderni mezzi per andare nel cielo.

Ma ecco, un giorno, arrivare San Matteo, o come tutti dicevan Renzi (spero mi perdoni Manzoni per il riferimento quasi blasfemo ai suoi “Sposi”).

A dire il vero, questo San Matteo, non è che fosse proprio un santo, ma lui lo credeva, insieme ad altri. Del resto era accompagnato e protetto dal suo Angelino (custode) ed era protettore dei Boschi e dei pascoli toscani (abitualmente detti PASCHI) e di un Rio.

Ma San Matteo, ed il suo Angelino, anziché coloro che andavano per cielo, preferivano quelli che andavano per mare, soprattutto il Mediterraneo. Poiché, pensavano, quelli che vanno per cielo sono pochi e al più possono VOLARE, mentre quelli che vanno (vengono) per mare, in un domani non troppo lontano, potranno VOTARE!

Un giorno però, San Matteo, con il suo Angelino, si resero conto che quelli che andavano per mare stavano costando un sacco di quattrini, per cui, consultatisi anche con la signora Pina, decisero di risparmiare tagliando le ali a quelli che andavano per cielo.

San Damiano, San Giorgio e gli altri confratelli miracolati si indignarono, vi fu una levata di scudi e proteste da parte di tanti, a diversi livelli. Vi fu anche chi andò a protestare a Roma, dal Nazareno (ma non quello conosciuto in Vaticano). Ma il Nazareno, biblicamente sentenziò: “Stai sereno. Protesta di meno. Mettiti buono buono nelle mie mani e presto siederai (avrai un seggio) accanto a me, nel paradiso di Montecitorio”.

Così gli animi, come raccomandato dal Nazareno, si serenarono e il silenzio prese il posto del rombo dei reattori di San Damiano.

Un altro problema però iniziò a richiedere una soluzione da parte di San Matteo, con il suo fido Angelino (che nel frattempo era risalito ad un Ordine angelico superiore, più estero), e del suo tanto tanto Gentile successore: quelli arrivati per mare stavano diventando troppi, distribuiti sulla terraferma. Cosa che dava origine a proteste da parte di chi parlava di invasione del territorio.

Il tanto tanto Gentile, con i suoi prodi, progettò quindi di concentrare gli arrivati dal mare in appositi centri e strutture ubicati fuori dalle città e in stretta prossimità di aeroporti. Ciò che avrebbe consentito, tra l’altro, di movimentare quei “poveretti” direttamente con gli aerei, in modo molto riservato, anziché con i gli autobus che potevano essere intercettati e testimoniare il numero dei trasferiti. Quindi niente più proteste paesane contro gli autobus.

Improvvisamente una “brillantissima” idea: perché cercare o realizzare appositamente strutture in prossimità di aeroporti, quando un aeroporto, funzionante e con già tante strutture vuote lo abbiamo già? Le strutture sono addirittura dentro il sicuro recinto, bastano pochi lavori di adattamento e possono ospitare una quantità di persone, in modo sicuro e soprattutto riservato.

Ah sì? Ma qual è questo aeroporto?

Facile! Quello di quel povero San Damiano, che ci regala la signora Pina. Se poi dovesse servire una dependance, si potrebbe sempre chiedere anche quella di San Polo.

Fu così che San Damiano, San Giorgio, San Polo e San Carpaneto (diventato santo nel frattempo, quale martire sopportatore) divennero santi multirazziali e venerati in diverse religioni.
Accanto al pero fiorito di mamma Rosa sorse una piccola moschea, con il minareto molto basso però, per non interferire con il volo degli aerei in arrivo da Lampedusa e Trapani (poi forse anche direttamente da Tripoli).

  Visualizza altro contenuto...  
1745
Marino
03/05/17

Sospesi i trasferimenti erogati dallo Stato ad alcuni Comuni

Ogni anno i Comuni e le Unioni di comuni devono inviare allo Stato le informazioni previste dal Dlgs 216/2010. Il non rispetto della scadenza dell'adempimento comporta “... la sospensione, sino all'adempimento dell'obbligo di invio delle informazioni, dei trasferimenti a qualunque titolo erogati all'Ente locale e la pubblicazione dell'ente inadempiente nel sito internet del Ministero dell'interno... “. . A questo link  LINK  la lista dei comuni a cui lo Stato ha sospeso i trasferimenti a qualunque titolo erogati. I comuni piacentini inadempienti, e a cui lo Stato ha sospeso i trasferimenti, sono: Agazzano, Alseno, Cadeo, Gossolengo, Gragnano, Pecorara, Pontenure, Carpaneto, Gropparello, Podenzano, San Giorgio, Vigolzone.  FONTE 

avatar
Rikk   No noo nooo nel virtuoso Podenzano??? No non ci posso credere.....
  Visualizza altro contenuto...  
1744
MattiaPascal
30/04/17

Big match

Oggi al Cementirossi era in programma l'incontro decisivo del campionato di Seconda Categoria. Che vedeva di fronte (all'ultima giornata) proprio le prime due della classifica, separate da soli due punti.
La partita (purtroppo) è finita in parità, 0-0. Un risultato favorevole al Rottofreno che ha così confermato il proprio primato.
Dunque complimenti alla squadra ospite che vince il campionato ed è promossa in Prima.
Quanto alla Pontolliese Gazzola, è ora attesa dai playoff (dove in semifinale incontrerà lo Ziano). Che da profano non credo assegnino di diritto un'altra promozione, ma solo un posto in graduatoria per eventuali ripescaggi. Comunque sia, in bocca al lupo...

  Visualizza altro contenuto...  
1743
Marino
27/04/17

Rifiuti...

Uno degli indicatori più significativi per capire se funziona la politica di gestione dei rifiuti (indicatore che dà anche un'indicazione sul grado di civiltà di una comunità) è rappresentato dalla quantità di rifiuti inviati in discarica o ad incenerimento: i cosiddetti "Rifiuti urbani non differenziati", quelli che mettiamo nei contenitori neri al sabato mattina.

.Nel 2011, tutti i comuni della Provincia, mandavano in discarica /inceneritore 68.120.000 kg. Gradualmente questa quantità si è ridotta ai 61.475.000 kg del 2015. Es. (pro capite 2015 kg): San Giorgio 114, Cortemaggiore 127, Gragnano 132, Cadeo 134, Villanova 136, Pontenure 136, Podenzano 137, Monticelli, 138, Sarmato 141, Gossolengo 146, Agazzano 150, Rottofreno 154, Caorso 160, Fiorenzuola 162, ecc.

Questo l'andamento dei rifiuti mandati in discarica/inceneritore a San Giorgio:
.2011 831.590 kg abitanti 5.823 pro capite 143 kg
2012 710.930 kg abitanti 5.801 pro capite 123 kg
2013 632.880 kg abitanti 5.809 pro capite 109 kg
2014 621.410 kg abitanti 5.810 pro capite 107 kg
2015 661.720 kg abitanti 5.792 pro capite 114 kg

Questo l'andamento dei rifiuti mandati in discarica/inceneritore a Ponte dell'Olio:
..2011 922.600 kg abitanti 4.904 pro capite 188 kg
2012 874.790 kg abitanti 4.921 pro capite 178 kg
2013 903.280 kg abitanti 4.874 pro capite 185 kg
2014 917.370 kg abitanti 4.805 pro capite 191 kg
2015 936.820 kg abitanti 4.794 pro capite 195 kg
2016 981.390 kg abitanti 4.751 pro capite 207 kg

Osservando i comportamenti della mia famiglia, dei miei vicini di casa, di alcuni amici con cui si parla di ambiente, mi sarei aspettato un costante calo dell'indifferenziata... Bho! Che appassionante mistero....

  Visualizza altro contenuto...  
1742
MattiaPascal
26/04/17

Littorina

Sbaglio o nell'aprile di cinquant'anni fa (per la precisione il giorno 30) cessava il suo onorato servizio la ferrovia Piacenza - Bettola?
Col senno di poi, nell'epoca in cui da più parti viene elogiato il trasporto su rotaia e messo sotto accusa (almeno a parole) quello su gomma, chissà se fu una scelta giusta...

avatar
Gianpiero Nani   E con costi non esorbitanti avrebbe potuto venire prolungata fino alla liguria, diventando così la autentica direttissima ferroviaria tra Milano e Roma. Ma quando certi amministratori hanno una visione che non va al di là della punta del proprio naso!?
  Visualizza altro contenuto...  
1741
Marino
23/04/17

Consiglio comunale venerdì 28 aprile 2017

.Ore 21.00
1. Approvazione verbali della seduta precedente;
2. Comunicazioni del Sindaco;
3. Variazione al Bilancio di Previsione 2017/2019 ed al Documento Unico di Programmazione;
4. Programma triennale Opere Pubbliche 2017-2019. Modifica;
5. Approvazione Rendiconto Esercizio 2016;
6. Autorizzazione all'alienazione di reliquato stradale in Località Pregrossa;
7. Consorzio Ambientale Pedemontano – Determinazioni.

tag: conscom    • Permalink    • Commenta   
  Visualizza altro contenuto...  

Pagina 1 di 113

Posiziona la pagina alla fine del mese di:
 + 

Commenti

avatar
Cassandra - O magari al tramonto...
avatar
Rikk - Nuove tante risorse 😊😊😊....
avatar
Barbagallo - Un congresso straordinario ha dato il benestare all'unione di Piacenza con Parma e sancito così la...
avatar
Rikk - No noo nooo nel virtuoso Podenzano??? No non ci posso credere.....
avatar
Gianpiero Nani - E con costi non esorbitanti avrebbe potuto venire prolungata fino alla liguria, diventando così la...
 + 

News dai siti

Pa Valnure In Festa… 2017

In Arrivo La Festa Della Pubblica Assistenza Valnure…. Vi Aspettiamo Il 30 Giugno E 1/2/3  Luglio Presso La Nostra Sede Di Via Parri Con...

Bando Servizio Civile 2017/18

Approvato Il Nuova Bando Per Il Servizio Civile Nazionale 2017/2018, Le Iscrizioni Saranno Aperte Fino A Lunedi 26/6/17  Alle Ore 14.  Per...

Convocazione Consiglio Comunale

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE PER IL 31 MAGGIO 2017

Lettura Misuratori Elettrici

La Prefettura di Piacenza ha comunicato che la lettura dei misuratori elettrici per conto di E-distribuzione da parte dell'impresa SOLOGAS srl...

Ponte Senza Barriere 2017

PONTE SENZA BARRIERE Sabato 27 Maggio 2017 dalle ore 14,30 presso il Centro Sportivo. In allegato il comunicato stampa e la locandina...

Prevenzione Malattie Infettive Trasmissibili Attraverso La Puntura Degli Insetti Vettori Ed In Particolare Della Zanzara Tigre

Si informa che con determinazione n. 173 del 4 maggio 2017 è stato affidato alla ditta FEMA di Assago il servizio di disinfestazione nel Piano...

Avvisi Domenica 21 Maggio

-luned 22 maggio santa rita: dalle ore 17.00 benedizione automobili nel piazzale minatori; benedizione delle rose in san rocco alle ore 17.30 con...

Parere (sul) personale - In futuro, viste le caratteristiche demografiche e le condizioni amministrative del Comune di Ponte Dell`Olio, potrebbe risultare assai opportuno...
Soggiorno Marino Estate 2017

Si avvisa la cittadinanza che sono aperte le iscrizioni per partecipare al soggiorno marino estivo 2017 a Igea Marina dal 04.06.2017 al 18.06.2017 ....

A proposito di pancetta.. - Io, comunque, resto dell`idea che la Fiera della Pancetta sarebbe più opportuno svolgerla la terza domenica di giugno, come storia e...
Consiglio Comunale 28/04/2017 - Interventi - I miei interventi al Consiglio comunale di venerdì 28 aprile 2017. 6:28 --> Comunicazioni 48:29 --> Rendiconto di esercizio 2016...
Leggere il bilancio - Rendiconto - L`argomento trattato trova la propria disciplina nel Titolo VI ("Rilevazione e dimostrazione dei risultati di gestione") del Testo Unico Enti...
Colpa della NON fusione! - Era solo questione di tempo prima che la mancata fusione di Ponte Dell`Olio e Vigolzone diventasse alibi giustificativo per qualcosa. Quel momento...
Chiusi i lavori del Tavolo di Negoziazione, la bozza del Regolamento è disponibile per le ultime osservazioni

Marco Cau il 20-03-2017 alle 10:00 ultimo di Valter Merli il 12-04-2017 alle 15:46

Corso Gestione MaxiEmergenze

Si è Svolto Sabato 10/3 Presso La Nostra Sede Il Corso Del Modulo GEMAX (Gestione Maxi Emergenze). La Giornata Di Formazione Rivolta Ai Volontari In...

Inaugurata La Nuova Ambulanza, Prenderà Il Nome Di VALNURE22

Nel Ringraziare Tutti I Partecipanti, I Volontari, Le Autorità, Il Parroco Di Ponte Dell’ Olio Vi Mostriamo Alcune Immagini Della Mattinata In...

Bilancio Partecipativo

Stefano Stortone il 25-02-2017 alle 13:45 ultimo di Marco Cau il 02-03-2017 alle 10:12

Verso un Regolamento Comunale per la Partecipazione a Ponte dell’Olio e Vigolzone

Marco Cau il 24-02-2017 alle 10:07 ultimo di Marco Cau il 04-03-2017 alle 10:08